Il nuovo collegamento spam di Facebook include la pornografia infantile e un virus

avviso fbQuando impareremo? Quando qualcosa è condiviso sulla tua Timeline con un link dall'aspetto sospetto e un vago messaggio come "Questo è fantastico", anche se la persona che lo ha pubblicato è il tuo amico più fidato, non fare clic su di esso! Poche settimane fa, quel collegamento ti avrebbe portato a un ciclo infinito di sondaggi; oggi è un virus e un video di pornografia infantile incredibilmente grafico.

Come la maggior parte dei virus che si infiltrano negli account Facebook degli inconsapevoli, questo in particolare invita gli utenti a "Guarda questo se sei curioso", quindi prende il controllo del tuo account e propaga lo stesso link dannoso a tutte le persone nel tuo elenco di amici - che loro troverà fastidioso e molto probabilmente sconvolgente, di sicuro. Secondo Daily Dot, dobbiamo tutto questo grazie a un gruppo di ragazzi delle scuole superiori del Connecticut che hanno trovato il video offensivo degno di essere condiviso e lo hanno trasmesso ai loro amici. È passata a un'indagine completa dell'FBI quando almeno tre città hanno allertato l'agenzia della sua esistenza.

Il dipartimento di polizia della New Britain ha pensato che il modo migliore per affrontare un problema di Facebook come questo fosse attraverso Facebook stesso. Hanno pubblicato questo avviso sulla loro pagina:

facebook-child-porn-warning

Allo stesso modo, considerando l'origine dell'epidemia di virus, anche il Consolidated School District of New Britain ne ha pubblicato uno sulla propria pagina Facebook.

Facebook sostiene di avere tolleranza zero per la pornografia infantile e si impegnerà a fondo per sradicare tali contenuti dal sito di social networking.

Questo tipo di evento è destinato a ripetersi, e più ne sai, meglio è. Non importa quanto ti fidi di chi condivide, sottoponi il contenuto a controllo. Assicurati che il post sia descritto ben oltre gli inviti indistinti a fare clic sul link. Se non lo è, non esitare a verificare tramite un commento. È meglio essere sicuri che dispiaciuti o, in questo caso, non essere amici per attività indesiderate su Facebook.

Prenditi del tempo per leggere gli standard della comunità di Facebook e non sottovalutare il valore di discuterne con i bambini che hanno account, se è così. L'unica buona notizia in questa situazione è che le autorità stanno cercando di identificare l'uomo nel video, e la proliferazione su Facebook significa che sarà difficile per l'autore nascondersi ancora per molto.