Il nuovo logo di Facebook evidenzia la proprietà dell'azienda di altre app

Precedente Successivo 1 di 2 aggiornamento logo facebook 2019 ig schermata del prodottoaggiornamento logo facebook 2019 schermata del prodotto whatsapp

Facebook ha un nuovo look progettato per differenziare Facebook-l'azienda da Facebook-the-network, rendendo allo stesso tempo più evidente la proprietà di altre app. Lunedì 4 novembre, Facebook ha svelato un nuovo logo che verrà utilizzato negli elenchi delle diverse app dell'azienda. L'aggiornamento segue un'indagine sull'acquisizione da parte di Facebook di Instagram e WhatsApp come potenziale monopolio.

Il nuovo logo Facebook-the-company utilizza un semplice carattere sans serif, tutto maiuscolo. Quando lo spazio è limitato, il logo diventa semplicemente FB. Invece di quell'iconico blu, il nuovo logo è un camaleonte, adattando il gradiente rosa, giallo e viola dell'icona di Instagram in quell'app e un verde fisso all'interno di WhatsApp. Il look tutto maiuscolo è progettato per distinguere il logo di Facebook-the-company dal familiare logo minuscolo di Facebook-the-network. Il logo familiare rimarrà in uso sulla rete, ma non rappresenterà più l'azienda nel suo insieme.

In alcuni casi, verrà animato quel nuovo logo, che secondo l'azienda è progettato per rappresentare la creazione "di spazio per le persone e le loro storie".

"Questo è il prossimo passo nel nostro sforzo per essere più chiari sui prodotti e servizi di Facebook", ha condiviso la società in un post sul blog. "Il nuovo marchio aziendale è progettato per aiutarci a rappresentare meglio la diversità dei prodotti che realizziamo, a distinguerci dall'app di Facebook e a comunicare il nostro scopo nel mondo".

Facebook afferma che il nuovo logo è stato creato con il contributo di dipendenti, utenti e inserzionisti e lavorando con designer di tutta l'azienda per sviluppare il nuovo e semplice look.

L'aggiornamento arriva dopo che la società Facebook ha iniziato a inserire il suo nome nella sua famiglia di app, una modifica progettata per far capire agli utenti che condividere su app come Instagram e WhatsApp significa anche condividere dati con Facebook. La notazione "Instagram da Facebook" sulla pagina di accesso dell'app Instagram, ad esempio, includerà ora il nuovo logo invece di una semplice annotazione di testo.

La famiglia di app di Facebook include Messenger, Instagram, WhatsApp, Oculus, Workplace, Portal e Calibra, tra le altre sottoapp come IGTV e Threads. Un gruppo bipartisan, tuttavia, sta attualmente indagando su Facebook per violazioni antitrust, indagando se la società abbia violato le leggi e soffocato la concorrenza acquistando Instagram e WhatsApp. Sebbene le due app facciano parte dell'azienda da anni, l'aggiornamento del logo cerca di garantire agli utenti di capire che quelle app sono di proprietà della stessa azienda criticata per la cattiva gestione dei dati degli utenti e per aver interpretato inconsapevolmente una campagna di disinformazione politica.

Facebook-l'azienda inizierà a utilizzare il nuovo marchio oggi, integrando il nuovo look in tutti i prodotti nelle prossime settimane. Facebook-the-network manterrà lo stesso logo minuscolo.