Il 30 giugno è il Social Media Day

moderazione dei social media e app ai su apple ipadIn un giorno che sarà letteralmente come qualsiasi altro giorno, oggi celebriamo il Social Media Day, altrimenti noto come la "vacanza" più ridondante fino ad oggi. Istituita per la prima volta da Mashable nel 2010, la giornata intende "evidenziare i modi in cui la cultura digitale ha rivoluzionato il modo in cui comunichiamo". O forse, è una scusa per fare tendenza #SocialMediaDay su Twitter.

Il 30 giugno segna la settima occasione della celebrazione e Mashable sta incoraggiando le persone a partecipare in vari modi e attraverso vari media - sia sul web che nella vita reale. E a quanto pare, se sei  davvero  entusiasta di tutta la faccenda, puoi persino provare a convincere la tua città a riconoscere ufficialmente il Social Media Day inviando una richiesta di proclamazione. Seriamente, è una cosa.

Curiosamente, l'obiettivo del Social Media Day sembra essere quello di convincere gli abitanti di Internet "a passare la conversazione dall'online all'IRL". Strano, considerando che il modo per diffondere la consapevolezza sulla giornata è inevitabilmente online. Ma nella speranza di portare effettivamente alcune interazioni offline, Mashable ha collaborato con Splash per ospitare un meetup a New York City e sta incoraggiando gli altri a organizzare i propri eventi per dare un volto alle maniglie di Twitter e Instagram. Perché perché non trasformare i tuoi amici di Facebook in veri amici?

Ovviamente, osserva Mashable, se non è possibile per te partecipare effettivamente a una riunione di persona, sei comunque il benvenuto. Dovrai solo farlo - hai indovinato - online. Puoi "partecipare alla conversazione globale online tramite l'hashtag #SMDay", osserva la società di media.

Quindi, se oggi sei particolarmente attivo su Facebook, ti ​​ritrovi a twittare una tempesta oa pubblicare troppi Instagram con lo stesso filtro, sappi che hai una scusa (non che ne hai bisogno). Dopo tutto, quale modo migliore per celebrare il Social Media Day se non essere sui social media?