Come caricare una lavastoviglie

come caricare una lavastoviglie bosch myway cestello 2Jenny McGrath / Tendenze digitali Ognuno ha il proprio metodo per caricare le lavastoviglie, che si tratti del "fai tutto in modo che si adatti a qualsiasi costo" o del regime "Jesus on Adderall". Ovviamente alcuni sono più efficaci di altri. Che tu ci creda o no, il modo giusto per caricare una lavastoviglie non è solo questione di dibattito ma di ricerca scientifica. Ecco alcuni suggerimenti per sfruttare al meglio uno degli apparecchi domestici che fanno risparmiare più manodopera.

Per lavare in lavastoviglie o a mano

Secondo il Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti, le lavastoviglie Energy Star risparmiano sia energia che acqua (5.000 galloni all'anno), per non parlare del tempo (230 ore all'anno). Probabilmente ci sono metodi per ridurre lo spreco d'acqua durante il lavaggio delle mani, ma gli esperti concordano sul fatto che anche le macchine puliscono meglio, poiché la tua pelle semplicemente non può sopportare l'acqua a 140 gradi.

Tuttavia, non tutto appartiene alla lavastoviglie. Bronzo, ghisa, peltro e legno sono tutti sulla lista, così come alcune materie plastiche, come quelle che trovi nei contenitori da asporto. Se non lo metti nel microonde, non metterlo in lavastoviglie, perché il calore può causare la fuoriuscita di sostanze chimiche.

Raschialo

Per molte persone, lavare i piatti è un processo in due fasi: pre-risciacquo, quindi caricamento. C'è un problema, però. "Gli enzimi nel detergente Cascade sono progettati per attaccarsi alle particelle di cibo", secondo il Wall Street Journal. "Senza cibo, gli enzimi non hanno nulla a cui attaccarsi", afferma P&G. " Se grattate via i grossi pezzi di formaggio ma lasciate i residui, la combinazione di acqua calda e detersivo dovrebbe ammorbidirsi, quindi rimuovere il cibo bloccato. Saltare il pre-risciacquo consente inoltre di risparmiare acqua e tempo.

La forma delle cose

Bill Roberson / Tendenze digitali Bill Roberson / Tendenze digitali

Quando è stata l'ultima volta che hai letto il manuale della lavastoviglie? Mai e mezza? Se cerchi il tuo numero di modello, dovresti essere in grado di trovare il manuale online e non è una cattiva idea considerando che la maggior parte dei produttori include illustrazioni o foto che mostrano come caricare correttamente il tuo particolare apparecchio. Ti consentirà di sapere se puoi inserire 10 o 12 coperti e ti darà consigli su come inclinare i piatti per mantenere l'acqua che scorre verso il cestello superiore. A proposito, molte lavastoviglie ti consentono di regolare l'altezza di questo cestello, in modo da poter tranquillamente annidare bicchieri da vino più alti, ad esempio. Potresti anche avere supporti speciali per loro.

Ricordi gli studi scientifici di cui abbiamo parlato? Un professore dell'Università di Birmingham sostiene che dovremmo caricare le nostre lavastoviglie in base agli alimenti attaccati ai piatti, non al tipo di piatti stessi. Disporre i piatti più sporchi e ricoperti di carboidrati in cerchio, come i bracci irroratori della lavastoviglie, e mettere i piatti con macchie di proteine, come quelli delle uova, attorno ai bordi della lavastoviglie. Questi ultimi necessitano di più tempo per assorbire il detersivo, mentre i piatti incrostati di spaghetti ottengono il vantaggio di un getto d'acqua più diretto.

Anche se non adotti i suggerimenti del Dr. Raul Pérez-Mohedano per caricare una lavastoviglie, ci sono alcune regole di buon senso da seguire. Non lasciare che i tuoi cucchiai si annidino l'uno nell'altro nel cestello degli utensili, metti delle spatole lunghe nel cestello superiore per evitare che si blocchino su di esso e metti le ciotole ad angolo in modo che l'acqua non si accumuli sul fondo.