Le migliori app Spotify

la migliore copia finale dell'intestazione delle app Spotify

Con oltre 20 milioni di canzoni e il conteggio, è difficile sostenere che Spotify non sia diventato uno dei principali servizi di streaming musicale dell'ultimo decennio. Cinque anni dopo il suo lancio iniziale, l'avvio consente agli utenti di sfogliare e riprodurre liberamente un enorme catalogo di brani, che si tratti di Straight Outta Compton della NWA , la colonna sonora di Pulp Fiction o la palla da demolizione di un album di Miley Cyrus. Ciò che è poco noto, tuttavia, è che Spotify vanta anche una selezione straordinariamente ampia di app Java, HTML5 e CSS per scoprire e sperimentare tutta la musica che la piattaforma trasformata in servizi ha da offrire. Se il servizio di streaming abbia la meglio su Pandora e Google in termini di algoritmi è aperto al dibattito, ma non si può sostenere che la funzionalità aggiunta non sia la benvenuta.

Con le app Spotify, gli utenti possono esaminare le recensioni degli album di pubblicazioni musicali popolari come Rolling Stone e Pitchfork , creare e votare playlist collaborative all'interno delle stanze di ascolto di Soundrop e selezionare automaticamente una playlist che si adatti al loro umore sempre più cupo utilizzando Moodagent (suggerimento: un sacco di Bright Eyes e Elliot Smith). Inoltre, sono disponibili anche app per visualizzare i testi in tempo reale e rimanere informati quando la tua band preferita sta girando per la città, ordinatamente nascoste all'interno dell'applicazione desktop e web di Spotify per l'accesso con un clic indipendentemente dalla tua piattaforma.

Ecco le nostre migliori scelte per le migliori app Spotify in modo da dedicare meno tempo ad armeggiare tra le app banali e più tempo a utilizzare quelle che sfruttano al meglio la travolgente libreria di Spotify. Ora, speriamo solo che il Ministry of Sound di Londra non riesca a farsi strada in aula.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato il 19 gennaio 2013 e aggiornato il 15 novembre 2013. Francis Bea ha contribuito a questo articolo.

Moodagent

991a66d15adf3b59b88e9382bbe6d697426c014e_li (2)Dover ascoltare un pop britannico esuberante e screziato dal sole probabilmente non è l'ideale quando ti senti giù. Per fortuna, l'agente Moodagent realizzato in danese è stato progettato specificamente per adattarsi a qualsiasi stato d'animo tu possa essere. L'app cura automaticamente le playlist su quattro aspetti: sensualità, tenerezza, felicità e rabbia e consente agli utenti di impostare curve emotive che si adattano per tutta la playlist, immergendosi in stati d'animo diversi da quello iniziale che hai impostato per la playlist. Inoltre, le playlist possono essere basate interamente su una canzone selezionata o un tempo opposto a uno stato d'animo, tenendo conto di caratteristiche come la strumentazione, il genere e le qualità complessive della produzione. Non sempre ha colpito nel segno, ma è certamente nel campo da baseball.

Mentre una playlist tenera potrebbe contenere artisti del calibro di Isley Brothers e Candi Staton, le playlist arrabbiate saranno probabilmente impilate con Dying Fetus, Pig Destroyer e Motorhead per citarne alcuni. Sullo spettro opposto, le playlist sensuali presenteranno artisti come Mary J. Blige e Madonna, mentre quelle allegre offriranno Nina Simone, Little Walter e Shuggie Otis in rapida successione.

Screenshot di Moodagentmigliori app spotify moodagent 2migliori app spotify moodagent 3

Forcone

204a0561e7a524ad8c9df1072406df19df88fc87_liDì quello che vuoi riguardo al cinismo sfacciato che sanguina da ogni recensione di un album di Pitchfork, ma non puoi sostenere che non è una delle prime pubblicazioni musicali sul Web. La pubblicazione con sede a Chicago, che prende il nome dal tatuaggio di Tony Montana nel film Scarface , ha un esercito di scrittori che setacciano costantemente le regioni inferiori del mondo della musica, selezionando artisti nuovi ed emergenti da tutto il mondo. L'app Pitchfork è supplementare al sito, opportunamente suddivisa in tre schede sfogliabili: tutte le recensioni, i migliori nuovi album, le playlist, ognuna delle quali è spesso accompagnata da testo e commenti aggiuntivi.

Ogni album in primo piano è elencato con una valutazione numerica, da uno a 10, e include una recensione completa dell'album con ampio contesto di ogni artista o gruppo. Gli utenti possono persino salvare detto album come playlist Spotify o condividerlo tramite Facebook, Twitter, Tumblr o con un amico. Pitchfork si crogiola notoriamente nei generi alternativi e indie, ma è noto che rompe il formato quando giustificato. E solo perché la pubblicazione ha criticato uno dei tuoi artisti preferiti nel loro ultimo LP, ahem Pixies, una valutazione bassa è ancora soggettiva. Dopo tutto, si tratta di scoperta.

App Pitchfork 2migliori app spotify app forconemigliori app spotify app forcone 3

TuneWiki

4eb30f9082e51355a7c43d7d50602ceb9de9ead2_liI giorni di MetroLyrics e AZ Lyrics potrebbero finalmente essere finiti. Con TuneWiki, gli utenti possono esaminare rapidamente i testi delle canzoni su qualsiasi traccia stiano ascoltando, che si tratti di "Hips Don't Lie" di Shakira, "And She Was" dei Talking Heads o qualsiasi altra traccia che potresti ritrovarti a provare ubriaco dopo una brutta serata fuori con gli amici. L'app scorrerà automaticamente e mostrerà in grassetto la riga corrente mentre la traccia in questione viene riprodotta, attingendo al database di crowdsourcing dei testi presunti in modo altamente sincronizzato, offrendo al contempo una serie limitata di regolazioni visive per modificare la dimensione del carattere e il colore di sfondo . Il database è solido indipendentemente dal genere o dall'artista, ma occasionalmente incontrerai testi mancanti o errati. Per fortuna,l'editor di testi integrato ti consente di correggere gli errori di altri utenti o di aggiungere un set completo di testi alla canzone mancante dall'archivio TuneWiki. Tuttavia, non so se qualcuno riuscirà a trovare il testo corretto di "Blinded by the Light". Illuminato come un cosa?

TuneWikimigliori app spotify tunewiki 2migliori app spotify tunewiki 3

Soundrop

65f14c6c5cd69a79783165d5ffe080ce7be379e6_liSoundrop è come Turntable.fm in molti modi, senza i simpatici avatar che dondolano la testa al suono della musica in una stanza vuota. L'app invita gli utenti ad ascoltare i brani di playlist di genere in tempo reale con altri, invitando gli utenti a chattare e votare i brani aggiunti semplicemente facendo clic su una freccia rivolta verso l'alto. Sebbene l'app sia caricata con una raffica di generi e stanze a tema già pronti, che vanno da Indie Wok e Deep House a Working Out and Relaxing, e l'app consente anche agli utenti di creare stanze da soli. Indipendentemente dal fatto che la stanza sia privata o pubblica, tuttavia, gli utenti possono sempre condividere la stanza, aggiungere brani estratti dal catalogo di Spotify, salvarli come playlist e chattare istantaneamente con altri snob musicali all'interno della stanza. È soddisfacente e funziona incredibilmente bene se ti trovi in ​​una stanza con appassionati di musica che la pensano allo stesso modo, ma come previsto,può prendere una svolta per il peggio quando si prende quel ragazzo che pensa che la carriera musicale di Eddie Murphy non sia finita (cosa che non è).

Soundrop 3migliori app spotify soundrop 1migliori app spotify soundrop 2

La macchina dell'hype

bea0c60f122d7776107ccf152ca4467ca4b96a4f_liL'Hype Machine verde mela è il punto di partenza quando si tratta di aggregatori di blog musicali. Realizzato nel '05 da una laurea in informatica al secondo anno presso l'Hunter College, il sito e l'app a corredo riunisce brani e playlist pubblicati di recente da oltre 800 blog di musica popolare e insolita, ciascuno selezionato con cura al contrario di elaborato algoritmicamente. L'app è suddivisa in tre schede separate - Blog in primo piano, Blog per genere e Blog per nome - che consentono agli utenti di sfogliare e cercare una miriade di blog di genere come il Decoder sperimentale, Yankee Calling e il fader hip-hop. tra gli altri.

Ci sono quasi 50 classificazioni di blog offerte nella sezione del genere, che coprono un'ampia gamma di diverse categorie tra cui post-punk, vocalist femminili, dreampop e il famigerato tri-hop. Inoltre, le playlist del blog presentano collegamenti esterni ai rispettivi siti e possono essere salvate come playlist di Spotify per l'utilizzo al di fuori dell'app. La Hype Machine è notoriamente esigente per quanto riguarda le sue fonti e, come tale, in genere c'è un volume elevato di streaming di contenuti eccellenti in un dato momento. Forse a volte anche un volume troppo alto.

Hype Machine 3migliori app spotify hype machine 2le migliori app spotify per la pubblicità della macchina 1

Pagina successiva: altre cinque delle prime dieci app Spotify.

Rolling Stone consiglia

b9823ac5f3326e5fb28c27ee28dacf729b9c2599_liRolling Stone è stato un punto di riferimento iconico nell'industria musicale sin da quando i fondatori Jann Wenner e Ralph J. Gleason hanno presentato la rivista nelle strade di San Francisco alla fine degli anni '60. Mentre la pubblicazione un tempo era guidata dalla musica della generazione del baby boom e politicamente sostenuta da artisti del calibro di Hunter S. Thompson, si è adattata nel corso degli anni per attirare un pubblico più giovane, allentando rapidamente la sua copertura per includere tutti i modi di popolare musica. Allo stesso modo, l'app Spotify della pubblicazione è su misura per mostrare un'ampia gamma di generi, dal folk primitivo all'elettropop, da artisti vecchi e nuovi allo stesso modo. L'app è divisa in quattro sezioni: Home, Playlist, Album e Songs, ciascuna con un diverso tipo di contenuto. Le playlist raccolgono alcuni dei migliori brani di Rolling Stonecontributori, così come quelli selezionati da musicisti degni di nota come David Guetta, Melissa Etheridge, mentre Album e Songs forniscono brani e le stesse recensioni di accompagnamento che probabilmente troverai nell'edizione cartacea della rivista. Il layout di pagina innato per le recensioni degli album è stupendo, con evidenziazioni rosse e il tipo di navigazione intuitiva che vorremmo solo Spotify adottasse.

Rolling Stone 3migliori app spotify rolling stonemigliori app spotify rolling stone 2

Classificare

9d8364e9ef50a4ca231161f02c8aa6522f46b9e5_liSe Classify si riferisce alla musica classica o classica, c'è un mercato per quel genere di cose. La popolare app è fortemente intrecciata con compositori e composizioni classiche, abbandonando la chitarra elettrica fortemente distorta e le percussioni furiose a favore del clarinetto, clavicembalo, oboe e altri strumenti del canone classico. Gli utenti possono scomporre le opere classiche da un miscuglio di strumenti e stati d'animo assortiti, o semplicemente fare clic su un busto di famosi compositori come Mozart e Bach per immergersi rapidamente nei rispettivi cataloghi. Sono inoltre disponibili strumenti aggiuntivi per filtrare i brani per temi (ad esempio balletti, concerti e musica da camera) ed epoche (ad esempio barocco, contemporaneo e rinascimentale), con compositori moderni che sono quelli che fanno da colonna sonora ai lungometraggi di oggi e alle colonne sonore dei videogiochi. Le opzioni sono ampie,insieme a notizie correlate e brevi recensioni di album, e offrono ampie informazioni di base sui compositori oltre a un tesoro di tecniche di scoperta musicale. Io, per esempio, non sapevo che Beethoven avesse iniziato a diventare sordo verso la fine degli anni '20. Parla della sfortuna.

Classificarele migliori app spotify classificano 3le migliori app spotify classificano 2

Nota blu

e14ee1126156b5b8a483adabbfa64912d82f6fb6_liIl jazz spesso trasuda il tipo di snobismo che la maggior parte di noi cerca di evitare o, peggio, di sentirsi intimiditi. Tuttavia, la Blue Note Records ha messo insieme una delle più belle collezioni di dischi jazz mai assemblate all'interno di un'app, capitalizzando su quasi 500 dischi che hanno abbellito la prestigiosa etichetta sin dal suo inizio alla fine degli anni '30. L'app Blue Note è progettata per essere un portale per coloro che si avvicinano al jazz, insieme a quelli esperti nel genere, offrendo un pacchetto di funzionalità su misura per scoprire musicisti classici come John Coltrane ed Eddie Hubbard oltre ad artisti più recenti .

Gli utenti possono sfogliare gli album utilizzando la timeline interattiva all'interno del pannello Home, scansionare i profili storici degli artisti e apprendere gli elementi essenziali dalla sezione Blue Note 101. Inoltre, l'app abbina sezioni di album originali a quelli che hanno campionato le tracce, mostrando come l'eredità del jazz sia stata sottilmente incorporata negli album da Tribe Called Quest a Blue Scholars. Non è solo la capacità di riprodurre in streaming gli album a rendere Blue Note un elemento eccezionale, ma la ricchezza di informazioni dettagliate che mettono tutto in prospettiva.

Nota blule migliori app spotify blue note 2le migliori app spotify blue note 4

Twitter #Musica

c834563625e8a1feafe001f25b1c7f414ec13d81_liCon Twitter #Music forse uscito, è difficile dire quale sarà il destino dell'app Spotify del gigante dei social network. Per ora, tuttavia, rimane uno dei modi migliori per scoprire e ascoltare rapidamente le canzoni popolari di tendenza nella blogosfera musicale e nei social media. Comodamente suddivisa in cinque sezioni ad alta intensità di griglia - Superstars, Popular, Emerging, Unearthed e Hunted - l'app consente agli utenti di mescolare una varietà di ben noti e meno noti con un solo clic.

Mentre le superstar potrebbero includere artisti del calibro di Eminem e Katy Perry, la scheda Popolari presenterà artisti di tendenza su Twitter indipendentemente dal loro peso. Il panel di Hunted, un'ode alla recente accusa di Twitter della startup We Are Hunted con sede a San Francisco, cura le tracce migliori che emergono sul melange di blog musicali popolari, mentre il panel di Unearthed evidenzia i talenti nascosti trovati nei tweet. Facendo clic su un'immagine al centro viene riprodotto automaticamente un brano, mentre è possibile accedere a opzioni aggiuntive per visualizzare la discografia degli artisti e artisti simili direttamente dall'app. È molto meglio della versione Web del software e, francamente, il modo migliore per stare al passo con ciò che la maggior parte delle persone sta ascoltando in un dato momento.

Twitter Musicmigliori app spotify musica twitter 3migliori app spotify musica twitter 2

Concerti Songkick

a5bf872cf296c2864e194cd0327398af4755a23f_liSe ti trasferisci da una piccola città a una grande città, potresti essere un po 'sopraffatto dalla quantità di band che girano ogni fine settimana (lo so che lo ero). Proprio come l'app Bandsintown Concerts, Songkick Concerts offre un mezzo semplice per monitorare tutti i programmi dei tour dei tuoi artisti preferiti all'interno di Spotify. Una volta aggiunta al servizio, l'app scansiona la tua musica e le varie playlist ospitate nella tua libreria, creando successivamente un calendario personalizzato dei prossimi spettacoli all'interno dell'area designata. Ogni concerto è elencato per data e accompagnato da informazioni aggiuntive riguardanti la scaletta completa e le indicazioni sul luogo, insieme a cinque dei migliori brani degli artisti per lo streaming diretto all'interno dell'app. Sono disponibili anche collegamenti per l'acquisto dei biglietti, insieme a una visualizzazione in eccesso di tutti i concerti nella tua regione per una data specifica,e l'app può setacciare più posizioni contemporaneamente se aggiunta. Inoltre, un calendario integrato elenca tutti gli spettacoli a cui hai deciso di partecipare in precedenza per una rapida consultazione in modo da sapere sempre cosa succederà. L'app non è più complicata del necessario ... e talvolta è sufficiente di per sé.

Songkickmigliori app spotify songkick 2migliori app spotify songkick 3

Cosa ne pensate della nostra selezione delle migliori app Spotify? Ci siamo persi qualcosa di straordinario? Fateci sapere nei commenti qui sotto.