Craigslist e Internet: un amore (e lussuria) che semplicemente non morirà

craigslist loveCraigslist è molte cose per molte persone: per il moderno abitante di Internet, è un brutto ricordo del Web 1.0. Per il sostenitore dell'open source, è un database di informazioni rinchiuso, egoista e traboccante che è anti-innovazione. E per alcuni di noi è qui che avviene la magia.

Mentre tu ed io potremmo sfogliare Craigslist per trovare un nuovo appartamento o un divano usato delicatamente (dita incrociate), ci sono molte, molte più persone che lo usano per cercare l'amore.

Ma perché? In un mondo in cui abbiamo innumerevoli siti Web di incontri, applicazioni che ci dicono se qualcuno è proprio dietro l'angolo e social network che rendono estremamente semplice cercare un potenziale nuovo fidanzato o fidanzata, cosa ci spingerebbe mai a rivolgerci a Craigslist? È brutto, è probabilmente rotto, e sai, c'è tutta quella cosa di Craigslist Killer. Voglio dire, se c'è un film Lifetime (specialmente uno con l'incomparabile Billy Baldwin) sui pericoli di qualcosa, come regola pratica dovresti evitare di dirlo. (Guardandoti, gravidanza adolescenziale e uso sperimentale di droghe).

Ad un certo punto, stavo pagando centinaia di dollari al mese fino ad oggi.

Entra nel Craigslist Conqueror, vero nome Aaron Smith. Dopo un divorzio che non vedeva arrivare, Smith si è ritrovato per più di dieci anni fuori dal gioco degli appuntamenti e molto, molto solo. "Ho provato tutti i siti di incontri là fuori", mi dice. "Il problema è che è troppo facile vedere un'immagine e continuare a muoversi." Smith si descrive come un ragazzo moderatamente attraente ma non esattamente accattivante - uno, dice, che è facile ignorarlo. "Potrei creare una biografia eccezionale, ma così tante persone danno un'occhiata e continuano a muoversi."

Elenca la miriade di altri dilemmi sui siti di incontri: trovi qualcuno con cui ti connetti, ma vive troppo lontano perché qualcosa possa svilupparsi. Non accedono ai propri account da mesi. E forse, cosa più scoraggiante di tutte, il costo. "Ad un certo punto, stavo pagando centinaia di dollari al mese fino ad oggi", dice.

La sua frustrazione non è unica: un amico che ha provato il programma di appuntamenti online ha lamentele simili. "La parte peggiore è sicuramente il costo ... A parte questo, imparare a utilizzare effettivamente ogni sito in modo efficace è difficile. Diversi tipi di persone sono su siti diversi ed è difficile trovare il tipo di persona con cui vuoi uscire, abbastanza spesso. " Dice anche che è più che comune non ricevere mai risposta da una persona con cui ti rivolgi, e che anche quelli che rispondono, le probabilità di convincerli a uscire sono inferiori al 50%.

Dopo i tentativi falliti e deludenti di utilizzare siti di incontri, Smith si è rivolto a Craigslist Casual Encounters. "Stavo guardando il telegiornale e c'era una notizia su Craigslist Personals, e ho pensato, perché no." Dice che dopo aver inizialmente scritto un profilo piuttosto docile descrivendosi come un bravo ragazzo con un grande senso dell'umorismo, ha ricevuto zero risposte. "Era come i grilli", dice.

casencout

Fu allora che decise di provarci, scrivendo annunci progettati per far perdere le ginocchia a una donna. E ha funzionato. La pubblicità variava: “A volte le scrivevo come un uomo che voleva solo dominare una donna e farla sentire sottomessa. Altre volte, sarei il ragazzo amorevole che vuole solo farti piacere e renderti felice tutta la notte. " Qualunque sia il personaggio che ha deciso di interpretare, ha ottenuto risultati. A un certo punto, mi dice che andava a letto con due o tre donne a settimana, a volte di più. E così è nato il Craigslist Conqueror.

Ma si rese conto che non era lui: erano i suoi metodi. "Comprerei romanzi rosa e raccoglievo dettagli su come attirare le donne ... e così ho iniziato a parlarne ai miei amici", dice. “E hanno fatto anche meglio. Pensavo di essere Superman, ma avevo gli strumenti giusti ". Fu allora che iniziò a condividere i suoi segreti, tramite il suo libro e persino all'Howard Stern Show.

Mentre il suo tempo a conquistare Craigslist era originariamente di tipo sessuale, Smith ha finito per trovare l'amore sul sito. Ha una relazione da circa due anni con una donna che ha incontrato utilizzando il sito e dice che anche gli amici che hanno usato il suo sistema hanno trovato relazioni serie e impegnate.

Se Craigslist Casual Encounters equivale a scrivere il tuo numero sulla porta del bagno del bar, Missed Connections è come mettere una nota d'amore in una bottiglia e sperare che una persona la trovi. Più di 60 milioni di persone negli Stati Uniti usano Craigslist ogni mese. Alla fine del 2012, registrava 50 miliardi di visualizzazioni di pagina al mese. Ha un Alexa rank di otto. Basti dire che le probabilità di riconnettersi con quello sconosciuto con cui hai stretto un contatto visivo furtivo dall'altra parte del bar sono cattive.

Ho pensato, cosa ho davvero da perdere oltre ai cinque minuti della mia vita che ci sono voluti per scrivere e pubblicare la cosa?

Ma ... e se non lo fossero? Le storie di successo di Missed Connections sono sorprendentemente numerose e, non sorprendentemente, stimolanti. La nostra Jen Bergen è una di queste anime fortunate. Mi dice che dopo aver chiuso gli occhi e ballato con un uomo misterioso a un concerto, è scomparso tra la folla. “Il giorno dopo, ho pensato, 'che diamine? Perché non provare Missed Connections '”, dice. "Ho pensato, cosa ho davvero da perdere oltre ai cinque minuti della mia vita che ci sono voluti per scrivere e pubblicare la cosa."

Come newyorkese, non si aspettava che ne venisse fuori nulla. Ma il giorno dopo ha ricevuto una risposta dall'uomo stesso; il suo amico aveva notato l'annuncio di Missed Connections e lo aveva indicato. "Nessuno di noi aveva mai fatto qualcosa del genere, quindi all'inizio è stato un po 'imbarazzante", dice Bergen. "Ci siamo incontrati pochi giorni dopo per il nostro primo appuntamento e il resto è storia." Il resto è che i due stanno insieme da quasi tre anni. Dice di conoscere altre due coppie che si sono incontrate grazie a Missed Connections, e una di loro è ora fidanzata. 

"Sapevo che era un tiro lungo, ma Missed Connections è il primo posto in cui le persone vanno quando vogliono trovare qualcuno con cui hanno avuto un fugace momento in metropolitana o in un bar", spiega. "Inoltre la questione dell'anonimato è una parte importante."

E qui sta forse il problema: la garanzia di rimanere sotto copertura ci offre la sicurezza di versare un pezzo del nostro cuore a quello sconosciuto con cui abbiamo sentito una scintilla (o trovare qualcuno che vuole condividere una sessione di sesso bollente e senza vincoli. per una notte).

Missed Connections è diventato un fenomeno a sé stante. Il Center for Missed Connections (che si concentra a New York City) raccoglie questi momenti, trasformando i messaggi malinconici in grafici e grafici, esplorando visivamente le tendenze all'interno del database, nonché le posizioni ad alto traffico. "L'analisi dei messaggi e delle comunità di Craigslist Missed Connections offre uno sguardo alla solitudine e alla tensione sessuale che sono il fulcro di qualsiasi fiorente ambiente metropolitano", spiega il centro. "Il CMC cerca di comprendere il desiderio, sia poetico che banale, all'interno degli spazi pubblici".

Il progetto è stato avviato nel 2009 a seguito della curiosità di Ingrid Burrington. “Volevo sapere dov'era il posto più solitario in una città. Missed Connections sembrava un modo abbastanza ovvio per creare un set di dati sulla solitudine nelle città. Da lì è semplicemente esploso ", mi dice.

collegamenti persi superlativi

Alcuni dei progetti della CMC hanno preso dati da Missed Connections e hanno trovato i superlativi più comuni utilizzati nei post (PDF), le relazioni tra i soggetti e i loro ricercatori (PDF), un'analisi della posizione, nonché rapporti di probabilità per aumentare il tuo probabilità di essere una connessione persa (che viene fornito con una tariffa una tantum di $ 25; Burrington dice che non sono pensati per essere presi sul serio; "È un po 'come commissionare un ritratto, presentare qualcuno nel contesto di questo set di dati"). 

(Nota a margine: mi piacerebbe assolutamente vedere alcune statistiche sul picco nei messaggi di Missed Connections e Casual Encounters che hanno colpito il sito il 14 febbraio). 

tassonomia delle connessioni perseQualcosa in tutto questo ha chiaramente colpito un nervo scoperto. Tuttavia, nonostante l'istinto istintivo che ci riporta a Craigslist per la ricerca di relazioni, c'è un rischio reale coinvolto - della varietà di malattie infettive.

Una nuova ricerca mostra che un aumento delle malattie sessualmente trasmissibili (MST) può essere legato a Craigslist. "I risultati del nostro studio dimostrano che Craigslist, in qualità di intermediario online minimamente regolamentato senza costi di registrazione, aumenta il numero di transazioni in corso, comprese le transazioni che hanno conseguenze sociali indesiderate", il documento, intitolato  Internet's Dirty Secret: Assessing the Impact of Technology Shocks sui focolai di malattie sessualmente trasmissibili , dice. In realtà, ciò che questo sta dicendo nel modo più carino possibile, è che poiché Craigslist consente a chiunque di mettere il proprio sporco piccolo sé là fuori senza restrizioni - tranne una connessione Internet - si sta materializzando un alveare di feccia e malvagità. Ed è pieno di The Sith the syph (vedi cosa ho fatto lì?).

Il documento ha trovato alcune cose piuttosto spaventose, tra cui:

  • "L'ingresso di Craigslist crea un aumento del 18,8% del tasso di nuovi casi di sifilide ..."
  • L'aumento del tasso di AID è influenzato dal numero di annunci "Uomini in cerca di uomini". L'aumento del tasso di sifilide è influenzato dal numero di annunci "Uomini in cerca di donne" e "Donne in cerca di uomini".
  • L'aumento delle tendenze delle malattie sessualmente trasmissibili causato dall'ingresso di Craigslist in un determinato mercato è attribuito a incontri casuali sollecitati tramite il sito e non a transazioni sessuali legate al mercato come la prostituzione o le attività di servizio di scorta ". (Il che significa semplicemente che i collegamenti che trovi lì - non quelli per cui paghi - sono la causa di questa scalata STD.)

Mentre i ricercatori consigliano anche che una qualche forma di regolamentazione più pesante e dedicata potrebbe alleviare il problema, sta liberando la piattaforma dalle due cose che rendono Craigslist un luogo così magico che lo risolverebbe quasi del tutto: l'anonimato e la sua esistenza senza cartellino del prezzo. La vera identità di Internet ha già un posto: Facebook. Così come gli appuntamenti con i tuoi dollari - ogni sito di incontri là fuori. C'è una sorta di cambiamento viscerale e tangibile che sta accadendo nella ricerca di relazioni online come reazione a queste due opzioni.

Sappiamo sempre cosa stai facendo, mangiando, dicendo, pensando. Non è possibile lasciare le cose al caso. Non esiste un "se deve essere".

Gli OkCupids e gli eHarmonies di Internet si propongono come metodi basati sulla scienza per trovare una corrispondenza. Compila questionari, valuti le cose su scale da 1 a 5, crei profili con foto e link. Gli algoritmi ti trovano quindi potenziali partner, in base a quanto tutti i dati che hai offerto corrispondono ai loro. È come un laboratorio per l'amore.

Il problema è che i laboratori possono essere luoghi freddi e isolanti. Questi metodi, sebbene funzionino chiaramente bene per alcuni, eliminano la serendipità dall'equazione, qualcosa che i social media hanno frettolosamente cercato di reintrodurre nelle nostre vite digitali. Internet nel suo insieme e app di lifecasting come Facebook, Foursquare, Twitter, Instagram e simili, hanno ucciso il destino. Sappiamo sempre cosa stai facendo, mangiando, dicendo, pensando. Non è possibile lasciare le cose al caso. Non esiste un "se deve essere". Ce la facciamo, grazie ai social network e alla connettività costante.

Ma come risultato stiamo vedendo alcuni prodotti reazionari. La recente app BangWithFriends, per quanto controversa possa essere, deriva da questo. E l'intersezione di app social-local-mobile come Highlight sta cercando di individuare questa tensione (e ci sono anche una serie di app SoLoMo specifiche per appuntamenti là fuori). Anche le tradizionali app di appuntamenti stanno sperimentando un po ', rompendo i loro grafici e grafici per attirare il romantico in tutti noi: la nuova app OkCupid Crazy Blind Date ti aggancia in un batter d'occhio e Match.com eventi di gruppo dall'anno scorso, scene ben orchestrate, più casual, ma con la garanzia annessa di trovare qualcun altro single.

"[Un] vantaggio di queste app è che molte di esse ruotano attorno all'interazione faccia a faccia immediata e quindi aiutano a eliminare uno dei difetti dei siti di incontri, [come il fatto] che potresti finire per perdere un sacco di tempo e l'energia che interagisce con qualcuno online che si rivela essere uno strano o un rampicante. O, più comunemente, solo qualcuno con cui non hai alcuna chimica nella vita reale ", afferma Kevin Lewis, professore di sociologia all'Università di San Diego, che si occupa di cultura e social network. “Queste app spesso consentono un contatto immediato e quindi un immediato senso di chimica, o la sua mancanza. Sono molto più efficienti in questo senso. " Tuttavia, non è pronto a chiamare questa tendenza l'onda del futuro degli appuntamenti digitali e sottolinea il fatto che i veterani del mercato degli appuntamenti online stanno ancora creando solidi risultati. 

"Anche se alle persone potrebbe non piacere un sito web gigante e mainstream come Match.com o eHarmony, alla fine è difficile discutere con il fatto della loro dimensione di iscrizione e quindi, dai numeri, una maggiore probabilità che qualcuno compatibile con te è "là fuori" da qualche parte sul sito ". 

Chiedendo a Smith (aka, il Conquistatore di Craigslist) su questa nuova tendenza favorevole al destino nella serendipità romantica prodotta digitalmente, offre una teoria. "Tutti smettono di cercare tecniche per trovare The One una volta che lo trovano", dice Smith. "Credo che il viaggio di solito inizi con la ricerca di qualcuno nella tua cerchia sociale immediata. Il prossimo è i tradizionali siti di incontri. Ma cosa succede quando sei su tutti i siti di incontri tradizionali per un anno? Due anni? Tre anni?"

“Quindi qualunque cosa 'succeda' incontrando le persone viene provata: appuntamenti veloci, app di appuntamenti, Craigslist, qualunque cosa. Dopotutto, sappiamo tutti che la persona perfetta è là fuori e la speranza è eterna che il tuo "uno" sia proprio dietro l'angolo, forse ti sta cercando nel prossimo sito, nella prossima app, nel prossimo annuncio personale. "