Easter Egg di Tesla Model 3 - Dettagli, video, modalità di accesso

Tesla Model 3 rossaIl Tesla Model 3 è così avanzato che può guidare sulla superficie di Marte. Beh, più o meno. L'azienda californiana ha integrato alcune uova di Pasqua nel sistema di infotainment dell'auto e una di queste trasforma il suo touchscreen in una mappa del Pianeta Rosso.

Le uova di Pasqua non sono state menzionate durante la grande festa che Tesla ha organizzato la scorsa settimana per celebrare l'inizio della produzione della Model 3. Parlarne a migliaia di persone vanificherebbe lo scopo; diventerebbero semplicemente caratteristiche, come la gamma oi colori della vernice. Invece, sono stati portati alla luce attraverso un video pubblicato su YouTube dal membro del consiglio di amministrazione di Tesla Steve Jurvetson. Possiede la primissima Model S e ha avuto la fortuna di essere tra i primi 30 clienti a prendere in consegna una Model 3.

Accede al menu delle uova di Pasqua semplicemente toccando l'enorme touchscreen della Model 3, simile a un televisore. Viene visualizzata una scheda etichettata "Informazioni sulla tua Tesla" che mostra informazioni sull'auto come il numero VIN e il chilometraggio. Non è certo degno di un uovo di Pasqua, ma dagli qualche secondo e apparirà una seconda carta più interessante. Mostra scintillii, un'icona di Marte, un'icona di una campana di mucca e un'icona di un'immagine di un unicorno. È allora che le cose iniziano a diventare interessanti.

Toccando l'icona di Marte non viene visualizzata una barretta di cioccolato dal cruscotto, sfortunatamente. La tecnologia per auto non è ancora del tutto disponibile. Invece, trasforma la mappa dello schermo di navigazione in una mappa di Marte e sostituisce il cursore con il rover Curiosity, che non deve essere confuso con il tipo britannico di Rover noto per soffiare le cuffie. La curiosità si muove lungo la superficie di Marte mentre il Model 3 naviga nel traffico, offrendo agli automobilisti un assaggio dell'esplorazione spaziale.

L'icona dell'unicorno apre un software di base simile a Microsoft Paint che i passeggeri anteriori possono utilizzare per scarabocchiare o prendere appunti. La funzione è già disponibile sulla Model S, insieme ad altre uova di Pasqua intelligenti e divertenti. Sfortunatamente, Jurvetson non esplora cosa fa l'icona "più campanaccio", quindi dovremo aspettare fino a quando qualcun altro deciderà di farlo.

Una delle parti più interessanti di possedere una Tesla è il software di aggiornamento over-the-air. Tesla rilascia regolarmente nuove versioni del suo sistema di infotainment ed è sicuro scommettere che almeno alcune di esse includeranno nuove uova di Pasqua che i proprietari dovranno cercare.