"YouTube Rewind 2018" sta per diventare il video più amato di sempre

Il video Rewind 2018 di YouTube (sopra) è sulla buona strada per diventare il video più antipatico nella storia del sito di streaming.

Il video riassuntivo presenta alcuni dei più grandi YouTuber degli ultimi 12 mesi (oh, e anche Will Smith) ed è stato pubblicato da YouTube ogni anno dal 2010. Ma lo sforzo di quest'anno sembra aver massacrato le persone nel modo sbagliato.

Al momento in cui scrivo, 7,9 milioni di persone hanno premuto il pulsante Non mi piace su  YouTube Rewind 2018.  Sono solo 2 milioni in meno rispetto al video più antipatico sulla piattaforma, il successo del 2010 di Justin Bieber, Baby .

Considerando che il video di Bieber ha impiegato otto anni per raggiungere quel numero di antipatie e Rewind ha impiegato solo quattro giorni , sembra una scommessa sicura che nella prossima settimana o due, YouTube prenderà la corona per il video più antipatico. Su Youtube.

Quindi cos'è esattamente che ha irritato così la comunità globale di YouTube? Bene, guardando l'enorme numero di commenti del video, sembra essere praticamente tutto ciò a cui puoi pensare.

Per cominciare, alcuni spettatori sono stati chiaramente scoraggiati dalle imbarazzanti scenette del video che presentano molti degli YouTuber più popolari dell'anno.

Uno ha scritto: "Se YouTube fosse davvero così, non visiterei mai questo sito", mentre un altro ha detto: "È incredibile come YouTube sia diventato disconnesso dal proprio pubblico". Qualcun altro ha scritto semplicemente: "Mi sento a disagio".

Ma il problema principale sembrava essere l'assenza di PewDiePie, che, con più di 75 milioni di abbonati, ha il canale più popolare su YouTube. Altri YouTuber famosi che si sono distinti per la loro assenza includevano Shane Dawson e Logan Paul, anche se quest'ultimo è stato probabilmente escluso a causa delle critiche che ha corteggiato all'inizio dell'anno.

PewDiePie ha già pubblicato un video che offre la sua interpretazione unica del video Rewind 2018 di YouTube, ridicolizzando il suo uso eccessivo del videogioco di successo Fortnite  e dicendo che mancava quello che pensava come personalità di YouTube.

"Ricordo quando Rewind era qualcosa che sembrava un omaggio ai creatori ... era qualcosa di interessante di cui far parte", ha detto PewDiePie, aggiungendo che era contento di non esserci perché era troppo banale. Per Rewind del prossimo anno , se YouTube è abbastanza coraggioso da pubblicare un video del genere, ha suggerito di presentare solo creator emergenti invece delle stesse vecchie facce.

La sezione dei commenti del video Rewind 2018 di YouTube non è stata poi così male. Un'anima comprensiva è riuscita a raccogliere abbastanza entusiasmo per un'analisi leggermente più positiva, dicendo: "Credo che questo video sia andato bene in alcune parti". Ma al momento in cui scrivo, solo due persone avevano apprezzato quel particolare commento.