La modalità oscura di WhatsApp è finalmente arrivata per le chat in ritardo

WhatsApp sta lanciando una delle funzionalità più richieste dagli utenti: la modalità Dark. Annunciata il 3 marzo, la modalità oscura è più nei toni del grigio che del nero e si basa sulla ricerca interna dell'azienda su come ridurre al meglio l'affaticamento degli occhi durante la messaggistica al buio.

WhatsApp, di proprietà di Facebook, afferma che la modalità oscura era la funzione n. 1 richiesta dagli utenti per l'app di messaggistica. Piuttosto che impostare automaticamente lo sfondo nero puro e il testo bianco, il team ha ricercato colori che riducano al minimo l'affaticamento della vista. I colori sono anche progettati per essere vicini ai colori predefiniti su iPhone e Android, motivo per cui la versione Android è leggermente più blu del grigio dell'iPhone. Il risultato è uno sfondo non del tutto nero e un testo non del tutto bianco.

Precedente Successivo 1 di 2 la modalità dark di whatsapp lancia l'androide darkmode in inglese Modalità dark di WhatsApp su Android la modalità dark di whatsapp lancia l'iPhone in modalità dark inglese Modalità dark di WhatsApp su iOS

Il design, afferma l'azienda, è pensato anche per far risaltare le informazioni più importanti, mentre gli elementi meno importanti sullo schermo non richiedono la stessa attenzione. WhatsApp afferma che la modalità è stata creata per aiutare a ridurre l'affaticamento degli occhi, oltre a prevenire "quei momenti imbarazzanti in cui il telefono illumina la stanza".

La modalità oscura per WhatsApp può essere abilitata nelle impostazioni del dispositivo su smartphone con iOS 13 e Android 10. I vecchi telefoni Android possono attivare la modalità oscura all'interno di WhatsApp stesso andando su Impostazioni> Chat> Temi e selezionando l'opzione "scuro".

Grazie agli aggiornamenti del sistema operativo che abilitano le impostazioni della modalità oscura a livello di dispositivo, molte app stanno lanciando aggiornamenti per aggiungere il tema scuro. Oltre a risparmiare sull'affaticamento degli occhi quando si fissa uno schermo al buio, la modalità scura in genere aiuta a preservare la durata della batteria, poiché i pixel neri e grigi consumano meno energia del bianco.  

Lo sfondo grigio scelto da WhatsApp non è così efficiente dal punto di vista energetico come il nero, ma con una differenza che è probabilmente trascurabile sulla durata della batteria. Il dibattito nero-grigio resta comunque una preferenza personale. Anche Twitter ha recentemente lanciato una vera modalità oscura, mantenendo il suo sfondo blu scuro di lunga data come un'altra opzione nelle impostazioni.

La società madre Facebook sta anche testando la modalità oscura per l'app mobile di Facebook. Instagram ha aggiunto una modalità oscura lo scorso anno.

WhatsApp dice che la modalità oscura sarà disponibile nei prossimi giorni. Una volta aggiornata l'app, gli utenti devono attivare la modalità oscura nelle impostazioni del dispositivo per attivare la funzione (solo i dispositivi che utilizzano sistemi precedenti ad Android 10 possono attivare la funzione nelle impostazioni di WhatsApp).