Come bloccare più commenti su Instagram

Ora puoi appuntare fino a tre commenti su un post di Instagram per controllare meglio il tono generale del thread di commenti del tuo post.  

Instagram ha annunciato il lancio ufficiale del nuovo aggiornamento martedì. La funzione è stata inizialmente annunciata a maggio come parte di una risposta più ampia per combattere il bullismo online.  

La sezione dei commenti dei post di Instagram può spesso essere un luogo in cui prosperano troll e cyberbulli online. Dando all'utente un maggiore controllo sul tipo di commenti che le persone vedono per primo, Instagram spera che limiterà le molestie online.  

Per utilizzare la nuova funzione, scorri semplicemente verso destra sui commenti che desideri appuntare e fai clic sull'icona della puntina. La persona che ha commentato riceverà una notifica che hai bloccato il commento.  

Oggi stiamo lanciando commenti appuntati ovunque. ????

Ciò significa che puoi appuntare alcuni commenti nella parte superiore del tuo feed post e gestire meglio la conversazione. pic.twitter.com/iPCMJVLxMh

- Instagram (@instagram) 7 luglio 2020

Instagram ha recentemente implementato sempre più strumenti di moderazione per i suoi utenti che aiutano ulteriormente a combattere il bullismo online. Alcune di queste funzionalità di moderazione includono la possibilità di consentire agli utenti di scegliere chi è autorizzato a taggarli nei post e consentire agli utenti di gestire i commenti aggiungendo la possibilità di eliminare più commenti contemporaneamente.  

La piattaforma di condivisione di foto ha anche implementato l'anno scorso una funzionalità basata sull'intelligenza artificiale che rileva automaticamente i contenuti potenzialmente dannosi e chiede all'utente offensivo se desidera comunque pubblicarli. L'avvertimento mira a fermare la negatività prima che venga pubblicata.  

Il bullismo è un problema particolare tra i giovani su Instagram. Uno studio del 2017 ha rilevato che il 17% degli adolescenti è vittima di bullismo online e gran parte di questo cyberbullismo avviene su Instagram. Il CEO di Instagram Adam Mosseri ha riconosciuto che si tratta di un problema continuo e in precedenza ha affermato che la piattaforma sta cercando di fare di più per consentire agli obiettivi del bullismo di difendersi da soli.