Instagram emetterà avvisi agli account che potrebbero essere vietati

Instagram inizierà a emettere avvisi agli utenti che rischiano di essere banditi dai loro account sulla piattaforma dei social media. Questa è una delle modifiche implementate per affrontare le violazioni delle norme.

In un post sul blog, Instagram ha introdotto un nuovo processo di notifica che informerà le persone se il loro account è a rischio di essere disabilitato. L'avviso conterrà i post, i commenti e le storie che sono stati eliminati dall'account, nonché il motivo della loro rimozione.

"Se pubblichi di nuovo qualcosa che va contro le nostre linee guida, il tuo account potrebbe essere eliminato", dice la notifica. Ciò offre agli utenti la possibilità di modificare il modo in cui gestiscono i propri account per evitare che vengano rimossi, invece di scoprire improvvisamente che i loro account sono scomparsi.

La notifica offrirà anche la possibilità di presentare ricorso contro i contenuti eliminati per violazioni di nudità e pornografia, bullismo e molestie, incitamento all'odio, vendita di droga e politiche antiterrorismo. Se Instagram rileva che il contenuto è stato eliminato per errore, ripristinerà il post e cancellerà la violazione dal record dell'account.

In precedenza, le persone dovevano passare attraverso il Centro assistenza di Instagram per appellarsi alle decisioni di moderazione. Con i ricorsi ora possibili attraverso le nuove notifiche, il processo sarà più facile per gli utenti che credono che il loro contenuto sia stato rimosso per errore.

Secondo la politica attuale, Instagram disabilita gli account che hanno una certa percentuale di contenuti inappropriati. La piattaforma dei social media sta aggiornando tale politica rimuovendo anche gli account che commettono un certo numero di violazioni entro un periodo di tempo.

Le specifiche delle nuove politiche vengono tenute nascoste di proposito in modo che gli utenti non possano sfruttare il nuovo sistema. L'aggiornamento sembra essere utile per mantenere gli account problematici fuori dalla piattaforma. Inoltre, sebbene il contenuto possa ancora essere rimosso per errore, sarà molto più semplice fare appello per il suo ripristino.

Le nuove notifiche arrivano circa un mese dopo che Instagram ha dichiarato che avrebbe lanciato annunci pubblicitari nella sezione Esplora nei prossimi mesi. Gli annunci non appariranno nella visualizzazione griglia che mostra foto e video degli account suggeriti da seguire, ma piuttosto sul feed che risulta dopo aver toccato il contenuto.