MLB trasmetterà in streaming 25 partite settimanali tramite Facebook Watch

Facebook e MLB hanno raggiunto un accordo che consentirà al gigante dei social media di trasmettere in streaming 25 partite settimanali a partire dal 2018. Questi 25 giochi saranno distribuiti tramite Facebook Watch come parte della pagina dello spettacolo MLB Live, rendendola la prima distribuzione esclusivamente digitale della MLB . L'accordo è stato approvato all'unanimità da 30 club della Major League.

"Questa partnership con Facebook riflette il continuo impegno della Major League Baseball e dei nostri club per connettersi con persone in tutto il mondo", ha detto Tony Petitti della MLB. "È un importante passo in avanti creativo nel servire la nostra variegata e appassionata comunità di fan, che godranno di un'esperienza interattiva unica guardando i nostri giochi su Facebook ogni settimana".

I giochi saranno prodotti dalla MLB con l'aiuto di un team di produzione vincitore di un Emmy che lavora per ottimizzare l'esperienza per Facebook Watch. Oltre al desktop e alla televisione, i giochi saranno disponibili su tutte le piattaforme di Facebook Watch, inclusi smartphone e altri dispositivi mobili. L'MLB sta anche lavorando per sfruttare la natura interattiva di Facebook e rendere facile per i fan commentare, condividere e interagire in altro modo con i giochi su Facebook.

"Siamo entusiasti di estendere la nostra partnership con la Major League Baseball per rendere Facebook Watch una casa per partite esclusive dal vivo ogni settimana in questa stagione", ha detto Dan Reed di Facebook. "La comunità e la conversazione sono fondamentali sia per il baseball che per Facebook e le innovative trasmissioni di MLB Network daranno vita a questi elementi interattivi e sociali del gioco ai fan di tutto il mondo in modi nuovi sulla nostra piattaforma."

La trasmissione inizierà ad aprile con una partita tra i New York Mets e i Philadelphia Phillies mercoledì 4 aprile. I fan possono aggiungere questa e le prossime partite alla loro lista di controllo live di Facebook seguendo la pagina del Live Show MLB.

Non è la prima volta che Facebook viene coinvolto in contenuti legati allo sport. Nel 2016, la società ha presentato Facebook Sports Stadium. Sebbene questo servizio non trasmettesse in streaming nessuno dei giochi, forniva ai fan un modo per connettersi con altri fan e commentare i giochi in tempo reale, fornendo al contempo una vasta gamma di contenuti sotto forma di aggiornamenti in tempo reale e commenti da parte di coloro in la comunità sportiva.