Come mettere in valigia uno zaino per sfruttare al massimo il tuo spazio

come imballare uno zainoefired / 123RF Non importa quanto duramente si tenta, sembra che ci sia una regola d'oro di imballaggio zaino per un'avventura: si è mai andare ad avere abbastanza spazio sufficiente. Fortunatamente, si possono fare passi da gigante preparando e imballando nel modo giusto: c'è di più che riempire semplicemente tutto ciò che si desidera portare in uno zaino vuoto.

Piuttosto, dedicando un po 'di tempo a investire negli accessori giusti, piegare le tue cose nel modo corretto e stratificare adeguatamente ciò che sta succedendo all'interno, non ti sentirai mai come se avessi bisogno di quell'ultimo po' di spazio disponibile. Per aiutarti, abbiamo compilato un elenco di ciò che dovresti sempre tenere a mente prima di fare i bagagli e dei passaggi esatti per adattare tutto ciò di cui avresti bisogno per la tua prossima grande escursione. In pochissimo tempo, preparerai la tua borsa come qualsiasi zaino in spalla esperto.

Investi in sacchi di roba e sacchetti di plastica

Zaini Evergoods

Le probabilità sono alte che avrai un numero di oggetti di piccole e medie dimensioni che devono essere conservati insieme e ridimensionati il ​​più possibile. Qui, i sacchi di materiale (chiamati anche sacchi di compressione) sono un'aggiunta inestimabile. Ti consentono di comprimere coperte, sacchi a pelo, cappotti e pezzi di tessuto in una forma molto più piccola progettata per l'imballaggio.

Per i viaggi più lunghi, dovresti anche acquistare un negozio di sacchetti di plastica con chiusura a scorrimento per conservare piccoli oggetti, come deterrenti per insetti, crema solare, balsamo per le labbra, una bussola, snack e così via. Questi sacchetti di plastica mantengono questi piccoli oggetti al sicuro, impermeabili e di facile accesso quando necessario.

Arrotolalo e inseriscilo

Il tessuto nanostrutturale crea indumenti autopulenti anikasalsera / 123RF.com

Quando inizi a imballare i vestiti, arrotolali bene e infilali con cura nello zaino. Camicie, pantaloni e la maggior parte degli altri capi di abbigliamento possono essere trasformati con successo in piccoli rotoli che sono estremamente efficienti in termini di spazio - inoltre non si raggrinziscono facilmente, ma se sei in viaggio con lo zaino, le rughe dovrebbero essere in basso nell'elenco delle tue preoccupazioni.

Procedi lentamente in questo passaggio. Se c'è un difetto che hanno gli zaini moderni, è che il telaio rende scomodo lo spazio interno. Ci sono molte curve e angoli strani che dovrai usare. Imballa con cura i tuoi rotoli e usa tutto lo spazio possibile. Di solito ci sono molti angoli in cui puoi sistemare vestiti arrotolati, se li dai la caccia.

Strato in base al peso dei tuoi articoli

Livello 1 : dividi mentalmente il tuo zaino in tre diversi strati o zone. Diversi tipi di elementi dovrebbero entrare in ogni livello ed è intelligente sapere perché. Lo strato inferiore, ad esempio, dovrebbe includere i tuoi oggetti più leggeri, che saranno la maggior parte delle cose fatte di tessuto. Inoltre, se qualcosa potrebbe fuoriuscire accidentalmente, mettilo qui: non vuoi che nulla coli attraverso il resto del contenuto dello zaino. Usa questo strato basso per:

  • Capi di abbigliamento
  • Sacchi a pelo
  • Coperte
  • Acqua extra
  • Carburante liquido

Livello 2 : a causa dei telai utilizzati dagli zaini moderni, i tuoi oggetti più pesanti dovrebbero essere posizionati verso il centro dello zaino, preferibilmente contro il retro del telaio (più vicino alla tua schiena). Ricorda, questi oggetti più pesanti scivoleranno un po 'verso il basso durante le escursioni, quindi non aver paura di metterli al centro e in alto al centro mentre fai le valigie. Questi articoli includono:

  • Utensili da cucina
  • Mini stufa
  • Contenitori protettivi per alimenti
  • Confezioni alimentari
  • Filtri dell'acqua (metti il ​​filtro più vicino alla parte superiore se ne avrai bisogno durante il viaggio)
  • Binocoli, ecc.

Livello 3 : lo strato finale si trova nella parte superiore della confezione e dovrebbe essere riservato agli articoli di peso medio di cui avrai bisogno frequentemente o che dovrai prima uscire.

  • Confezioni di snack
  • Dispositivi GPS
  • Abbigliamento antipioggia
  • Luci e lampade
  • Attrezzatura per cani
  • Calzini e scarpe alternativi

Nota: uno zaino non dovrebbe superare circa il 30 percento del proprio peso corporeo, al massimo. Se il tuo zaino sembra troppo pesante, ti farà molto male dopo una lunga camminata. Ridistribuisci gli oggetti alla tua festa secondo necessità e ricontrolla sempre le cinghie e la vestibilità per assicurarti che lo zaino ti abbracci il più vicino possibile.

Usa tutti i sacchetti e le reti

zaino

Ora è un buon momento per studiare l'esterno del tuo zaino, specialmente se si tratta di un acquisto più recente, e annota ogni borsa, cerniera e pezza extra di rete disponibile. La maggior parte degli zaini ha una tasca superiore, diverse tasche laterali, almeno due tasche laterali e una tasca a rete sul retro. Sono tutti eccellenti per riporre oggetti immediati e necessari a cui si desidera accedere senza fermarsi o sedersi. Ciò include bottiglie d'acqua, mappe, telefoni, occhiali da sole, macchine fotografiche, cappelli o berretti, spray antizanzare e così via.

Inoltre, fai attenzione alle tue cinghie: non sono tutte per regolare la vestibilità dello zaino. Molti zaini hanno anelli nella parte inferiore progettati per contenere rotoli di grandi dimensioni, come tende imballate, materassini o sacchi a pelo. Approfittane per risparmiare spazio per oggetti più importanti.

Acquista alcuni moschettoni

Il tuo zaino è pieno di posti o anelli per agganciare moschettoni (e potrebbe anche venire con un paio all'acquisto). È una buona idea attaccarne alcuni e usarli per appendere gli oggetti come ultima risorsa. Alcune bottiglie d'acqua, ad esempio, possono essere più utilizzabili appese ai moschettoni rispetto alle tasche interne imbottite.

È anche una buona idea acquistare una custodia protettiva per occhiali da sole che puoi agganciare allo zaino e accedere rapidamente piuttosto che preoccuparti di dove sono sempre i tuoi occhiali da sole. Anche molti altri accessori comuni per l'escursionismo, come filtri per l'acqua e bastoncini da trekking, possono essere agganciati allo zaino. Ricorda solo di attaccare tutto e fare alcune passeggiate di prova per vedere come è l'oscillazione e se qualcosa deve essere riorganizzato.