Questa mappa ti dice quanto bene ogni stato sta distanziando sociale

In questo momento dovremmo tutti praticare il distanziamento sociale per aiutare a fermare la diffusione del coronavirus, formalmente noto come COVID-19. Ma una nuova mappa interattiva chiarisce che alcuni di noi stanno seguendo le linee guida meglio di altri.  

Unacast, una società di dati sulla posizione, ha creato un quadro di valutazione del distanziamento sociale che classifica quanto gli stati e le contee stanno seguendo le linee guida per il distanziamento sociale. La mappa utilizza decine di milioni di telefoni cellulari anonimi e le loro interazioni con altri telefoni per confrontare la distanza percorsa in un dato giorno.  

Gli stati che stanno seguendo meglio i protocolli di allontanamento sociale sono il Distretto di Columbia, Alaska, Nevada, New Jersey e Rhode Island. Il rovescio della medaglia, Oregon, New Mexico, Idaho, Montana e Wyoming sono gli ultimi della classifica.  

I punteggi sono stati calcolati utilizzando una varietà di fattori, secondo il CEO e fondatore di Unacast Thomas Walle. L'azienda ha esaminato i dati, inclusi i cambiamenti nella distanza percorsa, i cambiamenti nel tempo medio trascorso dentro o intorno alla casa e il cambiamento dei gruppi di attività (o quante persone non si sono più riunite nello stesso luogo nello stesso momento).

Walle ha scritto in un post sul blog che i dati non identificano singole persone, dispositivi o famiglie.

"Crediamo inoltre che [il quadro di valutazione] non solo aiuterà a dare un senso a ciò che sta accadendo ora, ma porterà alla luce tendenze che aiuteranno a progettare scenari nel futuro a breve e medio termine", ha detto Walle.

Unacast

Se vuoi controllare come sta andando il tuo stato, la mappa assegna a ogni stato un voto in lettera. La maggior parte degli stati rientra nella fascia di grado A o B, ma ci sono ancora alcuni stati che devono intensificare il loro gioco di distanziamento sociale.  

Cliccando sul tuo stato, puoi vedere quanti casi di coronavirus confermati ha avuto, nonché quali contee stanno seguendo meglio i protocolli di allontanamento sociale e quali contee hanno bisogno di più lavoro.  

Unacast

Molti stati, tra cui Illinois, California, Connecticut, Oregon, New York e altri, hanno ordinato ai cittadini di rifugiarsi sul posto come un modo per rafforzare le distanze sociali. Tuttavia, non tutti gli stati hanno ancora fatto questo requisito.  

La mappa di distanza sociale non è il primo esempio di utilizzo dei dati sulla posizione delle persone per capire i modelli correlati al coronavirus e come si diffonde il virus. Un'app open source creata dal Massachusetts Institute of Technology (MIT) potrebbe teoricamente dirti se hai incrociato qualcuno che ha il coronavirus.  

Secondo quanto riferito, il governo degli Stati Uniti sta anche esaminando come può collaborare con grandi aziende tecnologiche come Facebook e Google per vedere se i dati sulla posizione dei telefoni cellulari possono essere utilizzati per combattere la rapida diffusione dell'epidemia di coronavirus.