La NASA annuncerà il nome del Rover di Marte 2020, ecco come guardare

Abbiamo chiamato il rover Mars 2020 "il rover Mars 2020" perché fino ad ora "il rover Mars 2020" è tutto ciò con cui dovevamo andare.

Ma giovedì 5 marzo, la NASA darà finalmente un nome al veicolo quando rivelerà il vincitore in un concorso che ha visto iscrizioni da 28.000 studenti negli Stati Uniti.

Ecco i nove finalisti (mostrati con nome della presentazione, livello del voto, nome dello studente e stato):

Endurance, K-4, Oliver Jacobs della Virginia

Tenacia, K-4, Eamon Reilly della Pennsylvania

Promessa, K-4, Amira Shanshiry del Massachusetts

Perseveranza, 5-8, Alexander Mather della Virginia

Vision, 5-8, Hadley Green del Mississippi

Clarity, 5-8, Nora Benitez della California

Ingenuity, 9-12, Vaneeza Rupani dell'Alabama

Forza, 9-12, Anthony Yoon dell'Oklahoma

Courage, 9-12, Tori Gray della Louisiana

A seguito di un sondaggio online in cui i membri del pubblico hanno votato per il loro nome preferito, ogni finalista ha recentemente discusso il proprio suggerimento con una giuria di stimati esperti spaziali che selezioneranno il nome vincitore.

Come guardare l'annuncio in diretta

La NASA trasmetterà in streaming l'evento di denominazione in diretta su Facebook, Ustream, YouTube, Periscope, NASA Television e sul sito web dell'agenzia giovedì alle 10:30 PT

Rover di Marte 2020Il rover Mars 2020. NASA

Il rover a ruote è descritto dalla NASA come uno "scienziato robotico" da 2.300 libbre (1.040 chilogrammi). Quest'estate partirà per una missione di andata e ritorno su Marte dove cercherà i segni della vita microbica passata, raccoglierà campioni e condurrà ricerche che aiuteranno la possibile esplorazione umana del pianeta.

Il concorso faceva parte di un'iniziativa della NASA per coinvolgere gli studenti nell'impresa STEM dietro l'esplorazione di Marte e incoraggiare l'interesse per la scienza, la tecnologia, l'ingegneria e la matematica.

Quando il concorso è stato lanciato lo scorso anno, l'amministratore della NASA Jim Bridenstine lo ha descritto come "una meravigliosa opportunità per i giovani della nostra nazione di essere coinvolti nelle missioni dalla luna a Marte della NASA", aggiungendo: "È un modo entusiasmante per interagire con un rover che probabilmente servire come prima tappa di una campagna di "ritorno del campione" su Marte, raccogliendo e memorizzando nella cache campioni di base dalla superficie marziana affinché gli scienziati qui sulla Terra possano studiarli per la prima volta ".

Oltre alla gioia di aver selezionato il suo suggerimento, il vincitore sarà anche invitato a guardare il lancio della navicella spaziale dalla Cape Canaveral Air Force Station in Florida nel luglio 2020.