Instagram aggiunge un punto verde per mostrare quando gli utenti sono online

La nuova funzionalità di Instagram potrebbe presentare un problema se stai cercando di volare sotto il radar.

Giovedì, la rete di condivisione di foto ha debuttato il suo ultimo aggiornamento: un modo per le persone di vedere quando i loro amici di Instagram sono online e, quindi, disponibili per chattare. Se suona familiare, è perché ha una sorprendente somiglianza con l'indicatore di stato "disponibile" di Facebook della società madre su Messenger. Sembra anche lo stesso. Come ha notato Instagram, "Quando i tuoi amici sono attivi su Instagram, vedrai un punto verde accanto alla loro immagine del profilo in vari spazi all'interno dell'app, inclusa la Posta in arrivo diretta e il tuo elenco di amici quando condividi un post dal feed".

Ciò non significa che all'improvviso sarai in grado di vedere lo stato online o offline di tutti su Instagram. Piuttosto, vedrai solo gli stati degli amici che ti seguono o degli utenti con cui hai inviato messaggi in Direct. E non preoccuparti: se  davvero  non vuoi che le persone sappiano quando sei online (capiamo), Instagram ha reso altrettanto facile nascondere il tuo stato e disattivare la possibilità di vedere quando i tuoi amici sono attivi in le tue impostazioni. Se vuoi davvero restare in incognito, è ancora possibile.

Allora perché introdurre questa funzione? Instagram ha spiegato: "Inviare messaggi di posta elettronica agli amici e connettersi tramite i contenuti che ami è più divertente quando sai che i tuoi amici sono lì per vederli. Questo aggiornamento ti dà la possibilità di avere più di quelle conversazioni in tempo reale dandoti il ​​controllo per nascondere del tutto il tuo stato ".

Instagram ha implementato una serie di aggiornamenti negli ultimi mesi, inclusa una funzione che ti dice quando sei tutto preso in modo da poter fuggire dall'abisso di foto e video infiniti, oltre a un'opzione per rimuovere i follower, anche se il tuo account è pubblico. Messo insieme, Instagram sta lentamente offrendo agli utenti un maggiore controllo sui loro profili e presenze, il che sembra essere una vittoria a tutto tondo per i milioni di persone che pubblicano, condividono e scorrono ogni giorno.