Un pianeta si è schiantato sulla Terra e ha creato la luna, afferma Study

come si è formata la luna delle terre theia art copyright william k hartmann midMolto di ciò che comprendiamo sugli anni di formazione del pianeta Terra potrebbe essere sbagliato. I ricercatori dell'UCLA hanno rilasciato i dettagli di uno studio che rileva che la Terra moderna potrebbe essere stata creata 4,5 miliardi di anni fa attraverso un impatto diretto con un altro pianeta. Questa stessa collisione ha anche creato la luna terrestre, dicono i ricercatori.

La comunità scientifica crede da tempo che la Terra si sia scontrata con un altro grande pianeta chiamato "Theia". Si pensava che la collisione fosse più un colpo laterale, ma il ricercatore dell'UCLA Edward Young e il suo team hanno trovato prove del contrario.

Sono stati studiati campioni di roccia da tre missioni Apollo e rocce vulcaniche da cinque località alle Hawaii e in Arizona. Per determinare somiglianze e differenze, Young e altri ricercatori dell'UCLA hanno confrontato le firme chimiche degli atomi di ossigeno nelle rocce che hanno studiato. Invece di trovare grandi differenze, le composizioni delle rocce erano sorprendentemente simili.

“Non vediamo alcuna differenza tra gli isotopi dell'ossigeno della Terra e della Luna; sono indistinguibili ", ha detto Young. Ciò significa che sia la Terra che la Luna sono costituite dallo stesso materiale, e quindi la composizione di Theia e della Terra erano ben mescolate.

Pensala in questo modo: se Theia avesse colpito indirettamente, la Luna sarebbe stata composta più dai resti di Theia e meno dai detriti della Terra. Il fatto che le composizioni chimiche sia della Terra che della Luna siano così simili rende abbastanza probabile che i due pianeti abbiano avuto un impatto quasi diretto, forse frontale.

Nessuna parte di Theia è sopravvissuta all'impatto e si ritiene che il pianeta avrebbe continuato a formarsi e avrebbe raggiunto le dimensioni vicine alla Terra alla maturità. Il fatto che Theia sia stata completamente distrutta dà sicuramente credito alle teorie di Young.

Sebbene la ricerca di Young sia rivoluzionaria, non arriva senza controversie. I risultati del suo team sono in diretta contraddizione con uno studio del 2014 di un team di scienziati tedeschi. I loro risultati hanno trovato una differenza nelle composizioni chimiche della Terra e delle rocce lunari, anche se molto lieve.

Anche con i risultati contraddittori, lo studio dell'UCLA aggiunge ancora credibilità all'idea che la Luna sia il risultato di un qualche tipo di collisione catastrofica piuttosto che la cattura da parte della Terra di un corpo estraneo, che a un certo punto è stata considerata un'ipotesi ragionevole.