L'uomo dietro ad alcune delle più grandi missioni di 007 spiega come trasformare (non mescolare) 50 anni di Bond in un unico gioco

007 Leggende Dopo un'attesa lunghissima, complicata dal fallimento degli MGM Studios, i fan di James Bond stanno finalmente ottenendo un nuovo film su Skyfall , giusto in tempo per celebrare mezzo secolo di film di Bond. Riceveranno anche un nuovo videogioco da Activision e dallo sviluppatore Eurocom, 007 Legends , che ricrea molte delle avventure più famose dei personaggi tra cui  Skyfall , che verrà rilasciato come DLC dopo il lancio del gioco e prima del film. E poi c'è la collezione Blu-ray Bond 50 appena pubblicata con tutti i 22 film, un must per tutti i fan sfegatati di Bond. È un ottimo modo per celebrare i 50 anni di 007.

Bruce Feirstein

Bruce Feirstein, che ha scritto  GoldenEye , Tomorrow Never Dies e The World Is Not Enough , sta aiutando a riportare Bond virtualmente con una storia originale che collega sei film classici di Bond ( Goldfinger , On Her Majesty's Secret Service , Moonraker , License to Kill , Die Another Day e Skyfall ) insieme a un'ambientazione aggiornata e interpretato dall'attore Daniel Craig nei panni di 007. Lo scriba di Hollywood, che ha anche scritto i giochi di Bond Agent Under Fire , From Russia with Love , GoldenEye e Blood Stone, parla del ruolo che i videogiochi hanno svolto nel mantenere Bond rilevante con una nuova generazione di fan in questa intervista esclusiva.

Cosa senti che Daniel Craig nei panni di James Bond in 007 Legends aggiunge alla sinergia con Skyfall che arriva nei cinema?

Quando guardi indietro alla storia di Bond, ogni Bond era il legame giusto per il suo tempo. Connery era chiaramente il perfetto legame della guerra fredda. Pierce era chiaramente il legame perfetto per il periodo successivo alla Guerra Fredda e ora Daniel riflette perfettamente il mondo post 11 settembre con il personaggio che ha creato, la sua interpretazione di Bond. Per quanto riguarda l'esecuzione del gioco, piuttosto che tornare indietro nelle missioni, aggiorniamo leggermente le storie e le modernizziamo per riflettere l'attuale Bond. Ecco perché Daniel è l'attuale Bond che attraversa tutti i livelli del gioco.

In che modo Craig's Bond - che è molto diverso dai Legami nei film originali presenti nel gioco - influisce sull'esperienza che le persone vivranno con le missioni in 007 Legends ?

Il legame di Daniel Craig è molto più serio. Si rifà all'aspetto delle armi letali di Connery, quindi le missioni sono state adattate per riflettere quel personaggio in quanto sono più basate sull'azione. È simile a quello che abbiamo fatto con il gioco GoldenEye l'anno scorso in quanto abbiamo cambiato il personaggio e semplificato la trama per riflettere il Daniel Craig Bond.

Puoi fornire alcuni esempi di come hai aggiornato alcuni dei film classici di questo gioco?

007-Legends Goldfinger

Goldfinger è ora contro il crollo finanziario mondiale, motivo per cui Goldfinger sta cercando l'oro. È così coinvolto nell'oro. Con Moonraker , queste sono le ultime navette spaziali e parliamo di come è cambiato il mondo. Che tu ci creda o no, Al servizio segreto di Sua Maestà ha bisogno di meno aggiornamenti perché è una storia molto personale. I cattivi e l'azione si sono modernizzati, quindi invece della mafia italiana riflette il mondo attuale. Quando il giocatore inizia queste missioni sei nel mondo di oggi e il personaggio di Bond affronta tutti questi cattivi in ​​un mondo parallelo, ma uguale all'era di Daniel Craig. Quello che stiamo aggiornando sono gli ambienti in cui esiste il gioco nel mondo di oggi.

Che differenza c'è tra scrivere giochi di Bond e scrivere film su Bond?

Scrivere giochi non è diverso dallo scrivere film. In sostanza, apri un file Final Draft e scrivi attraverso uno script di 90 pagine dall'inizio alla fine. Poi ci sono tutte le altre centinaia di pagine di dialoghi e variazioni e cose del genere. I giochi sono belli perché non hai bisogno di quel terzo atto in cui scopri che Auric Goldfinger ha avuto un'infanzia infelice o come questo particolare capo a un certo livello è diventato quello che è. Il gioco è una narrazione molto più snella, che gioca perfettamente in Daniel Craig perché è un Bond molto più snello.

Che ruolo hai visto giocare i videogiochi 007 con il franchise di James Bond nel corso degli anni?

007 Craig

Bond è un personaggio internazionale così grande che c'è sempre fame di Bond. Sentiamo sempre tutto questo nervosismo sul fatto che siano trascorsi tre o quattro anni dall'uscita dell'ultimo film di Bond, ma credo che Skyfall farà un enorme botteghino perché c'è una domanda repressa per questo. James Bond è come la Coca Cola. È ovunque. Tutti ne sono consapevoli. In qualsiasi giorno della settimana puoi aprire un giornale e trovare qualcosa descritto come Bond-like. Quello che i giochi fanno in un modo piccolo è che mantengono Bond in prima linea e danno ai fan di Bond e ai giocatori di videogiochi un aggiornamento mentre il franchise va avanti. I giochi sono paralleli ai film. Chiaramente, i film sono il franchise ei giochi, mentre un enorme business in sé e per sé con milioni di giocatori, è supplementare.

Com'è stato lavorare con i registi di Skyfall e portare quello che stanno facendo nel nuovo film nel gioco DLC?

Abbiamo lavorato sulla sceneggiatura di Skyfall . Ho lavorato con Michael Wilson e Barbara Broccoli e David Wilson (il figlio di Michael), che supervisiona il gioco. Barbara e Michael leggono le sceneggiature e hanno input. È tutto lavorato insieme. Riceverai anche feedback dalle persone di Eurocom che stanno realizzando il gioco stesso. Dopo aver scritto tre film di James Bond, è come lavorare con la famiglia. Cubby Broccoli era solito parlare di Bond come una grande famiglia ed è una famiglia in questo senso. Ho incontrato David Wilson per la prima volta quando abbiamo lavorato tutti insieme a GoldenEye,  il film. Non c'è molto da spiegare che deve andare avanti. Dal punto di vista del gioco, David comprende i parametri e cosa è giusto e cosa è sbagliato. È tutto all'interno dell'azienda.

Hai avuto l'opportunità con il gioco Skyfall di andare oltre ciò che le persone vedranno sul grande schermo?

MoonrakerNo, non lo fai. La sfida qui per me come scrittore è stata quella di unire tutti questi livelli in una storia coesa con un arco complessivo, che culmina in Skyfall . Quando arrivi a Skyfall , spiega perché hai giocato a tutte queste altre missioni lungo il percorso.

In generale, i recenti film di Bond sono stati influenzati dai giochi?

In generale, credo che quando guardi i grandi film d'azione, siano stati indiscutibilmente influenzati dai giochi. Se guardi i segnali visivi e la narrazione in qualcosa come Call of Duty e sei consapevole del mondo di gioco, puoi vedere come c'è stata sinergia tra film d'azione e giochi d'azione. Non c'è dubbio nella mia mente che i giochi abbiano avuto un impatto sui film, anche se le persone nel mondo del cinema non se ne rendono conto.