La genesi di un trailer di gioco: come è stato realizzato il nuovo trailer di Tomb Raider

Cinque anni fa, un normale trailer di un videogioco era poco più di una breve serie di clip di gameplay o frammenti dei momenti CGI del gioco, legati insieme alla musica. Era pragmatico e intendeva colpire alcuni punti chiave, ma questo è tutto. Più che altro è stato semplicemente progettato per annunciare un nuovo gioco e per far sapere alle persone quando sarebbe stato rilasciato. Ma gradualmente le cose hanno cominciato a cambiare.

Nel corso degli anni, il trailer del gioco ha assunto un nuovo livello di importanza, più vicino a quello di un trailer di un film di Hollywood. Un buon trailer può fare la differenza tra un enorme successo e un titolo destinato al cestino dell'affare. In genere i migliori giochi troveranno un modo per raggiungere le masse a prescindere, ma un buon trailer può portare in primo piano un editore e sviluppatore oscuro e può dare vita a un nuovo progetto.

Ad esempio, prendi il gioco corpo a corpo di zombi Dead Island . Nel gennaio di quest'anno, poche persone sapevano che il gioco era ancora in fase di sviluppo. Aveva perso il suo editore prima di approdare alla Deep Silver, e anche allora, il gioco era un titolo minore senza molto calore dietro di esso. Poi è arrivato il trailer.

Il trailer di Dead Island è tra i migliori trailer di giochi degli ultimi anni. Nel giro di pochi giorni, la clip aveva ricevuto diversi milioni di visite su YouTube, era in prima pagina su molti siti di intrattenimento e presto a Hollywood iniziò una guerra di offerte per i diritti (potete vedere il trailer al link sopra). Il trailer era interamente CGI, e quel CGI è stato creato esclusivamente per il trailer Non c'era un solo fotogramma del gioco stesso nella clip, eppure improvvisamente Dead Island è stato uno dei giochi più attesi dell'anno.

All'E3 di quest'anno, molti dei giochi più importanti presentavano trailer esclusivamente in CGI e tutti sono rimasti impressionati. È una tendenza che continuerà, poiché sempre più aziende si allontanano dai trailer tradizionali dei videogiochi e puntano allo stile. Ma qual è il processo di creazione di questi trailer?

La maggior parte della nuova ondata di trailer è gestita da gruppi specificamente dedicati ai trailer e non fanno parte dei team di sviluppo responsabili del gioco stesso. Ovviamente, deve esserci una forte relazione tra i gruppi per fare in modo che il trailer trasmetta ciò che lo sviluppatore vuole, quindi il processo di creazione di un trailer è diventato più intricato e infinitamente più complicato che mai, ma i risultati sono sorprendenti e clip sbalorditive. Ecco cinque dei nostri preferiti.

Una delle clip più impressionanti rilasciate di recente è il nuovo trailer di Tomb Raider, intitolato "Turning Point", che è stato rilasciato per mostrare il riavvio del franchise in tempo per l'E3 di quest'anno. Sviluppato da Crystal Dynamic, il gioco non arriverà sugli scaffali fino all'autunno del prossimo anno, ma il trailer ha già contribuito a generare un incredibile interesse per il progetto. Nella clip qui sotto, gli sviluppatori discutono il processo di creazione della clip. Guarda il video clip qui sotto per uno sguardo dietro le quinte alla realizzazione di un trailer di un videogioco ad alto budget.