Come testiamo gli aspirapolvere

come testiamo gli aspirapolvere roomba 980 bedSporco. Polvere. Piccole macchie di chissà cosa rintracciano i tuoi animali domestici ea cui non vuoi davvero pensare. Qualunque sia la sporcizia si nasconde nel tuo tappeto, hai bisogno di una macchina meschina per eliminarla dalla sua casa sgradita. E migliore è l'attrezzatura, più pulito lascerai quella piccola foresta di fibre su cui cammini ogni giorno.

Ecco perché testiamo gli aspirapolvere a Digital Trends, insieme alla sfilza di altri dispositivi tecnologici che ora popolano la tua casa. E non commettere errori, gli aspirapolvere sono high tech. Dai motori digitali controllati da processori alle batterie agli ioni di litio e ai fari a LED, i moderni aspirapolvere condividono più DNA con il tuo laptop di quanto potresti mai pensare, e li testiamo altrettanto rigorosamente. Ecco uno sguardo più da vicino a come.

Guardare e sentire

Un aspirapolvere non è esattamente una dichiarazione di moda, ma nessuno vuole nemmeno un mostro gigantesco che sembra che tu l'abbia rubato da un motel nel 1977. Valuteremo soggettivamente l'aspetto del vuoto, ma anche considerazioni più pratiche che ne derivano. Quelle protezioni di plastica si staccano la prima volta che vengono urtate? C'è un'imbottitura sufficiente intorno alla base dell'aspirapolvere per evitare che graffi i tuoi mobili? C'è un punto comodo per avvolgere il cavo o un pulsante per avvolgerlo automaticamente?

Peso e manovrabilità

A differenza della maggior parte degli apparecchi che esaminiamo, un aspirapolvere svolge il suo lavoro in movimento: una danza di setole vorticose, ruote che rotolano e motore che fa le fusa. Il che rende il peso e la portabilità un grosso problema. L'enorme massa della cosa è una cosa, ma l'equilibrio e una maniglia ben posizionata possono aiutare a nasconderla in un detergente ben progettato. Così possono i meccanismi di auto propulsione che aiutano un vuoto a strisciare avanti e indietro senza tanti muscoli da te. Una testa girevole, che molti aspirapolvere verticali ora mettono in mostra, può fare la differenza nelle manovre in spazi ristretti. Lo trasporteremo da una stanza all'altra e passeremo l'aspirapolvere attorno a sedie, gambe di tavoli e altri ostacoli per determinare quanto può essere agile l'aspirapolvere.

Suono

Gli aspirapolvere sono rumorosi. Tutti loro. Non c'è modo di sfuggire al pronunciato VRRRRR che inevitabilmente viene dal battere lo sporco da un tappeto e risucchiarlo attraverso un labirinto di tubi in un ciclone polveroso. Ma alcuni sono peggio di altri: valuteremo il rumore di un aspirapolvere dall'altezza di una persona media usando un fonometro, ma valuteremo anche soggettivamente quanto sia irritante: alcuni toni penetranti ti fanno venire voglia di strapparti capelli più di altri. Come la voce di Fran Drescher.

Potere pulente

In definitiva, la funzione più importante di un aspirapolvere è quella di pulire e utilizziamo un processo di riferimento modellato sugli stessi test interni utilizzati dai produttori di vuoto per determinare quale fa il lavoro migliore.

Invece di misurare l'aspirazione, che può essere un indicatore fuorviante delle prestazioni reali, ci sporchiamo e ci sporchiamo. Letteralmente. Prendiamo campioni di moquette come quella che potresti avere a casa e li contaminiamo con lo sporco per vedere come un aspirapolvere può riportarli in vita.

Distribuiamo uniformemente 100 grammi di sabbia, farina o riso, li maciniamo camminando su tutto il tappeto con le scarpe da ginnastica per 20 secondi, quindi aspiriamo di nuovo. Ogni aspirapolvere ha 60 secondi per fare le sue cose su ogni materiale, quindi pesiamo il sacchetto o il contenitore per vedere cosa è riuscito a raccogliere. Una perfetta efficienza significherebbe aspirare tutti i 100 grammi che abbiamo depositato, ma anche i migliori aspirapolvere non raggiungono mai questa misura nella vita reale.

Per pulire completamente il tappeto tra i test, lo capovolgiamo e lo battiamo senza pietà. La gravità, si scopre, è una forza più potente di qualsiasi gadget.

Funzionalità e facilità d'uso

Quanto è luminoso il proiettore? Quanto ci vuole prima che la borsa o il contenitore si riempiano? La batteria durerà davvero abbastanza a lungo da pulire tutta la tua casa? Tutti i piccoli pezzi di un aspirapolvere si sommano a una macchina che è ben pensata e facile da usare, o mal concepita e frustrante. Testeremo ogni funzionalità per vedere se funziona.