Chi c'è dietro ItsLavishBitch, il troll più ricco di Instagram?

chi è instagrams la sua sontuosa cagnaL'anno scorso, siamo stati presentati a Param, un adolescente di San Francisco ricco di vita e di alto livello che a quanto pare ama davvero Starbucks, buttare via i soldi e Instagram. Dopo che il suo account è stato notato dalla blogosfera, è stato rapidamente - e giustamente - nominato il più grande idiota di Instagram.

Allora, chi diavolo è lui? Tutte le fonti indicano un diciottenne, Param Sharma alias Lavish P. Ma Lavish ha fatto molta strada da quando è stato soprannominato il più grande idiota di Instagram nel gennaio del 2013. Il diciottenne da allora è diventato una specie di anti-internet. eroe trollando celebrità, raccontando il suo stile di vita "sontuoso" e pubblicando un singolo rap chiamato, I Get Everything I Want . Che tu creda o meno che il "papà di Lavish sia il più ricco di Forbes" non è più così rilevante. Questo diciottenne sta realizzando qualcosa di simile all'infamia di Internet. E 400.000 follower di Instagram lo adorano per questo.

Nel caso non abbiate seguito Lavish P, vi informeremo sui suoi brillanti exploit sui social media, dopodiché faremo un po 'di pesca al gatto per arrivare in fondo al mito che circonda Lavish P.

1. Inserite folli acrobazie pubblicitarie su Instagram. Reale o no, Lavish ha avuto una certa attenzione per aver diffuso la ricchezza.

itslavishbitch manda via i soldi su un pallone

2. Celebrità trollate da A-List: Sharma ha trollato celebrità come Soulja Boy, Rihanna e Kardashian sin dall'inizio .

itslavishbitch chiama Kardashian su twitter

3. Continua gli exploit su Twitter. Lavish chiama SoujaBoy su Twitter e riceve una risposta personale. Lo twitta.

la conversazione itslavishbitch e soulja boy su Facebook

4. Debutto singolo rap. Sotto il nome Lavish P, Sharma ha debuttato con un singolo chiamato I Get Everything I Want. È stato corteggiato per un'introduzione dal rapper Gucci Mane.

gucci mane twitta itslavishbitch

5. Respinge l'offerta di Gucci Mane

itslavishbitch twitta gucci mane

6. Ottiene 90 giorni di prigione per aver rubato iPhone. Esatto, Sharma è finita in prigione per aver venduto un iPhone rubato su Craigslist.

sontuoso in prigione

L'avvocato di Sharma ha detto a Buzzfeed che l'iPhone era elencato su Craigslist come favore ad un amico. Ma il tempo dietro le sbarre non è stato facile per Lavish. ABC News riporta che l'ufficio del vicesceriffo in qualche modo ha perso i file di Sharma, che ha finito per passare due settimane nel reparto psicotico.

Ma come sappiamo realmente che Param Sharma è l'autore di itslavishbitch?

I primi indizi ci vengono portati da Catfishing 101: il suo account Facebook è stato creato l'11 marzo 2013 (ed è su Instagram solo da gennaio 2013). Non ha amici (o almeno non mostra la sua scheda amici). Non ci sono commenti personali sulla sua bacheca da persone che sembrano conoscerlo. Non ci sono foto oltre a quelle spinte da Instagram. Questo ragazzo apparentemente ha vinto il suo regalo di 15k, ma non siamo stati in grado di contattarlo in alcun modo. Utilizzando Google Search by Image, nessun'altra foto con la sua somiglianza superficie, tuttavia, quindi questa non è necessariamente un'identità falsa. Ma abbiamo ancora delle riserve sul fatto che sia un ragazzino che getta dollari in giro.

itslavishbitch si unisce a Facebook

godaddy itslavishScavando un po 'più a fondo, il suo sito web personale è stato creato attraverso un'organizzazione chiamata Domains By Proxy: il nome di una persona non è elencato, il che è un po' strano per un adolescente (o ovviamente, quindi sta versando Pellegrino in un bagno e organizzando concorsi per regalare migliaia di dollari a follower di Instagram casuali). Domains By Proxy è un servizio che ti permette di creare siti web e di tenere fuori dal processo tutti i dati personali ... ma dato che Param sta chiaramente attirando l'attenzione, la scelta è strana. D'altra parte, se è ricco come pretende di essere, ha senso mantenere questo tipo di dati al sicuro. È una mossa esperta di Web.

Anche il suo sito è stato creato a marzo e il suo account Twitter a fine gennaio. Quindi, nell'arco di circa due mesi, "Param" è scoppiato a piangere mentre lanciava il suo gioco sui social media.

Twitter ufficiale ho

- Lavish P. (@itslavishbitch) 15 gennaio 2013

Il buon senso dice che questo non è reale: quello che un adolescente si rende conto all'improvviso: "Oh, dannazione, questa cosa di Internet sembra davvero rimanere in giro!", Si unisce a tutti gli account là fuori - e crea un sito personale - nell'arco di due mesi ... e prosegue con una baldoria di vanto di ricchezza, oltre a concorsi per regalare i soldi dei suoi genitori? Ovviamente non è normale, ma "Param" non è il tuo ragazzo medio. Tuttavia, questo è molto, molto al di fuori dei limiti della normalità e puzza di qualcos'altro completamente - c'è uno schema di qualche tipo qui, giusto?

Dopo un po 'più di ricerca, abbiamo trovato un sito che affermava che il nome completo di Param è Param Sharma (è anche identificato lì come il figlio di un dirigente di Axis Bank. Che a detta di tutti sembra falso). La ricerca di immagini con quel nome in effetti fa apparire un'immagine dal suddetto account Instagram (con Pellegrino, nientemeno).

param sharma pellegrino

Anche questo account YouTube sembra essere lo stesso ragazzo. Così come questo account Formspring. Ci sono anche questo account Facebook e questo account Twitter, che corrispondono alle descrizioni di Param che vive in California, ma non ci sono abbastanza informazioni aggiuntive per trarre conclusioni.

Un'altra ricerca del suo nome ha portato molte più informazioni, inclusa una storia su The Dirty che diceva che suo padre miliardario sarebbe stato enormemente deluso dalle buffonate sui social media di Param, insieme a un suggerimento per dare un'occhiata a @Lavishleaks, un account dedicato a "portarlo giù. "

twitter lavishleaksC'è un account Twitter con quella maniglia, che mostra una foto di Param (che chiameremo lui) che esce da quella che si crede sia la sua casa. L'account Instagram sembra non essere più attivo, anche se molte discussioni nei forum parlano di utilizzare questo account per "esporre" Param.

Quindi abbiamo alcune possibili conclusioni, ma una sembra la più probabile: Param è reale, e forse anche estremamente ricco, ma gestisce account di social media separati da quelli reali, evidenziando (o inventando) le sue attività più ostentate. L'intera personalità di "ItsLavishBitch" non è il vero affare. Questo potrebbe facilmente essere solo un ragazzino che voleva ottenere qualche riflettore sui social media e coinvolgere alcune migliaia di persone. E se è così, allora ben fatto, signore. Molto bene.

Aggiornamento 11-5-2014:  questo post è stato originariamente scritto da Molly McHugh il 5 aprile 2013 ed è stato rinnovato per includere nuovi fatti su itslavishbitch. Lo scrittore di DT Joe Donovan ha contribuito a questo articolo.