La community di Reverb Remix è il rifugio sensibile e solidale di YouTube

Chris DeGraw / Tendenze digitali

"Non badare a me, non lo ascolto assolutamente alle 3 del mattino piangendo silenziosamente nel cuscino per evitare di svegliare la mia famiglia"

"È pazzesco pensare che è passato quasi un anno e penso ancora a te ogni giorno, ogni singolo giorno il tuo nome mi viene in mente."

“Ehi tu, non sei solo io sono qui. non vado da nessuna parte e ti amo. "

Questi sono tutti commenti sul video YouTube di Rayen Hemden Heather - Conan Grey (Slowed & Reverb) . Dei quasi 700 commenti, la stragrande maggioranza racconta storie di crepacuore e perdita.

"Quando ho scoperto che [il mio video] è esploso, sono rimasto scioccato e sopraffatto da tutti i commenti", ha detto Hemden. "La gente pensava che la sezione dei commenti fosse un posto sicuro."

Non molte persone descriverebbero una sezione dei commenti di YouTube come un "luogo sicuro". La piattaforma ha commenti notoriamente tossici, spesso pieni di troll o commenti insensati. Ciò è in parte dovuto alla scarsa responsabilità: a differenza di Twitter o Reddit, il profilo dell'utente non aggrega tutti i commenti o i Mi piace passati.

YouTube ha fatto diversi tentativi per ripulire le sue sezioni dei commenti; nel 2016 ha introdotto strumenti per vietare alle persone di commentare determinate parole e nel 2017 ha iniziato a disattivare i commenti sui video dei minori se le persone diventavano "predatorie". Questo era, per la maggior parte, inefficace e le sezioni dei commenti a volte possono diventare sgradevoli.

Ma i commenti sui remix "rallentati e riverberati" sono le eccezioni: una delicata tregua dalla tossicità che si trova spesso sulla piattaforma.

Ci sono centinaia di canzoni caricate con questa etichetta, alterate come pubblicizzato - tempo rallentato, voce abbassata di diverse ottave, aggiunta una debole eco. I commenti sono pieni di dettagliate confessioni personali. Le risposte sono gentili e di supporto infinito.

Hemden ha teorizzato che la risposta emotiva ha qualcosa a che fare con la lentezza delle canzoni.

"Se prendi una canzone e la rallenti, l'ascoltatore presterà attenzione a ogni singola parola", ha detto Hemden.

La dodicenne Ramona ha iniziato a realizzare video "rallentati e riverberati" alcuni mesi fa e ha convenuto che l'effetto rallentato rende le parole più incisive.

"Il significato dei testi può risuonare con loro a seconda di ciò che stanno vivendo", ha detto. Come ha commentato qualcuno in uno dei suoi video, "l'intera canzone mi ha colpito come un muro di cemento con 100 aghi".

Ma per alcuni, è più che solo i testi. Isaac Sigala, un creatore di "rallentamenti e riverberi" con quasi 35.000 follower, realizza video per nostalgia della musica "fatta a pezzi" con cui è cresciuto ascoltando. Il suono "rallentato e riverbero" è più debitore della musica "tagliata e avvitata", uno stile di canzoni hip-hop rallentate rese popolari da DJ Screw con sede a Houston negli anni '90.

Quando Sigala ha iniziato a realizzare i suoi remix, non è rimasto sorpreso dalla risposta emotiva.

"Sapevo che sarebbe successo", ha detto. “Vedo il tipo di emozioni che sono state suscitate in me quando ho iniziato ad entrare [nella musica rallentata]. Potevo vedere come anche gli altri avrebbero espresso le loro emozioni. "

Creatore e terapista

Ma niente può preparare qualcuno a quando i commenti profondamente intimi arrivano inondando i loro video. Quando i creatori si svegliano ogni giorno con persone che condividono i loro pensieri più intimi - Hemden ha detto che ne riceve circa sette nuovi al giorno - sviluppano un legame intimo con i loro abbonati.

“Non mi sentivo come se fossero estranei, sai? Mi sentivo come se fossi connesso con loro ", ha detto Hemden.

I creatori a volte finiscono per interpretare il ruolo di terapisti improvvisati.

"Cerco di aiutare quante più persone posso", ha detto Sigala. “Dirò loro di scrivermi personalmente. In questo modo siamo solo io e loro, e non perché il mondo lo veda ".

Sigala ha fatto amicizia in questo modo; a volte le persone gli manderanno un messaggio mesi dopo per dirgli che sono migliorati. "Mi fa sentire meglio con me stesso e con loro", ha detto.

Il creatore del video "Slowed and reverb" Brayden Moore ha detto di essere collegato a molti dei problemi di salute mentale dei suoi commentatori e che risponde nel tentativo di farli sentire meno soli.

"Se vedo qualcosa di simile a qualcosa che ho passato, allora sicuramente commenterò e cercherò di dare loro alcune parole edificanti", ha detto.

Ramona, d'altra parte, si collega ai suoi abbonati commiserando al loro fianco. Ha commentato il suo video di Heather , "ecco un punto di vista casuale: sei invecchiato ma non riesci ancora a dimenticarli e ti fa male la mente".

Ha 7.300 Mi piace e più di 100 risposte. Una persona ha risposto dicendo: "Non lo vedo da quasi tre anni ma non posso dimenticarlo".

Ramona ha risposto: "Andrà tutto bene <3"

Hemden ha detto che si sente protettivo nei confronti dei suoi commentatori e agirà come moderatore per mantenere la discussione compassionevole.

"Mi assicuro che non ci siano commenti di odio nei confronti delle persone che condividono le loro storie perché ci vuole coraggio", ha detto Hemden. "Qualcuno deve essere coraggioso per condividere effettivamente la propria storia."

I video "rallentati e riverberati" possono richiedere un minimo di 10 minuti, ma il lavoro emotivo richiesto dai creatori dopo può richiedere infinite ore. Finanziariamente, non guadagnano nulla per il loro lavoro. Nonostante alcuni video abbiano milioni di visualizzazioni, molti creatori affermano di non essere in grado di monetizzare i loro remix per motivi di copyright. Inoltre, spesso non ha importanza per loro.

"Finché posso aiutare le persone che sono nelle sezioni dei commenti", ha detto Sigala. "Va tutto bene."