Ecco come Gfycat utilizza l'intelligenza artificiale per sbarazzarsi di quelle GIF pixelate

Le GIF potrebbero essere sempre più popolari, ma molte di esse sono file granulosi e a bassa risoluzione che rendono i meme in movimento meno che stellari, ma la piattaforma GIF Gfycat sta lavorando per cambiarlo utilizzando l'IA La società ha recentemente condiviso un nuovo programma che utilizza strumenti come il viso riconoscimento per sfornare GIF di qualità superiore dalla sua piattaforma.

La tecnologia viene utilizzata per rafforzare la biblioteca di Gfycat in tre modi. Per prima cosa, il software identifica i singoli frame e quindi cerca online un'altra copia a risoluzione più alta dello stesso file. Poiché le GIF sono spesso create da film popolari, programmi TV e simili, il software può spesso trovare un'altra versione con una risoluzione maggiore rispetto alla GIF. Dopo aver determinato da quale video proviene la GIF, l'IA deve quindi trovare i frame esatti inclusi nella GIF e scambiarli per fornire la versione della massima qualità.

Il secondo passo è riconoscere chi c'è nella GIF per rendere più facile trovare quelle GIF di qualità superiore. La piattaforma utilizza il riconoscimento facciale e un database di immagini di celebrità per taggare automaticamente le GIF, facendo apparire quei file nei risultati di ricerca e nelle categorie anche quando l'utente che ha caricato il file originale non ha aggiunto quei tag. Gfycat afferma che il suo sistema di riconoscimento facciale è un po 'diverso perché utilizza un set di allenamento più ampio che aiuta la precisione per le celebrità simili. La società spera che il sistema aiuti anche a riconoscere le nuove celebrità prima che raggiungano lo status di rock star.

Il terzo componente del sistema AI aiuta a correggere il testo che è stato influenzato dalla bassa risoluzione del file. Piuttosto che il riconoscimento facciale, questo ramo della tecnologia utilizza il riconoscimento ottico dei caratteri per aiutare a distinguere il testo, quindi sostituisce la versione granulosa con un nuovo testo per abbinare la risoluzione del segmento video sostituito.

Gfycat non è popolare come piattaforme come Giphy in termini di numero di utenti, ma ha una serie di opzioni interessanti, inclusa un'app mobile per creare GIF in loop. La piattaforma è stata lanciata specificamente per creare GIF migliori e afferma che un Gfycat può essere prodotto circa 10 volte più velocemente di una GIF tradizionale, insieme al supporto per l'interazione, più colori e più formati di file. Il nuovo programma AI spinge ulteriormente l'obiettivo dell'azienda lavorando per creare GIF a risoluzione più elevata.