L'app classica di Google Hangouts inizierà la sua chiusura a ottobre

Il classico Google Hangouts avrà finalmente la meglio? Assolutamente, e ora sappiamo un po 'di più su quando.

L'anno scorso, un rapporto di 9to5Google ha affermato che la classica app di Google Hangouts sarebbe stata chiusa per i consumatori a un certo punto nel 2020, citando "una fonte familiare con la roadmap interna del prodotto". La notizia non era poi così sorprendente. Google viene spesso ridicolizzata per la sua moltitudine di app di messaggistica e la società ha recentemente annunciato che avrebbe rivolto la sua attenzione ai messaggi Android e all'integrazione con il nuovo standard di messaggistica RCS "Chat". Non solo, ma Google ha interrotto lo sviluppo di Hangouts più di un anno fa. Ora, Google ha chiarito la sua tempistica: inizierà a ritirare l'app classica di Hangouts nell'ottobre 2019 per alcuni utenti di G Suite. Detto questo, riteniamo che sia abbastanza probabile che l'app classica di Hangouts si spenga definitivamente nel 2020.

Secondo Google, la versione classica di Hangouts non verrà ritirata per i clienti finché non saranno migrati con successo a Hangouts Chat e Meet.

Quando si è diffusa la notizia che la classica app Hangouts sarebbe stata ritirata, Google ha rapidamente respinto. Il gigante della tecnologia ha contattato Digital Trends per dissipare la confusione, sostenendo di non aver fissato alcuna data specifica di fine vita per Hangouts.

"A marzo 2017, abbiamo annunciato l'intenzione di evolvere la versione classica di Hangouts per concentrarci su due esperienze che aiutano a unire i team: Hangouts Chat e Hangouts Meet", ha detto un portavoce a Digital Trends. "Sia Chat che Meet sono oggi disponibili per i clienti di G Suite e saranno disponibili anche per gli utenti consumer. Non abbiamo annunciato una sequenza temporale ufficiale per la transizione degli utenti dalla versione classica di Hangouts a Chat e Meet. Siamo pienamente impegnati a supportare gli utenti della versione classica di Hangouts fino a quando tutti non saranno migrati correttamente a Chat e Meet ".

Dato che Google ha portato nuove funzionalità ad altre app di messaggistica, molti clienti si sono già allontanati da Google Hangouts, ma c'è ancora un seguito fedele che preferisce restare con il servizio precedente. Sicuro di dire, se non sei già uscito da Google Hangouts, vorrai farlo a un certo punto nel 2019.

È importante notare che non tutto ciò che riguarda Hangouts scomparirà. Il marchio Hangouts continuerà a vivere nei servizi Hangouts Chat e Hangouts Meet di G Suite, che sono destinati alle aziende e rivolti a coloro che altrimenti potrebbero essere interessati a servizi come Slack. Si spera che questo segnali l'inizio di un approccio molto più snello alla messaggistica per Google. Come accennato, nel corso degli anni ha lanciato diversi servizi di messaggistica e molti di essi sono rimasti invariati. Dopo Hangouts, Google ha lanciato Allo, ma considerando che Allo consentiva solo agli utenti di inviare messaggi ad altri utenti di Allo, non è stato davvero accettato.

Aggiornamento del 22 gennaio 2019: Google ha chiarito la sua tempistica per la chiusura di Hangouts.