Come "Star Wars Battlefront 2" colma il divario tra "Return of the Jedi" e "The Force Awakens"

Precedente Successivo 1 di 6 come star wars battlefront 2 colma il divario tra rotj e tfa il ritorno della forza jedi si risvegliacome star wars battlefront 2 colma il divario tra rotj e tfa swbfii rivela screenshot 7come star wars battlefront 2 colma il divario tra rotj e tfa swbfii rivela screenshot 6come star wars battlefront 2 colma il divario tra rotj e tfa swbfii rivela screenshotcome star wars battlefront 2 colma il divario tra rotj e tfa swbfii rivela screenshot 4come star wars battlefront 2 colma il divario tra rotj e tfa swbfii rivela screenshot 1"Star Wars Battlefront 2" mira a sfruttare i punti di forza del suo predecessore, incorporando al contempo una serie di nuove funzionalità di assistenza ai fan.

Se la tua fantasia particolare da una galassia lontana, molto lontana prevede di far esplodere gli Stormtrooper in pezzi da un Tauntaun infuriato, Star Wars Battlefront 2 potrebbe essere il gioco di cui hai bisogno.

Le classi dei personaggi "risulteranno familiari, ma si adatteranno anche all'universo di Star Wars".

Mentre le lucertole delle nevi montabili di Hoth sono facilmente una delle aggiunte più interessanti al prossimo sequel di EA, graffiano a malapena la superficie di ciò che il direttore creativo di DICE Bernd Diemer descrive come "profondità aggiunta intesa a dare ai giocatori più motivi per restare".

Se sellare le iconiche bestie che riscaldano il corpo non è abbastanza per riportarti a Battlefront , tuttavia, forse l' approccio più profondo e ispirato a Battlefield al multiplayer competitivo farà il trucco. Durante il nostro incontro con Diemer, lo sviluppatore ha definito il riavvio del franchise del 2015 "una buona base che ha inchiodato il gameplay di base", ma ha ammesso che c'erano una serie di cose che volevano "costruire e migliorare".

Sii di classe, Cloud City

Tra queste cose ci sono le classi di personaggi, un genere di base multiplayer che era notevolmente assente dal primo gioco. Battlefront 2 consentirà ai fan di scegliere un soldato da una disciplina specifica, quindi aggiornare il proprio avatar scelto lungo un percorso di carriera dedicato. Bernd non ha specificato quali classi sarebbero state disponibili, ma ha promesso che "si sarebbero sentite familiari, adattandosi anche all'universo di Star Wars".

È anche rimasto a bocca aperta sui percorsi di progressione dei personaggi, ma ha accennato a una carriera basata su obiettivi e risorse che avrebbe dato a ogni giocatore l'opportunità di diventare un "soldato eroico". La possibilità di sbloccare e personalizzare nuove armi e gadget giocherà anche un ruolo chiave nel tuo viaggio multigiocatore da grugnito a eroe salva galassia.

Inoltre, ogni classe sarà adeguatamente rappresentata in tutte le epoche di Star Wars: trilogia originale, prequel e nuovi film. Quindi, quelli che giocano come un normale cattivo con gli stivali a terra, ad esempio, possono assumere il ruolo di un Droide da Battaglia, uno Stormtrooper del Primo Ordine o qualsiasi malvagio adoratore dell'Imperatore nel mezzo.

Avrà una campagna completa considerata canone ufficiale di Star Wars

L'inclusione di epoche diverse si estende anche alle armi, ai gadget, alle posizioni della mappa e ai personaggi degli eroi del gioco; l'ultimo dei quali vedrà i fan brandire i poteri della Forza e le spade laser di personaggi famosi come Luke Skywalker, Darth Maul, Yoda, Kylo Ren, Rey e altri.

Anche l'ambito della componente online di Battlefront 2 salterà alla velocità della luce, consentendo ai giocatori di impegnarsi in conflitti spaziali su larga scala. Sembra che EA stia prendendo molto sul serio anche questa funzionalità richiesta dai fan, poiché ha reclutato Criterion Games, lo studio responsabile dell'esperienza Rogue One: X-Wing PSVR dello scorso anno, per supervisionare questo aspetto del titolo. Tutti i veicoli, inclusi i preferiti come il Millennium Falcon e lo Slave 1, avranno i propri percorsi di aggiornamento.

Al di là del coinvolgimento di Criterion, Bernd non ha offerto molte specifiche sul combattimento spaziale, né era pronto a divulgare dettagli su specifiche mappe multiplayer, modalità o modello di business del gioco (anche se sembra che il pass stagionale molto diffamato del primo gioco verrà abbandonato in a favore di un approccio diverso per distribuire DLC.) Sulla base di ciò che ha condiviso, tuttavia, sembra che Battlefront 2 sia concentrato sul mantenere ciò che ha funzionato bene nella voce precedente, accumulando molte nuove funzionalità e contenuti.

Lo zio Vader ti vuole

Ovviamente, l'aggiunta più grande e più richiesta del gioco è la modalità storia per giocatore singolo dedicata. Una campagna completa che è considerata canone ufficiale di Star Wars, il percorso in solitario metterà i giocatori nei panni di un soldato delle forze speciali d'élite di nome Iden. In una svolta ricca di potenziale, questa nuova protagonista femminile comanda una squadra dell'Impero soprannominata "Inferno Force".

A parte la sua armatura nera e tosta e l'affermazione di "vendicare l'Imperatore" dopo la distruzione della seconda Morte Nera, Iden è ritratta come un eroe comprensivo. In effetti, come ha descritto Douglas Reilly, Senior Director of Franchise Management di Lucasfilm, non è vista affatto come una cattiva. "Posizioniamo Iden come un eroe e non descriviamo l'Impero come dei cattivi, ma semplicemente dall'altra parte del conflitto".

Questa nuova prospettiva su eventi ed elementi familiari riprenderà da dove il ritorno dello Jedi si era interrotto e porterà i giocatori all'inizio di The Force Awakens , il che significa che vedremo Iden crescere e maturare in un arco di 30 anni. La campagna includerà anche personaggi eroi giocabili, consentendo ai fan, occasionalmente, di combattere al fianco dei ribelli nei panni di Luke, o di tornare al lato oscuro per impugnare la spada laser homebrew di Kylo Ren.

"Posizioniamo Iden come un eroe e non descriviamo l'Impero come dei cattivi ..."

La maggior parte della modalità storia, creata da Motive Studios, vedrà, tuttavia, i giocatori scatenare le abilità uniche di Iden sulla feccia ribelle. Secondo il direttore di gioco Mark Thompson, è "capace di combattere in prima linea quanto pilota di un caccia TIE".

Iden conosce anche le armi, i gadget e la tecnologia dell'Impero, incluso un droide compagno schierato dalla sua schiena. Il piccolo bot, che sembra un droide sonda imperiale in miniatura, può aiutare a risolvere i problemi e assistere in situazioni di combattimento. È anche al primo posto con i Tauntons cavalcabili per "le cose di cui siamo più entusiasti in Battlefront 2. "

Anche Iden e il suo compagno robotico possono essere aggiornati, seguendo un percorso di progressione simile ai personaggi della classe multiplayer. Mentre gli sviluppatori hanno tenuto sotto controllo le specifiche di gioco più rigorose dei piani della Morte Nera, la produttrice di Motive Paola Jouyaux ha scherzato sul fatto che lei e il suo team stanno "prendendo l'autentico stile sandbox aperto per cui DICE è noto, e portandolo al giocatore singolo". Quando è stato premuto per condividere quanto sia sostanziale la modalità storia rispetto alla componente online, Jouyaux ha sorriso e ha promesso una "buona durata".

Affamato di più

La rivelazione ufficiale di Battlefront 2 non includeva alcuna demo pratica o anche diretta del gameplay, ma il nostro tempo a parlare con alcuni dei suoi creatori chiave ci ha sicuramente lasciato desiderare una sessione dietro il controller. Con tre studi separati focalizzati su aspetti specifici del gioco, il sequel sembra pronto a basarsi su ciò che Battlefront ha fatto bene, offrendo anche parte del suo potenziale insoddisfatto.

Ovviamente, se troppi cuochi finiscono per rovinare il brodo, avremo almeno una giostra competitiva di Tauntaun a guardare avanti quando il gioco arriverà il 17 novembre.