Presto sarai in grado di videochiamare i tuoi fiammiferi Tinder

Presto non dovrai lasciare Tinder per un appuntamento virtuale con le tue partite. Match Group, la società madre dell'app di appuntamenti, ha affermato che sta sviluppando una funzione di chat video individuale. "Sappiamo che i single stanno adattando i loro comportamenti, e molti stanno passando ad avere appuntamenti virtualmente tramite telefono o video", ha scritto nella sua pubblicazione degli utili del primo trimestre.

Match Group ha affermato che sta accelerando lo sviluppo per la creazione di "funzionalità di chat video one-to-one" su molte delle sue piattaforme. Questo probabilmente suggerisce che, oltre a Tinder, la funzione arriverà anche sul resto delle app di appuntamenti della startup, tra cui Hinge e OkCupid. Anche se non ha ancora rivelato alcuna specifica, la società ha affermato che le videochiamate verranno lanciate per la prima volta per gli utenti di Tinder verso la fine del secondo trimestre.

All'inizio del mese scorso, la piattaforma di incontri tra fratelli di Tinder, Hinge, ha anche ottenuto un aggiornamento che ha permesso agli utenti di dire alle loro partite che sono pronti per una data di videochiamata. Tuttavia, per chiamare effettivamente qualcuno, le persone dovevano ancora rivolgersi ad altre app di comunicazione al di fuori di Hinge.

Come molti servizi online, Tinder ha assistito a notevoli aumenti delle cifre relative al coinvolgimento. Afferma che il numero medio di messaggi giornalieri è aumentato del 27% nel mese di aprile dall'ultima settimana di febbraio. Inoltre, ha affermato che gli utenti attivi quotidianamente e gli swipe "hanno raggiunto i massimi storici".

Tuttavia, con gli ordini di rifugio a domicilio in atto, l'azienda ha dovuto affrontare un calo degli utenti paganti per la prima volta da febbraio a marzo. Vale la pena notare che Tinder ha reso gratuito per tutti uno dei suoi vantaggi premium chiamato Passport che consente agli utenti di scorrere in qualsiasi luogo di loro scelta anziché solo nella loro località.

Gli appuntamenti virtuali sono aumentati ultimamente poiché le persone trovano sempre più difficile incontrarsi di persona in mezzo a una pandemia. Tinder, l'app di appuntamenti più popolare, sta probabilmente cercando di sfruttare la tendenza con la sua funzione di chat video individuale.

Tinder non è nemmeno la prima app di appuntamenti ad aggiungere videochiamate. Molti dei suoi concorrenti hanno offerto l'opzione per un po 'di tempo. Bumble, con sede ad Austin, in Texas, ha introdotto le chiamate vocali e video in-app circa un anno fa. Facebook sta anche pianificando di integrare la funzione di videochiamata di Messenger direttamente sulla sua piattaforma di appuntamenti.