Trova i post di Facebook che desideri nascondere o eliminare con Facewash

lavare la faccia

Se Facebook è stato di fatto il tuo social network negli ultimi anni, probabilmente hai passato ore con amici e familiari, scambiando conversazioni franche e non filtrate, il che è normale. Ma Facebook ha fatto molta strada dalla sua fondazione. E la sua ultima funzionalità, Graph Search, ha trasformato il social network in un database ricercabile, il che significa che tutti i commenti o le foto imbarazzanti di cui ti sei dimenticato nel corso degli anni possono riemergere con una singola query.

Prima che Graph Search sia disponibile per tutti, hai un po 'di tempo per tornare indietro nella tua cronologia ed eliminare o nascondere i commenti che potrebbero tornare e morderti in seguito lungo la strada. E una nuova app di Facebook chiamata Facewash è lì per aiutarti a dare al tuo profilo uno splendore professionale.

Una volta che hai dato il permesso all'app per il tuo profilo Facebook, scansiona il tuo muro; foto in cui sei stato taggato; foto che hai pubblicato; link, pagine Facebook e foto che ti sono piaciute; e gli aggiornamenti di stato. E se c'è qualcosa di cui Facewash è preoccupato, il contenuto offensivo viene emerso e collegato. È quindi necessario accedere a ogni post che si desidera modificare e regolare le impostazioni sulla privacy o eliminare completamente il post. Se nulla sembra fuori posto, Facewash te lo farà sapere.

C'è un chiaro difetto in Facewash: l'app esegue solo la scansione del contenuto testuale e segnala le parole volgari: scoverà qualsiasi parola inappropriata a cui puoi pensare, comprese cose come "stupratore" e "schifo". Ma poiché l'app cerca solo testo, ci sono buone probabilità che le foto inappropriate non vengano rilevate. Inoltre, l'app non prende in considerazione il contesto, il che significa che il sesso potrebbe essere comunque evidenziato, anche se qualcuno stava solo chiedendo del sesso del tuo nuovo cucciolo.

Se non sei soddisfatto dei filtri volgari predefiniti, puoi scegliere di essere più specifico. Nella dashboard dell'app, troverai una casella di ricerca nell'angolo in alto a sinistra della pagina accanto alla foto del tuo profilo, Facewash consente agli utenti di collegare termini di ricerca personalizzati, quindi se sai che ci sono determinati argomenti di conversazione che desideri rimosso, assicurati di specificarlo lì. E se vuoi essere certo che il tuo profilo sia adatto al datore di lavoro, ovviamente vorrai scorrere manualmente il tuo profilo per la seconda volta.