Facebook lancia il suono di riproduzione automatica, nuove funzionalità nell'aggiornamento video

Facebook non è necessariamente pensato come una piattaforma video, ma fornisce un enorme portale per i contenuti video. Facebook ne è consapevole e sta ampliando il lancio di nuove funzionalità di riproduzione video sulla sua app mobile e, in particolare, i video nel feed delle notizie ora verranno riprodotti automaticamente con l'audio attivato per impostazione predefinita. Inoltre, l'audio andrà in dissolvenza in entrata e in uscita mentre scorri e la società sta introducendo un'altra app per TV.

Facebook ha elencato per la prima volta gli aggiornamenti incentrati sui video in un post sul suo blog Newsroom a febbraio. Qualche settimana fa, il gigante dei social media ha mantenuto questa promessa sul serio, poiché un numero crescente di persone vede un messaggio che dice: "Lavoriamo sempre per rendere Facebook un posto migliore per guardare i video. Ecco perché i video ora vengono riprodotti automaticamente con l'audio. Utilizza l'icona del volume su qualsiasi video per creare il suono giusto per te. "

Apparentemente, Facebook ha deciso di apportare la modifica a febbraio perché gli utenti si aspettavano  di sentire il suono mentre scorrevano il loro feed di notizie. "Dopo aver testato il suono in News Feed e sentito un feedback positivo, lo stiamo portando lentamente a più persone. Con questo aggiornamento, il suono entra e esce mentre scorri i video in News Feed, dando vita a quei video ", ha osservato Facebook in un post sul blog.

Ma non preoccuparti: se non vuoi che l'audio si attivi automaticamente su Facebook, hai la possibilità di disattivarlo, sia sulla versione iOS che Android dell'app. Seleziona il pulsante del menu e accedi alle impostazioni e ai suoni dell'account, quindi disattiva "Il feed delle notizie inizia con il suono".

La decisione di Facebook lo aiuterà probabilmente a diventare un attore importante nel settore dei video, incoraggiando le persone a guardarne di più e consentendo agli inserzionisti di raggiungere più facilmente le persone. Ma gli inserzionisti potrebbero voler procedere con cautela prima di colpire gli utenti di Facebook con molti video ad alto volume sul popolare social network. Secondo Coalition For Better Ads, un gruppo industriale che cerca di spingere pubblicità meno fastidiose, i video con audio a riproduzione automatica sono tra i formati di annunci meno popolari in circolazione.

"Questa esperienza pubblicitaria è particolarmente fastidiosa perché coglie il lettore alla sprovvista e spesso lo costringe a chiudere rapidamente la finestra o la scheda per interrompere l'audio, soprattutto se si trova sul proprio dispositivo mobile e in un luogo pubblico, dove tale rumore può essere un fastidio pubblico e imbarazzo personale ", ha detto il gruppo nel suo rapporto su un recente sondaggio.

Un'aggiunta più gradita potrebbe essere l'anteprima più grande per i video formattati verticalmente. Facebook nota che ha testato questo layout anche per alcuni account e presto verrà distribuito a tutti gli utenti iOS e Android. La nuova esperienza di visualizzazione offre anche un'animazione più fluida per ridimensionarsi a schermo intero in modo più fluido, nonché una barra di avanzamento ridisegnata con miniature per rendere la navigazione dei video molto più comoda.

Infine, Facebook sta aggiungendo funzionalità di visualizzazione e scorrimento simili a quelle che Google ha implementato qualche tempo fa nella sua app YouTube. Gli utenti possono ora ridurre a icona il video in una visualizzazione immagine e immagine mentre continuano a sfogliare il feed di notizie. Su Android, i video continuano a essere riprodotti anche al di fuori dell'app, in modo simile a come funziona la funzione di messaggistica Chat Heads del social network.

Oltre all'aggiornamento per dispositivi mobili, Facebook ha anche annunciato che sta passando a schermi più grandi con un'app video per Apple TV, Amazon Fire TV e Samsung Smart TV. La nuova app consente una facile visualizzazione dei video condivisi da pagine e amici e consiglia anche i contenuti in base agli interessi. Espande una funzionalità lanciata dal social network lo scorso autunno, che ha introdotto la possibilità di trasmettere video in streaming direttamente su una TV da qualsiasi dispositivo. Facebook afferma che sta lavorando per portare l'app su piattaforme aggiuntive in futuro.

Scarica per iOS Scarica per Android

Aggiornamento: aggiunte informazioni relative alla decisione di riprodurre automaticamente il suono.