Come scambiare Bitcoin con Ethereum, LiteCoin e altre criptovalute

come fare trading con bitcoinUn anno di successo come il bitcoin ha avuto nel 2017, non si può negare che anche altre criptovalute hanno visto un vantaggio nel loro valore. Alcuni hanno visto una crescita ancora maggiore di quella che molti considerano il manifesto di un nuovo modello economico. Con questo in mente (e la preoccupazione sempre presente della volatilità del bitcoin), potrebbe non essere una cattiva idea almeno sapere come scambiare bitcoin con una delle popolari monete alternative.

Se non hai mai acquistato bitcoin prima o non sai di cosa si tratta l'intera criptovaluta, ti consigliamo di leggere un po 'di più prima di immergerti nel trading di alcune delle monete alternative meno conosciute. Ma per quelli di voi che hanno già acquistato una bella pila di bitcoin e preferiscono diversificare piuttosto che investire di più, ecco come scambiare bitcoin con qualcos'altro.

Con quali valute dovresti scambiare?

Alla fine del 2017, ci sono centinaia e centinaia di criptovalute in lizza per diventare popolari e preziose come bitcoin, il che può rendere un po 'difficile sapere cosa e per cosa dovresti scambiare il tuo bitcoin. Non presumiamo di sapere il futuro di quali criptovalute diventeranno super preziose e quali cadranno, soprattutto perché potrebbero andare tutte in entrambi i modi e molte dipendono da bitcoin sotto questo aspetto. Tuttavia, questi sono alcuni che forse vale la pena considerare più di altri.

Litecoin - Una delle più vecchie alternative bitcoin, creata nel 2011, Litecoin ha visto un'enorme crescita nel 2017 grazie al picco di valore esplosivo del bitcoin. È aumentato di valore quasi 100 volte durante l'anno, rendendola una delle prime 10 criptovalute più preziose e le prime cinque in termini di capitalizzazione di mercato.

Ethereum - Con una capitalizzazione di mercato seconda solo al bitcoin stesso, Ethereum è un'entusiasmante e moderna criptovaluta che racchiude funzionalità come i contratti intelligenti, dandogli un vero potenziale come futuro mezzo transazionale. Negli ultimi tempi ha anche visto un'enorme crescita, rendendolo un'alternativa molto valida al bitcoin.

Bitcoin cash - Sebbene alcuni degli esperti con cui abbiamo parlato non parlino troppo bene di questo fork di bitcoin, bitcoin cash è, al momento in cui scriviamo, la seconda criptovaluta più preziosa al mondo. Si è dimostrato estremamente volatile, tuttavia, salendo di decine di percento in giorni. Diffidare di mettere troppo in questo. Consideralo un investimento più ad alto rischio persino delle sue valute fratelli.

Dash - Un'altra vecchia criptovaluta precedentemente nota come Darkcoin, Dash è costruita sullo stesso framework di bitcoin, ma risolve alcuni dei suoi problemi evidenti. È una delle prime cinque criptovalute in termini di valore, ma manca del riconoscimento del nome dei contemporanei di cui sopra.

Altre valute potenzialmente degne di considerazione sono Monero, ZCash e Ripple, ma come con tutti gli investimenti in criptovaluta, fai prima la tua ricerca e tieni presente che pochissime rappresentano un investimento stabile.

Per dare un'occhiata a come vengono scambiate tutte queste valute in qualsiasi momento, tracker live come LiveCoinWatch e CryptoCompare possono tenerti al passo con la situazione.

Utilizzando uno scambio

Il metodo più automatizzato e pratico per scambiare bitcoin con un'altra criptovaluta è attraverso uno scambio consolidato. Ci sono molti scambi là fuori e non tutti soddisfano tutte le caselle che stai cercando. Alcuni potrebbero non offrire scambi per la criptovaluta a cui sei interessato o fornire portafogli per quella particolare valuta. Per dare un'occhiata a tutte le molte opzioni disponibili, Bitcoin.com ha un elenco regolarmente aggiornato delle migliori disponibili.

Detto questo, ecco un paio di opzioni popolari e i passaggi che devi compiere per scambiare valute con esse.

Coinbase / GDAX

Una delle piattaforme di scambio più longeve e rispettate, Coinbase (la sua piattaforma di trading, GDAX), ti consente di condurre scambi tra bitcoin, Litecoin ed Ethereum, quindi hai una scelta in ciò che scambi.

Dal momento che vorrai un portafoglio allegato, registrarti prima con Coinbase è un buon punto di partenza. Non dimenticare di verificare la tua identità e completare il processo di configurazione dell'account in modo da avere pieno accesso a tutte le funzionalità di Coinbase.

Una volta completato, vai su GDAX e accedi utilizzando le tue informazioni di Coinbase. Ti potrebbe essere chiesto di verificare di nuovo, ma una volta completato, sei dentro. Trasferisci il bitcoin che desideri scambiare sul tuo account GDAX e una volta confermato, sei pronto per lo scambio.

La pagina di trading principale presenta tracker live per le principali valute negoziate sul sito. È un po 'confuso, ma non temere, il trading vero e proprio è abbastanza facile da farti girare la testa. Per scegliere cosa negoziare e per cosa, fai clic sul pulsante "Seleziona prodotto" barrato in alto a sinistra. Seleziona ETH / BTC o LTC / BTC per effettuare lo scambio rispettivamente per Ether o Litecoin, per bitcoin.

Successivamente, è necessario scegliere se effettuare un ordine "di mercato" standard al miglior prezzo di mercato; un ordine "limite", che effettua uno scambio solo a un valore specifico o migliore, o un ordine "stop", che avvierà un ordine di mercato una volta raggiunto un certo valore.

Quando sei soddisfatto della tua scelta, fai clic sul pulsante verde "Effettua ordine di acquisto" e attendi lo scambio. È improbabile che sia istantaneo, ma dovrebbe essere completo entro un periodo di 24 ore, soprattutto se stai acquistando al valore di mercato.

Ci sono alcune funzionalità più avanzate con cui puoi giocare se lo desideri, ma vanno oltre lo scopo di questa guida introduttiva.

ShapeShift

ShapeShift funziona tecnicamente come uno scambio, sebbene si adatti più a una via di mezzo tra qualcosa come Coinbase e le piattaforme di commercio più diretto. Ciò lo rende in qualche modo il migliore di entrambi i mondi, in quanto è veloce e conveniente, ma non così pratico come il trading peer to peer. È anche molto più privato di entrambi, in quanto non necessita di account o verifica e supporta molte più valute di Coinbase.

Il punto importante da notare con ShapeShift, tuttavia, è che non tratta valute legali come l'USD. Ciò significa che dovrai andare da qualche altra parte per acquistare o vendere criptovalute, ma lo rende perfetto per scambiare una criptovaluta con un'altra.

Nota: ShapeShift attualmente non opera a New York o in Corea del Nord.

Per iniziare con ShapeShift, tutto ciò che devi fare è andare alla home page e selezionare le valute con cui e da cui stai operando: in questo caso, scegli bitcoin e qualsiasi cosa tu voglia scambiarlo. Scegli "Rapido" per la prima volta, anche se puoi giocare con le operazioni "Precise" quando sei più abituato al servizio.

Nella pagina successiva, inserisci il tuo "indirizzo di destinazione" per il portafoglio della tua nuova valuta (assicurati che sia compatibile con ciò che desideri ricevere) e un indirizzo per il rimborso, nel caso in cui la transazione fallisse per qualsiasi motivo. Controlla la "Miner fee" in basso a destra, per assicurarti di essere soddisfatto del costo della transazione, quindi accetta i termini e premi il grande pulsante "Avvia transazione".

La schermata successiva ti darà un indirizzo del portafoglio in cui depositare il tuo bitcoin. Fallo e una volta confermato, riceverai la tua nuova criptovaluta nel rispettivo account.

Sebbene le transazioni siano in genere veloci su ShapeShift, esso, come altri metodi di scambio, è suscettibile al traffico di mercato, quindi potrebbe essere necessario più tempo per effettuare il commercio nei momenti più trafficati.

Scambi diretti

Proprio come quando si tratta di vendere il tuo bitcoin o altre criptovalute, se preferisci assumere un ruolo più diretto nel processo di vendita, sono preferibili scambi diretti o trasferimenti peer to peer. Richiedono che tu sia a disposizione per effettuare la transazione da solo, ma hai una comprensione molto più solida del prezzo negoziato e dell'eventuale ora e punto vendita.

Poiché le negoziazioni dirette hanno un prezzo fisso e tu tratti direttamente con i tuoi colleghi trader, il processo è più lento e probabilmente più suscettibile alle fluttuazioni di valore. Ciò può significare che ottieni un affare migliore, ma potrebbe non esserlo. Spetterà a te controllare i prezzi e i valori delle criptovalute nel punto di scambio per assicurarti di ottenere l'affare migliore per te.

Paxful

Sebbene Paxful possa essere utilizzato per scambiare bitcoin con contanti, carte regalo e fondi trasferiti in banca, può anche scambiare una criptovaluta con un'altra. Supporta Litecoin, Dash, Ethereum e altro: controlla l'elenco completo per vedere se le monete che desideri sono supportate. Per effettuare lo scambio, puoi cercare ordini di acquisto / vendita esistenti selezionando la valuta di tua scelta e il metodo di pagamento scelto e selezionando uno scambio appropriato, oppure creane uno tuo.

Avrai bisogno di un account per continuare da lì, ma una volta configurato e loggato, puoi entrare in una chat diretta con il tuo rispettivo acquirente / venditore per completare la transazione. Tutte le criptovalute sono tenute in garanzia, quindi tutti se ne vanno felici da uno scambio e può essere completato in sicurezza.

Per quelli un po 'incerti sul processo, Paxful offre il proprio sistema di supporto per aiutarti in caso di problemi.

LocalBitcoins

LocalBitcoins è principalmente finalizzato all'acquisto e alla vendita di bitcoin, ma supporta anche Ethereum al momento della scrittura. È ancora più concreto di Paxful, quindi tieni presente che sarai responsabile dell'intero processo, dal fornire un indirizzo di portafoglio valido e completare la tua conclusione dell'accordo in modo tempestivo.

Per effettuare uno scambio lì, dovrai selezionare "Vendita rapida" nella parte superiore della pagina, inserire l'importo che stai cercando di scambiare e dove ti trovi, quindi selezionare "Ethereum Altcoin" dal menu a discesa di offerte disponibili.

Potresti non trovare alcun annuncio al momento della ricerca, nel qual caso utilizzare una piattaforma alternativa o aspettare sarà la soluzione migliore. Tuttavia, nel caso in cui trovi qualcuno disposto a fare lo scambio, scegli quello che ti offre il miglior ritorno sul tuo bitcoin e premi il pulsante "Vendi" sul lato destro.

Crea un account se non l'hai già fatto e inserisci la tua offerta di scambio per l'acquirente. È quindi possibile avviare una discussione per concludere un affare. Una volta fatto, attendi il trasferimento di Ethereum dal tuo partner commerciale e, una volta ricevuto, invia loro il bitcoin in cambio.