Facebook sta scherzando con i tuoi ricordi come in questo giorno viene aggiornato

Facebook

I ricordi di Facebook che servono vecchie foto di amici (o ti ricordano che, sì, anche tu condividevi quei fastidiosi meme) stanno assumendo un nuovo aspetto. Il popolare strumento In questo giorno viene aggiornato e trasferito all'interno di un nuovo strumento chiamato Ricordi. Lanciato l'11 giugno, Memories offre uno sguardo più organizzato al tuo passato sociale.

Spostando la funzione In questo giorno nella propria sezione Ricordi, Facebook offre una maggiore organizzazione alla funzione precedentemente organizzata di giorno. Il cambiamento si mescola anche ai ricordi occasionali che compaiono a volte nel feed delle notizie, come i ricordi delle vacanze e i ricordi del mese precedente.

All'interno della nuova pagina Ricordi, i ricordi sono organizzati in quattro diverse sezioni. Le prime case On This Day, gli snapshot social degli utenti di Facebook sono abituati a quell'elenco dei post passati condivisi lo stesso giorno negli anni precedenti. Una seconda sezione ospita gli amici controparti con un elenco delle richieste di amicizia accettate in quel giorno, invece di mescolare le richieste con gli aggiornamenti di stato e le foto.  

Recaps of Memories ospita quei ricordi occasionali che appariranno dopo la fine di un mese o dopo le stagioni. Ricordi che potresti esserti perso è per gli utenti che non controllano regolarmente la sezione Ricordi e include i migliori ricordi della settimana passata.

La sezione ripensata di recente si trova nel segnalibro Ricordi sul lato sinistro su un desktop o tramite il menu "Altro" su un'app mobile. Gli utenti possono scegliere di continuare a ricevere notifiche per Ricordi, mentre il pop-up Memoria di notizie occasionali non scomparirà. Gli utenti possono anche navigare su facebook.com/memories per trovare i ricordi.

Più di 90 milioni di persone utilizzano il precedente strumento On This Day, afferma Facebook, che rappresenta una fetta significativa dei 2,2 miliardi di utenti di Facebook in tutto il mondo. Mentre la funzione è popolare, altri trovano che la funzione scava anche ricordi spiacevoli come gli ex e Facebook ha utilizzato un input così critico per perfezionare lo strumento, afferma la società. Sebbene la piattaforma abbia già avuto diversi strumenti incentrati sulla memoria, lo strumento On This Day è stato lanciato nel 2015.

"Sappiamo che i ricordi sono profondamente personali e non sono tutti positivi", ha scritto in un post sul blog Oren Hod, product manager di Facebook. "Cerchiamo di ascoltare il feedback e progettare queste funzionalità in modo che siano attente e offrano alle persone i controlli giusti a cui è facile accedere. Lavoriamo duramente per assicurarci di trattare il contenuto come parte dell'esperienza personale di ogni individuo e siamo grati per il contributo che le persone hanno condiviso con noi negli ultimi tre anni ".

I ricordi hanno iniziato a essere distribuiti agli utenti l'11 giugno.