Gli ingegneri di Facebook copiano Google+ con l'app "Circle Hack"

Google Plus Circles

Si è parlato un bel po 'di come Google ha strappato alcune delle funzionalità di Facebook con il suo nuovo social network, Google+. Ma sembra che il morso vada in entrambe le direzioni. Ora, un gruppo di quattro ingegneri di Facebook ha lanciato un'app Facebook non ufficiale chiamata "Circle Hack", che consente agli utenti di organizzare i propri amici in elenchi in modo quasi identico allo strumento "Cerchi" in Plus, una delle nostre funzionalità preferite.

Poiché Circle Hack funziona esattamente allo stesso modo di Circles, anche se la sua interfaccia grafica non è così carina, chiunque sia già su Google+ dovrebbe sapere esattamente come funziona.

Poiché Plus è ancora tecnicamente chiuso al pubblico in generale (sebbene ci siano alcuni modi per aggirare il muro), ti daremo una rapida panoramica su come funziona: vai al sito Web Circle Hack, dove ti viene presentato un pagina di destinazione bianca e senza fronzoli. Fai clic sul pulsante blu "login", dove dovrai accedere a Facebook (se non lo sei già). Ti verrà quindi chiesto di consentire all'applicazione di accedere alle tue informazioni di Facebook.

Da lì, verrai indirizzato a una semplice pagina, con ciascuno dei tuoi amici visualizzato come una casella sullo schermo. Nella parte inferiore dello schermo è presente una casella grigia con la scritta "Trascina qui per creare un nuovo elenco". Scegli una categoria in cui desideri inserire un gruppo di contatti, come "Famiglia" o "Compagni del college", come preferisci. Come le cerchie di Google +, non devi trascinare ogni amico individualmente nella casella. Fai semplicemente clic su ogni amico che desideri aggiungere al gruppo. La loro casella di contatto diventerà blu. Dopo aver selezionato tutti quelli che desideri includere (anche se puoi aggiungere persone in seguito se ti manca qualcuno), fai semplicemente clic e tieni premuto sull'ultimo che scegli e trascina l'intero gruppo nella casella.

Da qui, Circle Hack ti chiederà di creare un nome per il gruppo, che puoi inserire in un menu a tendina che appare automaticamente. Inserisci il nome, fai clic su accetta e il gioco è fatto. Ripeti semplicemente questo processo per ogni gruppo che desideri creare.

Tuttavia, queste sono tutte le funzionalità esistenti, quindi qualsiasi altra cosa che desideri fare, come modificare le impostazioni sulla privacy, modificare il gruppo o qualsiasi altra cosa, devi farlo all'interno di Facebook stesso. Ma semplifica il processo di creazione degli elenchi di amici, che richiede di fare clic sull'icona "Amici" in Facebook, selezionare "Gestisci elenco di amici" e quindi, nella pagina successiva, fare clic su "Crea un elenco".

Utilizzare effettivamente le tue liste di amici una volta che le hai create è completamente un altro problema e richiede la personalizzazione delle impostazioni sulla privacy per ogni singolo post, quindi questa funzione non è esattamente pratica. Ciò che mostra, tuttavia, è che Facebook, o almeno alcuni dei suoi ingegneri, stanno prendendo sul serio Google+. E dovrebbero.