Ora puoi scaricare un'app per salvare l'immagine Snapchat. Ma a chi importa?

Snapchat

Dal lancio di Snapchat, i creatori Evan Spiegel e Bobby Murphy hanno sottolineato quanto sia importante che le immagini condivise dalle persone scompaiano. Questo è ciò che rende Snapchat diverso dalle altre app di condivisione di foto, ed è quello che credono sia il gancio. Il presupposto è che il fascino dell'impermanenza renda ogni momento che apri uno scatto più prezioso perché è fugace e quindi prezioso. 

Ma è giunto il momento per Snapchat di andare oltre la sua premessa originale, in parte a causa delle nuove opportunità e tendenze che stavano vedendo dall'uso dell'app ... e in parte perché non ci si può fidare delle capacità di cattura dello schermo. 

La potenza della cattura dello schermo si è dimostrata troppo

Poco dopo il lancio di Snapchat, gli utenti hanno capito come acquisire e archiviare gli snap in una varietà di modi, e ora c'è anche un'app intuitiva chiamata Snap Save disponibile per iOS. Se vuoi registrare uno snap che invii o ricevi, è molto semplice. E la maggior parte degli utenti che lo capiscono sanno che, se lo volessero davvero, la persona con cui condividono un'immagine potrebbe fare una copia di ciò che inviano. È leggermente più complicato memorizzare uno snap, ma tutt'altro che difficile.

Gli snap non hanno il peso di un'immagine presa, modificata e inviata con cura: sono frammenti momentanei da condividere casualmente, immediatamente.

Se guardi su altri social network, vedrai che le comunità "Snapchat Leaked" continuano a spuntare. Queste pagine pettegole e meschine ripubblicano scatti salaci e sessualmente espliciti, spesso a spese del mittente: fondamentalmente scaricano su tutto ciò che Snapchat vuole essere svalutando la privacy delle conversazioni e pubblicando registrazioni digitali permanenti degli scatti intimi e vulnerabili di qualcuno. Non è colpa dell'app stessa, ma un esempio di come le comunità di utenti possono danneggiare un servizio.

E, naturalmente, c'erano anche molti esperti di sicurezza e hacker che hanno scoperto come riportare in vita gli snap morti. Chiaramente, le soluzioni alternative non sono state un problema. 

Quindi, anche se Spiegel e Murphy hanno cercato di rendere gli scatti effimeri, abbiamo resistito all'idea di impermanenza, creando e gustando in modi per mantenere questi presunti scatti temporanei.  

Trasformare il temporaneo in per sempre 

Tuttavia, non tutti gli screenshot e gli snap ripubblicati sono dannosi. Molte persone ripubblicano i loro innocui scatti su Tumblr, Facebook e altri social network: ci sono 3.413.805 scatti su Instagram con tag #snapchat e la maggior parte sono foto non esplicite del servizio che le persone hanno catturato e ripubblicato. È un'attività comune e quella che stiamo vedendo diventare un modo popolare per condividere i messaggi privati ​​di Snapchat con il resto dei nostri social network. 

Onovo insight snapchat

Tuttavia, poiché diventa sempre più evidente che le persone possono salvare e pubblicare facilmente le foto che invii su Snapchat, l'attività dell'app è in forte espansione. Onavo Insights ha scoperto che 1 utente su 5 di telefoni negli Stati Uniti ha Snapchat e l'azienda continua a crescere.

Un eloquente post sul blog che esamina l'importanza dell'impermanenza nei social media è apparso di recente sul blog Snapchat, scritto dal teorico culturale Nathan Jurgenson. “Il conto alla rovescia di Snapchat richiede un'urgenza di attenzione; quando guardi velocemente, sembri duro. L'immagine potrebbe non essere ricordata perfettamente, ma la storia che racconta e come ti senti in quel momento diventano più salienti. I social media permanenti si fissano sui dettagli di una foto, mentre i social media temporanei si fissano su cosa significava e cosa si muoveva dentro di te ", scrive Jurgenson. 

Il post espone un caso convincente per i social media temporanei, ma come conciliare l'enfasi di Snapchat sull'impermanenza quando i suoi utenti escogitano costantemente modi per rendere i loro scatti più permanenti? 

Anche se l'elemento "queste immagini si autodistruggeranno" di Snapchat gli ha dato un gancio iniziale, non è questo a mantenere popolare l'app. La maggior parte delle persone capisce che se invii un selfie sexy a qualcuno, possono salvarlo. L'aura di segretezza è stata annullata. Quindi cosa è importante di Snapchat e perché lo amiamo ancora se l'impermanenza non è così importante da usare? Perché gli screenshot, perché gli snap Instagrammed?

Dall'impermanenza all'intimità

Mentre la fugace sensazione di inviare uno snap può essere svanita, l'aura di intimità rimane. L'invio di snap avanti e indietro sembra meno come inviare foto tramite e-mail e più come utilizzare uno strumento di chat. Poiché le immagini sono rapide e provocanti, incoraggiano le risposte. Non hanno il peso di un'immagine accuratamente presa, modificata, inviata - sono frammenti momentanei da condividere casualmente, immediatamente e senza pensarci. 

Se Snapchatting è come la messaggistica istantanea, l'invio di messaggi di testo è come l'invio di e-mail. Entrambi realizzano la stessa comunicazione, ma uno è più improvvisato, più veloce, meno formale. In entrambi, ovviamente, il contenuto può essere rivisitato. 

Se Snapchat potesse mantenere le sue immagini e i suoi video veramente temporanei, allora avrebbe senso concentrarsi sull'impermanenza. Ma quel gatto è uscito dalla borsa e la borsa è a brandelli. E anche se l'effimero è stato annunciato come la caratteristica distintiva dell'app, la sua base di utenti ha continuato a crescere anche dopo che tutti noi non abbiamo appreso nulla, nemmeno gli scatti, erano al sicuro. 

Quindi cosa significa questo per Snapchat? Prima di tutto, significa che l'app non dovrebbe preoccuparsi troppo di tutti questi modi per salvare le foto (anche se continuare a provare a combattere le comunità Snapchat Leaked è uno sforzo utile). E significa che Snapchat può sfruttare il suo nuovo stato di app che rende le chat ei selfie più intimi. È più interessante per un amico catturare lo schermo della foto divertente che hai creato e inviato a lei e solo a lei che crearne una di te e pubblicarla su Facebook. Sta dicendo: "Ehi, questo è un momento che abbiamo condiviso e che ti stiamo lasciando entrare! Inoltre, guarda questa buffa criniera di leone che ha disegnato intorno al viso! " 

Non importa se la persona a cui stai inviando un'immagine ha la capacità di condividerla, purché tu ti fidi di lui. Le persone che si scambiano immagini su Snapchat non lo fanno a causa della tutela della privacy; lo fanno perché è un modo divertente per impegnarsi in una conversazione visivamente orientata con gli amici. L'impressione di impermanenza migliora sicuramente la sensazione di "fare una chiacchierata veloce", ma non è l'ingrediente essenziale - se lo fosse, Snapchat morirebbe man mano che emergono nuovi modi per salvare le immagini.