La funzione Trova WiFi di Facebook è ora disponibile pubblicamente in tutto il mondo

Cos'è il Wi-Filightpoet / Shutterstock Lo scorso autunno, Facebook ha avviato selettivamente il beta test di una nuova funzionalità all'interno della sua app mobile che ha individuato gli hot spot Wi-Fi gratuiti locali. Ora, il social network ha annunciato che la funzionalità sarà presto disponibile per tutti gli utenti in tutto il mondo.

La funzione "Trova WiFi" può essere trovata tramite le opzioni di menu nell'app Facebook. La piattaforma ti chiederà quindi di impostare l'accesso alla posizione per l'app su "sempre". La funzione elenca essenzialmente le posizioni Wi-Fi pubbliche e gratuite e le evidenzia su una mappa, fornendo indicazioni stradali per il luogo scelto, riporta The Next Web. La funzione sarà disponibile su entrambe le versioni iOS e Android dell'app Facebook.

Facebook sta sperimentando funzionalità simili da alcuni anni, a partire da una partnership "Wi-Fi per i check-in" in collaborazione con i router Meraki di Cisco. Il programma ha consentito alle aziende di offrire la propria connessione Internet wireless al pubblico in cambio di check-in su una pagina Facebook. Il progetto è stato successivamente ampliato in collaborazione con Netgear. La nuova funzione "Trova WiFi" potrebbe quindi essere costruita sul framework esistente che Facebook ha in atto.

facebook-wifi

I vantaggi per le aziende sono relativamente semplici: le persone che cercano Internet gratuito si recheranno nella tua posizione, dove potrebbero essere tentate di spendere soldi veri per i tuoi servizi. Da quando Facebook ha introdotto per la prima volta la funzione, sempre più località hanno aderito.

Con Facebook che promuove attivamente il suo servizio di video live e vanta un importante cambiamento verso il formato nei prossimi cinque anni, si rende conto del drenaggio di dati che la strategia potrebbe avere sui dispositivi dei suoi utenti. Di conseguenza, aiutare le persone a scoprire gli spot Wi-Fi pubblici potrebbe essere un modo per assicurarsi che le persone possano rimanere in contatto (e rimanere in live streaming).

Potrebbe anche essere utilizzato nelle nazioni emergenti e nelle aree rurali dove la connettività è scarsa e i dati possono rivelarsi costosi. Sappiamo già che Facebook sta testando download di video gratuiti in India, che generalmente richiedono una connessione Wi-Fi stabile per funzionare. Inoltre, una migliore connettività potrebbe rivelarsi un vantaggio per l'app Facebook Lite, disponibile solo nei mercati non occidentali.

Aggiornamento: aggiunta la notizia che Facebook sta espandendo Trova WiFi a tutti gli utenti di app mobili in tutto il mondo.