Come usare Facebook

A giudicare dai suoi oltre 2 miliardi di utenti attivi mensili, quasi tutti hanno sentito parlare di Facebook. Tuttavia, ci sono ancora alcune persone là fuori che non sono saltate sul carro dei social media. Se stai finalmente crollando e ti unisci alla rete di social media più popolare al mondo, o stai solo cercando ulteriori informazioni sul sito che usi regolarmente, benvenuto! Siamo qui per aiutarti a fare la transizione. Iscriversi a Facebook è semplice e gratuito ed è un ottimo modo per restare in contatto con amici e familiari, incontrare nuove persone ed esprimersi.

La nostra guida di Facebook non comprende affatto la piattaforma, ma le seguenti sono alcune delle basi per qualsiasi social networker alle prime armi. Ricorda solo di tenere sotto controllo le impostazioni sulla privacy!

Iscrizione

Innanzitutto, devi andare sul sito Web ufficiale di Facebook e registrarti per un account. Il sito ti chiederà il tuo nome e cognome e il tuo numero di cellulare o indirizzo email (entrambi andranno bene). Dovrai anche inserire la tua data di nascita e sesso, che aiuteranno gli altri a trovarti sul sito. Assicurati di scegliere anche una password facile da ricordare e, inoltre, abbastanza forte da far indovinare gli altri.

Una parola sull'uso del tuo vero nome, però: mentre Facebook ha allentato la sua richiesta di utilizzare qualcosa di diverso dal tuo vero nome in alcuni casi, in generale, il sito ti costringerà a usare il tuo vero nome nel tuo profilo. Coloro che non corrono il rischio di bloccare i propri account finché non dimostrano la propria identità. È un processo, per essere sicuri, quindi ti suggeriamo di usare il tuo vero nome fin dall'inizio.

Configurazione delle impostazioni sulla privacy

Dopo aver creato il tuo account (o aver effettuato l'accesso a uno esistente), vai avanti e imposta le impostazioni sulla privacy in modo da poter controllare chi ha accesso alle tue informazioni e al tuo profilo. Queste impostazioni si trovano facendo clic sulla freccia in basso situata nella parte destra della barra degli strumenti più in alto, in  Impostazioni se sei su un desktop o facendo clic sulle tre linee verticali nell'angolo in basso a destra e scorrendo fino alla fine del risultato menu se utilizzi un dispositivo mobile.  Quindi, cerca il collegamento Privacy  o Scorciatoie per la privacy e fai clic su di esso.

Qui puoi impostare le tue impostazioni di privacy. Hai tre impostazioni principali, oltre a un'opzione personalizzata per un controllo ancora maggiore. Puoi persino modificarli al volo durante la pubblicazione di contenuti. Ti consigliamo di evitare di lasciare le tue informazioni aperte a tutti. Ricorda, ciò che accade su Facebook non rimane sempre su Facebook. Ecco cosa significano:

Pubblico: tutti possono vedere i tuoi contenuti, compresi quelli con cui non sei amico.

Amici: solo le persone con cui sei connesso come amici potranno vedere i tuoi post.

Solo io: come si dice, questo contenuto è nascosto alla vista e solo tu puoi vederlo.

Se desideri un maggiore controllo, fai clic su  Altre opzioni  o Visualizza altre impostazioni sulla privacy ed esplora alcune delle opzioni personalizzate. Man mano che guadagni amici, Facebook aggiungerà automaticamente nuovi gruppi di privacy in modo che i post abbiano la possibilità di essere mostrati solo a coloro con cui lavori o con cui hai lavorato, alle scuole che hai frequentato o persino alle persone che vivono vicino a te. È molto bello.

Questa pagina contiene anche opzioni per controllare chi può inviarti richieste di amicizia, nonché opzioni per gestire il modo in cui gli altri su Facebook possono trovarti. Ti consigliamo inoltre di navigare nella  Timeline e nella scheda Tagging se desideri armeggiare ulteriormente con chi può pubblicare cose nella tua timeline e se possono taggarti nei post e in altri contenuti.

È importante assicurarsi che queste impostazioni sulla privacy siano come le desideri. Pensa attentamente alle foto e alle informazioni pubbliche e considera ciò che il tuo datore di lavoro o tua nonna penserebbero del tuo profilo.

Rendendolo tuo

Facebook è spesso un'espressione dell'individuo, quindi perché non divertirsi con esso? Di seguito sono riportati alcuni dei molti aspetti personali che puoi modificare su Facebook e il loro significato.

Immagine del profilo:  carica, scatta una foto dalla webcam o scegli una foto da un album come foto del profilo predefinita. Non preoccuparti troppo delle dimensioni: Facebook la ritaglierà per te, ma tieni presente che la tua immagine del profilo verrà sempre visualizzata indipendentemente dalle impostazioni sulla privacy.

Foto di copertina:  carica, scatta o scegli una foto da un album come foto banner predefinita che si estende nella parte superiore del tuo profilo. Ancora una volta, qualunque immagine tu usi può essere ritagliata, riposizionata o modificata lungo la linea.

Aggiorna le tue informazioni:  nella parte "Informazioni" del tuo profilo, puoi inserire informazioni su tutto, dalla tua storia lavorativa e istruzione alle tue citazioni preferite e al luogo in cui vivi. Questo è anche il punto in cui metti le basi come le tue informazioni di contatto, età, sesso, religione e stato della relazione, tra le altre cose. Puoi anche scrivere una breve biografia su di te se vuoi davvero entrare, o aggiungere una o due righe alla sezione "Introduzione" situata direttamente sotto e un po 'a sinistra della foto di copertina e dell'immagine del profilo.

Mi piace:  cerca i tuoi gruppi musicali preferiti, squadre sportive, libri, attività commerciali e qualsiasi altra cosa a cui puoi pensare nella barra di ricerca nella parte superiore della pagina. Assicurati di fare clic sul pulsante Mi piace una volta trovato quello che stai cercando. Se esiste, c'è una buona probabilità che ci sia una pagina per esso.

Trovare i tuoi amici

Facebook può essere solo senza amici, quindi spara quelle richieste di amicizia. Dopo aver raccolto alcuni amici, Facebook inizierà a suggerire ad altre persone di essere tuoi amici sulla base di amici e interessi comuni. Di seguito sono riportati due metodi per trovare amici.

Cerca:  la barra di ricerca nella parte superiore della pagina è il modo più semplice e veloce per trovare i tuoi amici su Facebook. Basta digitare il nome dei tuoi amici, familiari e colleghi nella barra di ricerca. È un modo semplice per trovare praticamente chiunque sul sito.

Importa:  Facebook ti offre la possibilità di importare i contatti da un'altra posizione. Il sito può cercare tra i contatti in Windows Live Messenger, AIM, Yahoo, Outlook e Gmail, nonché nella maggior parte degli altri servizi di posta elettronica. Vai alla pagina Trova amici per iniziare.

Lavorare con foto e video

Anche se è bello scoprire cosa sta succedendo nelle vite dei tuoi amici, le foto ei video sono molto più interessanti da guardare. Ecco come utilizzare queste funzionalità, incluso Facebook Live.

Caricamento di singole foto e video : se stai caricando solo una singola foto, utilizza l'  opzione Foto / Video situata in cima al punto in cui normalmente digiti il ​​testo del tuo messaggio di stato. Dovrai solo accedere al file per caricarlo. Se desideri aggiungere del testo per accompagnare la foto o il video, digitalo nella casella di testo prima di fare clic sul pulsante blu Pubblica  .

Creazione di un album di foto o video:  se hai più foto o video, ad esempio delle tue vacanze recenti, utilizza l' opzione Album foto / video . Questo raggrupperà tutte queste foto e video insieme, il che, se sei uno per l'organizzazione, lascerà la tua pagina delle foto più pulita e più facile da navigare.

Utilizzo di Facebook Live:  se desideri avviare la trasmissione dal tuo dispositivo mobile in tempo reale, tutto ciò che devi fare è fare clic sul  pulsante Live  nella parte superiore dell'app e toccare Go Live . Puoi aggiungere una descrizione al tuo video, scegliere una funzione e selezionare il tuo pubblico. Inizierai immediatamente la trasmissione e sarai in grado di vedere quante persone stanno guardando e i loro commenti in tempo reale. Hai solo la possibilità di andare in diretta sulla versione mobile di Facebook, ma puoi guardare i video di altre persone sul tuo telefono o computer.

Condivisione di contenuti

La condivisione è al centro di Facebook, quindi mentre in ultima analisi hai il controllo di ciò che condividi, assicurati di renderlo almeno un po 'interessante per i tuoi amici. Come accennato in precedenza, hai la possibilità di limitare con chi condividi ogni post, quindi non tutti devono vederlo se non lo desideri. Ecco le basi di ciò che puoi attualmente condividere sul sito.

Aggiornamenti di stato:  cosa hai in mente? Gli aggiornamenti di stato verranno visualizzati come post nella cronologia e nel feed di notizie. Qui puoi condividere facilmente testo, foto, video e link con le persone di tua scelta inserendo i tuoi contenuti e premendo il pulsante blu Post .

Sentimenti e azioni:  Facebook ti consente anche di condividere come ti senti, o cosa potresti fare, nei tuoi stati. Appariranno nella parte superiore dell'aggiornamento di stato come qualcosa nella misura di "Brie Barbee si sente divertita" o "Brandon Widder sta guardando" The Walking Dead "". Potresti già farlo nel testo del tuo aggiornamento, ma alcuni preferiscono condividere in questo modo.

Check-in:  vuoi dimostrare di avere i biglietti per la grande partita o il concerto? I check-in ti danno la possibilità di scegliere un luogo e un orario specifici quando pubblichi. Basta fare clic sull'icona della puntina nel menu di condivisione per trovare le posizioni nelle vicinanze da un elenco a discesa o semplicemente digitare un punto specifico.

facebook-messenger_feat

Eventi della vita:  Facebook fa un ottimo lavoro nel condividere quei grandi momenti che cambiano la vita, come laurearsi al college o avere un figlio. Dal tuo profilo, tutto ciò che devi fare è fare clic sul pulsante Evento della vita nel menu di condivisione e scegliere il tipo di evento. Quindi, inserisci le specifiche.

Tagging:  la funzione di tagging ti consente di taggare i tuoi amici e condividere un post con un certo numero di loro timeline contemporaneamente. Basta digitare il simbolo della e commerciale ("@") nella casella di condivisione e scegliere gli amici che si desidera taggare dal menu a discesa risultante. Puoi sempre digitare un nome se la persona che desideri taggare non ha un account Facebook.

Condivisione su altre linee temporali: a  volte potresti semplicemente voler condividere cose con una persona specifica invece di trasmetterle a tutti quelli che conosci. Fortunatamente, la condivisione sulla timeline di qualcun altro funziona essenzialmente allo stesso modo dell'utilizzo della casella di condivisione sulla tua pagina. Vai alla pagina del loro profilo e inserisci il contenuto, i tag o il luogo che desideri condividere nella casella di condivisione sulla loro sequenza temporale. Successivamente, premi il  pulsante blu Post .

Mi piace : quando controlli ciò che altri hanno condiviso, assicurati di far loro sapere cosa ne pensi del contenuto facendo clic sul  pulsante Mi piace situato sotto il loro post. Non sei limitato nemmeno a quel tipo di risposta. Puoi anche rispondere con una serie di emoji: "Amore", "Rabbia", ecc. Posiziona semplicemente il mouse sul  pulsante Mi piace  per visualizzare le opzioni o tieni premuto il  pulsante Mi piace  se utilizzi l'app mobile.

Facebook ti dà la possibilità di mettere mi piace, commentare o condividere praticamente qualsiasi post che puoi visualizzare sul sito. Tutto quello che devi fare è scegliere una delle opzioni sotto il post.

Invio di messaggi

Non è così personale o stravagante come la tua email, ma Facebook è incredibilmente utile quando si tratta di entrare in contatto privato con le persone. O forse vuoi solo rinunciare a Skype o ai messaggi di testo per qualcosa di un po 'più onnicomprensivo. Ad ogni modo, Facebook ti copre.

Messaggi:  ci sono un paio di modi per inviare messaggi privati ​​a persone su Facebook, e non è necessario essere amici di qualcuno per farlo. Un modo è fare clic sulla  scheda Messenger sul lato sinistro della tua home page, scegliere l' opzione Nuovo messaggio (che assomiglia a un pezzo di carta e una matita) e selezionare uno o più nomi dal menu a discesa. Quindi, inserisci il tuo messaggio nella parte inferiore dello schermo e fai clic su Invia . Non devi rimanere su questa pagina, poiché i nuovi messaggi appariranno nella parte inferiore della pagina mentre sei altrove su Facebook.

Videochiamate:  Facebook rende le videochiamate un gioco da ragazzi. Basta fare clic sull'icona della videocamera in qualsiasi finestra di dialogo della chat per avviare una videochiamata con uno dei tuoi amici utilizzando la tua webcam predefinita. Anche se non puoi chattare con più persone contemporaneamente, puoi continuare a utilizzare la chat di Facebook mentre sei impegnato in una videochiamata.

Altre caratteristiche

Facebook lancia continuamente nuove funzionalità e amplia i limiti di ciò che può fare un sito di social networking. Dai gruppi ai giochi, il sito spinge continuamente i confini e offre ogni sorta di chicche. Non ci immergeremo troppo in profondità in tutti, ma qui ci sono alcuni dei più popolari.

Gruppi:  sono un ottimo modo per creare o partecipare a uno spazio privato per persone che condividono interessi comuni. Vuoi battere un record Guinness o unirti a un gruppo in cui i membri vendono biglietti per concerti per il valore nominale? Al momento c'è un gruppo Facebook per entrambi, nel caso fossi preoccupato.

Pokes:  chiunque tu colpisca riceverà una notifica che dice che lo hai colpito. Non ne comprendiamo appieno lo scopo, ma puoi farlo lo stesso. Questa funzione sembra essere sempre più sepolta con ogni aggiornamento di Facebook, quindi chissà se la funzione sarà disponibile ancora per molto.

immagine-4

App:  Facebook offre una varietà di app gratuite, alcune delle quali sono effettivamente utili. Assicurati di dare un'occhiata ad alcuni dei nostri preferiti.

Sequenza temporale:  questa funzione è fondamentalmente un profilo di tutta la tua vita in poche parole. Sentiti libero di scorrere il tuo passato per controllare vecchie foto, post e qualsiasi altra cosa che potresti aver dimenticato nel corso degli anni. La cronologia non era sempre richiesta, ma ora lo è, quindi abituati.

Andare avanti

È stato un vortice di una ripartizione di Facebook, ma ora è il momento di mettere in atto tutti i suggerimenti! Il modo migliore per imparare davvero a usare Facebook è usare Facebook. Chi l'avrebbe mai detto? Consulta il Centro assistenza di Facebook per ulteriori informazioni.