Guarda l'astronauta Christina Koch tornare sulla Terra mercoledì

L'astronauta della NASA da record Christina Koch e due dei suoi colleghi completeranno le loro missioni a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) questa settimana e torneranno sulla Terra, e la loro partenza e il loro atterraggio saranno mostrati in diretta sulla TV della NASA.

Koch avrà trascorso 328 giorni consecutivi nello spazio, durante i quali ha battuto il record per il più lungo volo spaziale di una sola donna da parte di una donna, e ha anche partecipato alla prima passeggiata spaziale tutta donna insieme alla sua collega Jessica Mier. È anche la settima nella lista degli astronauti americani che hanno trascorso la maggior parte del tempo nello spazio e avrà completato il secondo volo spaziale singolo più lungo di qualsiasi astronauta americano dopo Scott Kelly.

Durante il suo periodo sulla ISS, Koch ha partecipato a sei passeggiate spaziali, comprese le passeggiate per aggiornare il sistema di alimentazione della stazione e per riparare l'Alpha Magnetic Spectrometer, uno strumento di rilevamento della materia oscura che è sopravvissuto di gran lunga alla sua durata originariamente pianificata ed era precedentemente considerato inutilizzabile.

Secondo la NASA, Koch ha trascorso un totale di 42 ore e 15 minuti fuori dalla stazione per passeggiate spaziali e durante la sua permanenza all'interno avrà viaggiato per 5.248 orbite attorno alla Terra, equivalenti a un viaggio di 139 milioni di miglia.

La navicella spaziale dell'equipaggio Soyuz MS-13 si avvicina alla Stazione Spaziale InternazionaleLa navicella spaziale dell'equipaggio Soyuz MS-13 viene vista mentre si avvicina alla Stazione Spaziale Internazionale per attraccare in occasione del 50 ° anniversario dello sbarco di esseri umani sulla Luna per la prima volta da parte della NASA. La Soyuz riporterà sulla Terra il 6 febbraio i membri dell'equipaggio della spedizione 61, l'astronauta della NASA Christina Koch, il comandante della stazione Luca Parmitano dell'ESA (Agenzia spaziale europea) e il comandante della Soyuz Alexander Skvortsov di Roscosmos. NASA

Koch lascerà la ISS insieme a due suoi colleghi, Luca Parmitano dell'Agenzia spaziale europea (ESA) e Alexander Skvortsov dell'agenzia spaziale russa Roscosmos, ognuno dei quali avrà trascorso 201 giorni nello spazio. Questa è la seconda missione di Parmitano sulla ISS, e raggiungerà un totale di 367 giorni nello spazio, che è il numero più alto per qualsiasi astronauta dell'ESA. Skvortsov è alla sua terza missione sulla ISS e avrà trascorso un totale enorme di 546 giorni nello spazio.

Mercoledì 5 febbraio i tre astronauti saliranno a bordo di una navicella Soyuz MS-13, che riporterà poi sulla Terra, effettuando un atterraggio assistito da paracadute nell'area di Dzhezkazgan, in Kazakistan. Puoi guardare la partenza e l'atterraggio utilizzando il video qui sotto:

La copertura della partenza della Soyuz MS-13 dalla Stazione Spaziale Internazionale inizierà mercoledì alle 18:00 PT. L'equipaggio dirà i loro addii quando Skvortsov, Koch e Parmitano lasceranno la stazione, con la chiusura del portello tra il velivolo e la ISS alle 18:30 PT.

Poche ore dopo, alle 21:15 PT inizierà la copertura della procedura di sgancio. Lo sgancio effettivo è previsto per le 21:50

Infine, a mezzanotte, inizierà la copertura dell'atterraggio. L'ustione della deorbita inizierà alle 12:18 PT di giovedì 6 febbraio, con l'atterraggio previsto per l'1: 14 PT.