Rivelate le immagini dell'innovativa "fotocamera con obiettivo" Sony QX per smartphone

le immagini reali delle superfici delle fotocamere degli obiettivi Sony mostrano come giocherà con gli smartphone 4

Bene, guarderesti questo: la "fotocamera con obiettivo" di Sony potrebbe essere una cosa reale, dopo tutto. Il mese scorso, Sony Alpha Rumors ha riferito che Sony sta lavorando a un accessorio per smartphone di fascia alta che aggiungerebbe una fotocamera con obiettivo sul retro di un dispositivo mobile. Sebbene SAR abbia affermato che le informazioni provenissero da "due fonti attendibili", l'immagine sfocata di accompagnamento era un po 'difficile da credere. Ha sollevato molte sopracciglia, comprese le nostre - anche se non dubitavamo che potesse esistere un prodotto del genere, avevamo le nostre riserve. Tuttavia, le ultime foto che SAR ha pubblicato potrebbero mettere a tacere molti dei nostri dubbi.

Ora, c'è una piccola possibilità che questa possa essere ancora una grande bufala elaborata, ma a giudicare dalla qualità delle foto questa volta, è molto probabile che questo prodotto possa essere il prossimo grande annuncio di Sony. Se è vero, è un grande punteggio per SAR. (Una delle immagini mostra persino quello che potrebbe essere il presunto smartphone Sony "Honami", un dispositivo di fascia alta con una fotocamera da 20 megapixel.)

sony-lens-camera-3

Le informazioni sulla fotocamera non sono cambiate molto rispetto alla voce originale, tuttavia SAR ha aggiunto alcuni nuovi dettagli importanti. Secondo SAR, la “fotocamera con obiettivo” non è uno ma due prodotti, chiamati DSC-QX10 e DSC-QX100 (prodotti di lancio di una nuova categoria chiamata QX). La QX100 condividerà il sensore da 20,2 megapixel, 1 pollice e l'obiettivo Carl Zeiss come la RX100 II. Un secondo modello non sarà così potente con un sensore CMOS da 18 megapixel da 12,3 pollici e un obiettivo zoom 10x, f / 3,3-5,9 G (come il WX150), ma sarà più economico e compatto (dall'immagine sopra , noterai una leva dello zoom e quello che potrebbe essere un pulsante di scatto). Entrambi avranno un processore Bionz e tutti i componenti della fotocamera all'interno del barilotto dell'obiettivo e si collegheranno magneticamente a uno smartphone (ci eravamo chiesti come sarebbe stato fatto). Le fotocamere funzioneranno con Android e iOS,utilizzando il display dello smartphone come LCD e "controller" (tramite Wi-Fi e NEF). Tuttavia, la voce originale affermava che entrambe le fotocamere sono tecnicamente indipendenti dallo smartphone ed è stato riferito che potrebbero essere utilizzate senza un telefono. Non si sa se queste fotocamere abbiano la propria memoria o utilizzino quella del telefono (il che potrebbe influire sulla capacità, considerando che le immagini ad alta risoluzione occupano molto spazio).

Questa immagine mostra la QX100 utilizzata con quella che potrebbe essere la prossima Sony Questa immagine mostra il QX100 utilizzato con quello che potrebbe essere il prossimo smartphone Sony "Honami".

Non è stato annunciato alcun prezzo o data, anche se SAR ipotizza che il 4 settembre coincida con l'Honami i1. Sebbene gli smartphone siano diventati fotocamere popolari per la fotografia occasionale, sono sempre stati ostacolati dalla tecnologia in termini di qualità fotografica. Queste "fotocamere con obiettivo" Sony, se reali, potrebbero finalmente portare gli smartphone alla pari con le fotocamere digitali tradizionali. È anche un esempio di come un'azienda tradizionale di fotocamere potrebbe svolgere un ruolo nella conversazione sullo smartphone.

Oltre alla "fotocamera con obiettivo", SAR ha anche riferito che Sony è pronta ad annunciare nuove action cam e fotocamere mirrorless NEX e obiettivi, probabilmente un NEX full-frame (Sony NEX-5t, obiettivo con attacco E 16-70 mm e un terzo prodotto chiamato ILC-3000 alla fine di agosto; la prima fotocamera NEX full-frame di Sony e l'obiettivo full-frame Zeiss a fine settembre) e il suddetto smartphone "Honami i1" il 4 settembre. Ma, molto probabilmente, sono queste "fotocamere con obiettivo" che ruberà la scena. 

( Immagini tramite PetaPixel tramite Sony Alpha Rumors )