Tutto ciò di cui hai bisogno per andare in diretta su YouTube è una webcam e Chrome

YouTube sta lavorando per rendere più semplice la trasmissione dal vivo da un computer desktop e tutto ciò di cui hai bisogno è una webcam. Martedì 20 marzo, YouTube ha lanciato i live streaming del browser web, uno strumento che consente alle creatività di andare dal vivo senza la complessità dell'utilizzo di un codificatore. La nuova funzionalità desktop viene fornita con un annuncio che le app native della fotocamera all'interno di diversi dispositivi smartphone avranno presto anche un collegamento per YouTube Live.

Ora, gli utenti di YouTube possono semplicemente fare clic sull'icona della fotocamera nella barra degli strumenti in alto e selezionare l'opzione live, oppure navigare su youtube.com/webcam. Il collegamento live-streaming utilizza una webcam per acquisire il filmato. YouTube afferma che la nuova opzione consente di andare in diretta con pochi clic.

Come avviare un live streaming da un dispositivo mobile, YouTube consente ai creativi di aggiungere un titolo e impostazioni di privacy, scattare una miniatura, quindi avviare il live streaming. Le solite opzioni live, inclusa la live chat, fanno parte dell'opzione di live streaming della webcam.

Gli YouTuber potevano in precedenza andare in diretta da un computer desktop, ma il processo richiedeva apparecchiature e software aggiuntivi. Lo strumento viene avviato per la prima volta sui browser Chrome, ma Google afferma che la funzione si espanderà ad altri browser.

Il desktop non è l'unica piattaforma che YouTube sta lavorando per renderlo più semplice da usare. La piattaforma video afferma che un'opzione YouTube Live consentirà presto ad alcuni utenti di smartphone di eseguire lo streaming direttamente dall'app della fotocamera nativa. I primi dispositivi a ottenere la funzione saranno dei marchi Asus, LG, Motorola, Nokia e Samsung.

Il collegamento è reso possibile tramite il link diretto YouTube Mobile Live, programmazione che consente alle app di terze parti di aggiungere un pulsante che consente agli utenti di avviare il live streaming da quell'app, non da YouTube. YouTube afferma che la funzione inizierà a essere lanciata per selezionare i dispositivi nei prossimi mesi, ma ha aggiunto che l'obiettivo è portare l'opzione su più dispositivi durante l'anno.

L'aggiornamento continua ad espandere le opzioni live di YouTube dopo geotag e Superchat che possono innescare una reazione nella vita reale all'interno dello stream lanciato il mese scorso. Gli aggiornamenti precedenti hanno reso i live streaming più veloci e hanno ridotto il numero di utenti follower necessari per accedere allo strumento.