Come pulire i fari: caratteristiche, immagini, dettagli

I fari, come ogni altra parte della tua auto - o qualsiasi macchina o pezzo di tecnologia, per quella materia - si sporcheranno sicuramente e inizieranno a deteriorarsi nel tempo senza la corretta manutenzione. Non importa quanto sia chiara la plastica in policarbonato quando la acquisti, alla fine inizierà a sembrare nebbiosa e oscurerà la luminosità dei tuoi fari. L'appannamento è il risultato di una combinazione di accumulo di sporcizia generale e di una reazione chimica naturale che la plastica deve sopportare a una lunga esposizione ai raggi ultravioletti del sole. Stanchi della scarsa visibilità e degli alloggiamenti delle lampadine dall'aspetto sgradevole? Lascia che ti insegniamo come pulire i fari. La tua macchina e gli altri conducenti ti ringrazieranno.

Questo accumulo può rendere più difficile l'illuminazione della strada e dell'ambiente circostante di notte, il che aumenta il rischio di sfortunati incidenti. Per fortuna, ci sono alcune semplici strategie che puoi utilizzare per ripristinare la chiarezza dei tuoi fari, la maggior parte delle quali dalla comodità della tua casa. Senza ulteriori indugi, passiamo alla preparazione, alla procedura e ai prodotti associati alla pulizia dei fari.

Pulizia iniziale

come pulire i fari

Potresti voler scendere e sporcarti con il restauro del faro, ma dare alla tua auto una pulizia adeguata (o almeno lavare la parte anteriore della tua auto) prima di iniziare assicurerà il miglior risultato. Lavare i fari stessi e tutti i pannelli circostanti. Asciugare completamente il veicolo in modo che durante il restauro non cadano gocce o acqua che scorre sui fari.

Mascheramento

come pulire i fari

Il prossimo è la nastratura / mascheratura del perimetro del faro. Avrai bisogno di un nastro da pittore che non sia adesivo pazzo. Nastro adesivo attorno al faro, facendo attenzione a non mettere nastro adesivo su nessuna delle carcasse che devono essere lucidate. Sembrerà strano se hai una linea di nebbia accanto a una linea di chiaro sul proiettore. In genere, i tuoi indicatori di direzione (luci gialle) non si offuscano tanto quanto il faro trasparente, quindi se non vuoi darti la pena di pulirli, basta fissarli con nastro adesivo. Tutte le altre superfici che potrebbero essere danneggiate durante la lucidatura / levigatura devono essere protette.

Tre modi per pulire:

Dentifricio

come pulire i fari

Il modo più semplice (ed economico) per pulire le coperture dei fari è usare un dentifricio di base per pulire e lucidare la plastica. Spruzza un po 'di dentifricio direttamente su una salvietta, quindi distribuisci il dentifricio su tutta la luce frontale. Quindi risciacquare con acqua e asciugare con un asciugamano. Questo è tutto! Poiché il dentifricio è un abrasivo leggero, rascherà via la sporcizia mentre riempie i graffi. Durante il processo luciderà anche leggermente la plastica. Tieni presente che desideri utilizzare un dentifricio che non abbia alcun tipo di perle di raffreddamento, cristalli o componenti simili, poiché potrebbero graffiare i tuoi fari. Sono dannosi anche per l'ambiente. Solo un avviso.

Sapone, carta vetrata e lucidante

come pulire i fari

Usando un po 'di acqua e sapone, lava i fari e rimuovi il più possibile l'accumulo. Successivamente, asciugali con un asciugamano e usa carta vetrata a grana 400 o 800 per rimuovere la sporcizia rimanente, levigando avanti e indietro come fai. Dovrai quindi carteggiare di nuovo con una carta vetrata più fine, questa volta da un'angolazione diversa, e lucidare la plastica per ripristinare la chiarezza. Puoi usare uno smalto commerciale, come lo smalto e il protettore per lenti 3M, oppure puoi usare il dentifricio come nel metodo descritto sopra.

Prodotti commerciali

come pulire i fari

Se preferisci sborsare un po 'di soldi per una soluzione commerciale, ci sono molti prodotti là fuori che faranno il lavoro. La maggior parte sono anche abbastanza economici e prontamente disponibili tramite rivenditori online e negozi fisici nella tua zona. Queste sono un'ottima opzione, anche se, alla fine, funzionano così come i metodi più economici sopra elencati.

Ulteriori suggerimenti preventivi

Ora che ti sei preso la briga di ripristinare i fari, sarebbe un vero peccato se diventassero nebbiosi solo poche settimane o mesi dopo il tuo travaglio. Per evitare un rapido ritorno a una forma sgradevole, prova un sigillante UV, un protettivo o una pellicola. Questi prodotti proteggeranno i tuoi fari dalla stessa combinazione di punizione UV e sporcizia accumulata che li ha resi nebulosi la prima volta.