Telegraph è una piattaforma di blogging facile da usare di Telegram

telegrammaprykhodov / 123rf.com Il servizio di messaggistica crittografata Telegram ha appena lanciato la propria piattaforma di pubblicazione. Il semplice strumento, soprannominato Telegraph, ha lo scopo di rendere i blog accessibili a tutti.

Soprattutto, non hai nemmeno bisogno di un account Telegram per sfruttare la piattaforma, né devi attivarlo utilizzando i social media. Telegraph funziona inserendo un cookie nel tuo browser. Tutto quello che devi fare è visitare il suo sito Web e iniziare a digitare il tuo prossimo capolavoro.

Visto che lo strumento mira all'usabilità generale, non offre nemmeno il tipo di funzionalità fornite dai suoi rivali più vicini: la prima che viene in mente è Medium, una piattaforma di blog creata dal co-fondatore di Twitter Evan Williams. Non troverai fantastici modelli di design o funzioni di pianificazione su Telegraph.

A differenza di me, potresti trovare qualcosa di utile di cui scrivere su Telegraph

Nelle parole di Telegram, la piattaforma di blog ti consente di creare "post ricchi con markdown ... e tutti i tipi di cose incorporate". Puoi anche aggiungere più immagini, collegamenti YouTube, Twitter e Vimeo ai tuoi blog. Tuttavia, Telegraph non ti consente di creare una pubblicazione, non ancora, comunque. Ciò significa che non hai accesso a un archivio di post e non puoi modificare un post una volta pubblicato o salvare bozze lungo il percorso. Tutto quello che puoi fare è pubblicare un post alla volta e poi condividerlo online utilizzando il suo URL univoco.

È un concetto interessante, particolarmente rilevante nella nostra epoca di condivisione degli impulsi, alimentato a sua volta da app di messaggistica popolari come Snapchat. In questo senso, avvicina la funzionalità a una piattaforma di note, trattata al meglio come un posto in cui puoi digitare rapidamente i tuoi pensieri che non possono essere contenuti in un breve messaggio.

Telegram promette che i log-in di Telegraph saranno presto disponibili, suggerendo che un'espansione potrebbe essere in cantiere. Attenzione, al momento, troverai difficile trovare i tuoi vecchi post se finisci per eliminarli, a meno che (nota TechCrunch) non abbia i cookie abilitati sul tuo browser.

Uno dei vantaggi immediati di avere un account Telegram per gli utenti Telegraph è che i tuoi post appariranno come pagine di Visualizzazione istantanea sull'app. Annunciata martedì, la funzione è fondamentalmente la versione della piattaforma di messaggistica sulle pagine mobili accelerate di Google e sugli articoli istantanei di Facebook, offrendo tempi di caricamento più rapidi per articoli Web selezionati su dispositivi mobili. Finora solo una manciata di pubblicazioni beneficia delle pagine Instant View, rendere Telegraph parte di quel club esclusivo è un bel collegamento per lo strumento di blogging.

Considerando che l'app è crittografata, puoi stare certo che tutti i post del blog che condividi rimarranno anonimi. Oltre al lancio di Telegraph, la società ha anche annunciato una serie di modifiche alla sua app Android. Inoltre, afferma di avere "qualcosa di grande" in preparazione all'orizzonte.