Come massimizzare la durata della batteria di Huawei Mate 10 Pro

Huawei Mate 10 ProAndy Boxall / Digitaltrends.com Huawei Mate 10 Pro è così buono che una volta che ne avrai uno, vorrai continuare a usarlo il più possibile. Leggi la nostra recensione su Huawei Mate 10 Pro per prove. Per assicurarti che il telefono sia pronto quando lo desideri di più, è importante sfruttare al massimo la batteria. È già una cella grande da 4.000 mAh che abbiamo trovato dura due giorni con un uso normale, ma un uso più intenso vedrà quel numero diminuire.

Fortunatamente, c'è molto che puoi fare per massimizzare la durata della batteria di Huawei Mate 10 Pro e abbiamo tutte le risposte su come farlo proprio qui. Se si opta per il suggerimento per il risparmio della batteria più estremo, il telefono potrebbe durare una settimana in standby. Se la durata della batteria non è la tua preoccupazione, dai un'occhiata ai nostri altri suggerimenti per Mate 10 Pro qui, o se vuoi una custodia per il telefono, abbiamo consigli qui.

Usa Phone Manager

Phone Manager è l'app per l'ottimizzazione del sistema di Huawei e viene preinstallata su Mate 10 Pro. È un'app di sistema, quindi non puoi disinstallarla accidentalmente. Se non riesci a individuarlo immediatamente, cercalo facendo scorrere lentamente un dito lungo lo schermo per aprire il cassetto delle app utilizzato di recente e accedi a Gestione telefono nella barra di ricerca in alto.

A meno che l'indicatore di Phone Manager non mostri 100, la prima cosa da fare è toccare il pulsante Ottimizza . Questo esegue varie attività, una delle quali è assicurarsi che nulla scarichi indebitamente la batteria. Ad esempio, potrebbe disattivare il Bluetooth se è acceso e inattivo.

Huawei Mate 10 ProHuawei Mate 10 ProHuawei Mate 10 Pro

Quindi, diamo un'occhiata all'opzione Batteria. È qui che puoi fare la differenza per il tempo di standby del tuo telefono. Tocca l'icona in basso a sinistra che mostra anche l'attuale percentuale di batteria rimanente. Nella parte superiore della nuova schermata il sistema ti informa approssimativamente per quanto tempo, in base ai modelli di utilizzo correnti, la batteria durerà fino a quando non sarà scarica. Tocca questo per ottenere un'analisi più approfondita di ciò che utilizza più energia. Di solito è il segnale del cellulare, il GPS, il Wi-Fi e lo schermo che richiedono più energia.

Ora iniziamo ad estendere la durata della batteria. Huawei ha due modalità di risparmio energetico proprie. Entrambi vengono attivati ​​all'interno dell'opzione Batteria nell'app Gestione telefono o utilizzando un'opzione nell'area notifiche Android a discesa. La meno invadente è la modalità di risparmio energetico , che in genere aggiunge quattro o più ore al tempo di standby chiudendo le app in background, interrompendo la sincronizzazione della posta elettronica e riducendo gli effetti visivi e l'audio nel sistema operativo.

Se ciò non è abbastanza, ti consigliamo di premere l'interruttore sulla modalità di risparmio energetico ultra . Questo è per il serio maniaco del risparmio della batteria e dovrebbe essere considerata un'opzione estrema. Limita l'uso di tutte le app a parte le più importanti, spegne il GPS, abbassa la luminosità dello schermo e rimuove lo sfondo. Puoi selezionare le app che desideri ancora utilizzare, ma qualsiasi cosa che abbia un consumo eccessivo di energia sconfigge l'oggetto. Con questa modalità attiva, la batteria del telefono potrebbe durare fino a una settimana lavorativa in standby. Quando hai finito con la modalità Risparmio energetico avanzato , cerca l'icona a forma di porta in alto a destra dello schermo per uscire.

Al di fuori di queste opzioni, puoi addestrare il tuo Mate 10 Pro a sfruttare al meglio la sua batteria. Tocca Avvia nel menu Batteria per trovare un elenco di app per cui Mate 10 Pro gestisce e osserva il consumo energetico. Assicurati che l' interruttore Gestisci automaticamente sia attivo, poiché questo aiuta Mate 10 Pro a tenere d'occhio le app che riattivano frequentemente il sistema o ad assorbire più energia di altre. Tocca Utilizzo batteria per informazioni più approfondite su quali app consumano più energia. Se uno dei power-hog è un'app che non usi spesso, considera la possibilità di eliminarlo.

Huawei Mate 10 ProHuawei Mate 10 ProHuawei Mate 10 Pro

Infine, tocca l' opzione Ottimizza nel menu Batteria. Il Mate 10 Pro eseguirà la stessa serie di azioni che ha fatto quando hai aperto l'app Phone Manager per mantenere il tuo telefono senza intoppi, inoltre fornisce alcuni suggerimenti su come sfruttare al meglio la batteria. Questi includono la disattivazione del GPS, la regolazione dello stile di avviso e persino la disattivazione della rotazione automatica dello schermo. Un altro risparmio della batteria nel menu Batteria è l'attivazione del tema scuro di Mate 10 Pro, che cambia lo sfondo nei menu in nero e il testo in bianco. È bello e aiuta lo schermo a funzionare in modo più efficiente.

Infine, se il menu Batteria in Gestione telefono è quello che usi spesso, valuta la possibilità di inserire un collegamento nella schermata iniziale. Nella schermata principale di Gestione telefono, tocca l' icona a forma di ingranaggio in alto a destra, quindi Scorciatoie e sposta l'interruttore accanto a Batteria.

Sii ragionevole

Huawei Mate 10 Pro Andy Boxall / Digitaltrends.com

Il Phone manager di Huawei è un modo molto completo ed efficace per gestire la batteria del Mate 10 Pro. Tuttavia, ci sono ancora cose che puoi fare al di fuori di esso per gestire il potere. Alcuni di questi sono buon senso. Non giocare, non riprodurre audio in streaming tramite Bluetooth, non riprodurre video in streaming e mantenere le app aperte e attive al minimo. Chiudili usando il tasto del menu Android e toccando la piccola icona del cestino nella parte inferiore dello schermo. Adoriamo la modalità desktop di Huawei Mate 10 Pro, ma non farà molto bene alla durata della batteria.

Se possibile, metti il ​​telefono in modalità aereo se non hai bisogno di essere connesso, per risparmiare più energia. Ricorda solo che non riceverai notifiche, e-mail, messaggi o chiamate in questo stato. Se la Modalità aereo non è un'opzione e lasci il telefono acceso la maggior parte del tempo, valuta la possibilità di impostare un orario Non disturbare. Questo silenzia il telefono in orari specifici, a parte gli allarmi o le app che hai impostato come priorità. Non farà risparmiare una massa di carica della batteria, ma aiuta il telefono a funzionare in modo più efficiente e si sommano pochi risparmi.

Di solito si tratta di un suggerimento automatico nella parte superiore dello schermo quando tocchi Impostazioni . In caso contrario, trova Audio nel menu Impostazioni , quindi tocca Non disturbare e attiva l'opzione Abilita ora . In questo modo sarai in grado di regolare manualmente i tempi in cui il telefono entra e esce dalla modalità Non disturbare.

Ricarica rapida

Huawei Mate 10 Pro Andy Boxall / Digitaltrends.com

Se accade il peggio e la percentuale di batteria rimanente del Mate 10 Pro è ridotta a cifre singole, prendi il caricabatterie fornito con il telefono. Il Mate 10 Pro utilizza il sistema di ricarica rapida Supercharge di Huawei e la capacità del 50% può essere raggiunta in soli 30 minuti, dando abbastanza energia per una giornata lavorativa. È importante ricordare che Supercharge ha bisogno del caricabatterie Huawei per funzionare e non funzionerà con il caricabatterie che hai preso in prestito da un amico che possiede un telefono di un altro produttore.

Lascia che EMUI ti aiuti

Huawei Mate 10 Pro Andy Boxall / Digitaltrends.com

Questo è un semplice suggerimento per la durata della batteria, perché non implica che tu faccia nulla. L'interfaccia utente EMUI 8.0 di Huawei, posizionata su Android 8.0 Oreo sul Mate 10 Pro, gestisce in modo intelligente molti aspetti del sistema operativo tutto il tempo. Principalmente questo ha a che fare con il modo in cui le app consumano le risorse di sistema e la gestione della RAM e dell'alimentazione, e questo avrà un effetto sulla durata della batteria nel tempo.

Quando EMUI trova un'app che riceve più potenza del previsto dal telefono, invierà una notifica con diverse opzioni su come gestirla. È bello sapere che puoi rilassarti un po 'mentre il software si occupa delle cose dietro le quinte, anche quando non stai attivamente risparmiando la carica della batteria.

Anche se decidi di attivare la modalità Ultra risparmio energetico nei momenti in cui non stai utilizzando il telefono, seguendo solo questo suggerimento estenderai il tempo che la batteria del tuo Huawei Mate 10 Pro durerà di diverse ore. Segui il resto e allungherai ulteriormente la sua vita. Ci stiamo ancora godendo il Mate 10 Pro e se troviamo altri suggerimenti per il risparmio della batteria li condivideremo con voi qui.