Ecco come utilizzare il tuo smartphone Android per lo streaming di giochi Xbox

Android vs iOS è un appassionato campo di battaglia ed entrambe le piattaforme hanno molto da offrire ai loro sostenitori. Android, tuttavia, ha appena ottenuto un fiore all'occhiello particolarmente grande: la possibilità di riprodurre in streaming e riprodurre i giochi Xbox tramite Internet, senza la necessità di console.

Sembra una fantasia, ma dal 15 settembre è assolutamente una realtà. Gli utenti Android, con un piccolo aiuto da un pratico controller Bluetooth, sono ora in grado di giocare ai giochi Xbox attraverso le meraviglie del cloud gaming. Il Samsung Galaxy Note 20 Ultra e Note 20 recentemente rilasciati hanno avuto accesso anticipato al servizio e, con i loro grandi schermi e il potente hardware, sono perfetti per l'esperienza di gioco nel cloud. Ma non sono gli unici dispositivi Android in grado di riprodurre i giochi Xbox. Ecco come puoi giocare ai giochi Xbox sul tuo smartphone Android.

Di cosa hai bisogno per iniziare

Original text


Avrai bisogno di alcune cose per iniziare a riprodurre in streaming i giochi Xbox sul tuo dispositivo Android. In primo luogo, avrai bisogno di un dispositivo Android idoneo. I dispositivi idonei sono dotati di Android 6.0 Marshmallow o versioni successive e Bluetooth versione 4.0 o successive. Lo abbiamo testato su una serie di dispositivi e abbiamo scoperto che uno smartphone relativamente moderno di fascia media o superiore dovrebbe essere in grado di far fronte al cloud gaming. Ovviamente, i dispositivi più potenti funzioneranno meglio, ma abbiamo ottenuto numerosi giochi attivi e funzionanti su un Pixel 3a XL senza problemi.

Probabilmente avrai anche bisogno di un controller Bluetooth. Alcuni giochi funzionano con i controlli touchscreen, ma la maggior parte richiede un controller. Il controller Xbox Bluetooth di Microsoft è, non sorprende, la scelta migliore per questo, ma tutti i nostri controller preferiti dovrebbero funzionare. L'abbiamo testato con GameSir G4 e ha funzionato perfettamente. Tuttavia, se sei preoccupato per i problemi di compatibilità, ti consigliamo di acquistare un controller Xbox ufficiale.

Infine, avrai anche bisogno di una connessione Wi-Fi stabile. Il cloud gaming utilizza filmati di gioco trasmessi in streaming su Internet, quindi è un processo estremamente pesante di dati e avrai bisogno di una connessione Internet decente per gestirlo. È probabile che il Wi-Fi sia la scelta migliore per la maggior parte, ma alcune persone fortunate saranno in grado di utilizzare una connessione 5G per lo streaming, ma tieni presente che probabilmente avrai bisogno di dati illimitati o di un limite molto alto.

Una volta che hai lo smartphone, il controller e la connessione Wi-Fi, siamo pronti per iniziare.

Iscriviti a Xbox Game Pass

Successivamente, dovrai registrarti per Xbox Game Pass. Ora il servizio è aperto, non è più necessario registrarsi per un'anteprima. Invece, basta iscriversi a Xbox Games Pass sul livello Ultimate. Questo costerà la somma principesca di $ 15 al mese - il livello più costoso disponibile, ma ti dà accesso a assolutamente tutto, quindi se hai un PC, sarai anche in grado di accedere alla libreria completa di giochi Xbox per Windows come bene. Il tuo primo mese ti costerà solo $ 1, quindi hai la possibilità di capire se vale i tuoi soldi o meno.

Scarica l'app Xbox Game Pass e inizia a giocare

Ora che ti sei registrato, devi scaricare l'app Xbox Game Pass. Una volta scaricato, avvialo e accedi all'account Microsoft con cui hai richiesto l'accesso.

Una volta effettuato l'accesso, ti verrà presentato un elenco di giochi a cui giocare, ed è un elenco lungo. Puoi passare da  StreamConsolePC e puoi aggiungere giochi all'elenco Riproduci più tardi, oltre a selezionare i giochi da giocare ora. Per giocare, selezionalo semplicemente dall'elenco e tocca Gioca. Dopo alcuni istanti di caricamento, durante il quale viene avviato lo streaming, verrai trasportato nel gioco. Se il gioco scelto richiede un controller, l'app ti avviserà prima dell'avvio, dandoti la possibilità di connettere un controller. Inoltre, se un determinato gioco è il preferito e hai spazio di archiviazione da risparmiare, puoi scaricare grandi parti del file di gioco sul tuo dispositivo, il che renderà più facile lo streaming del gioco. Fallo solo se disponi di uno spazio di archiviazione particolarmente ampio, poiché di solito si tratta di diversi GB di dati.