L'aggiornamento Snapchat abbandona il bordo bianco sulle foto caricate

Snapchat abbandona il bordo bianco aggiunge mappe di gruppoCome la Polaroid vecchia scuola, le cornici bianche sulle immagini caricate su Snapchat Stories sono progettate per significare che le immagini non sono fresche come quelle degli scatti in-app. Ma Snapchat ora sta eliminando quei bordi bianchi in un aggiornamento che verrà lanciato su iOS a partire da giovedì 25 gennaio. La modifica si aggiunge alle opzioni per salvare il testo nelle conversazioni individuali e, per le chat di gruppo, l'abilità per vedere la posizione di un amico sulla Snap Map.

Durante il caricamento di una foto dal rullino alle storie, Snapchat ha aggiunto un bordo bianco, una modifica automatica progettata per far sapere agli altri utenti che l'immagine non è stata scattata utilizzando la fotocamera di Snapchat. Con l'ultimo aggiornamento, quel bordo bianco scompare. Invece, come le immagini condivise da Snapchat Memories, i caricamenti vengono visualizzati con una designazione Rullino fotografico in alto invece di quella cornice bianca. Mentre il bordo bianco è sparito, Snapchat preferisce ancora quel formato verticale e ruota automaticamente le immagini in quell'orientamento verticale, senza uno strumento per ruotarle indietro.

La scomparsa di quei bordi bianchi arriva con nuove opzioni per il salvataggio dei messaggi. Toccando e tenendo premuto un messaggio ora verranno visualizzate ulteriori opzioni per il salvataggio, afferma Snapchat. La funzione non è del tutto nuova, ma le opzioni in precedenza erano solo per le chat di gruppo, ma ora sono migrate alle conversazioni individuali.

La terza parte dell'aggiornamento incorpora la Snap Map in una chat di gruppo. All'interno della chat, la mappa mostrerà gli amici che sono nel gruppo. Come la normale Snap Map, lo strumento funziona solo se quegli amici hanno attivato la condivisione della posizione.

L'aggiornamento è già in fase di lancio su iOS, ma non è ancora arrivato su Google Play.

La rimozione di quei bordi bianchi arriva solo due giorni dopo che Snapchat ha condiviso che le storie possono presto essere condivise al di fuori dell'app sul web. Come parte della riprogettazione che non ha ancora visto un lancio globale, lo strumento sarà disponibile per le storie ufficiali, le nostre storie e le storie di ricerca. Premendo e tenendo premuto sulla Storia viene visualizzata un'opzione di condivisione, che crea un collegamento pronto per il web.

Snapchat sta lentamente implementando una riprogettazione dopo che i risultati deludenti delle azioni hanno spinto la società a lavorare per rendere la piattaforma più semplice da utilizzare per attirare nuovi utenti. L'aggiornamento è stato finora implementato solo nel Regno Unito, in Australia e in Canada.