In che modo il "BFGD" di Nvidia potrebbe sostituire la tua televisione con il monitor di un computer

Nvidia BFGDMatt Smith / Digital Trends E se il sintonizzatore TV fosse stato rimosso dal televisore? Tecnicamente, non sarebbe più una TV. Ma te ne accorgeresti? Anche se te ne accorgessi, ti importerebbe?

Probabilmente no. Milioni di persone hanno tagliato il cavo dal loro servizio via cavo, affidandosi invece a Netflix, Hulu e Amazon Prime Video per l'intrattenimento. Anche le console di gioco sono entrate nel vuoto lasciato dalla programmazione antiquata e programmata. Ci sono più giocatori che mai, che giocano più a lungo che mai.

In breve, il modo in cui le persone usano i televisori è cambiato. Forse è ora che anche la TV cambi. I display G-Sync di grande formato (BFGD) di Nvidia, che hanno debuttato al CES 2018, mostrano un possibile futuro per la TV, un futuro che si concentra su giochi, video in streaming e consegna fluida di qualsiasi contenuto lanciato su di esso.

Basta non chiamarlo monitor

Sarebbe forte la tentazione di liquidare i BFGD come monitor da 65 pollici. Sono progettati per connettersi tramite DisplayPort 1.4, invece che HDMI (sebbene HDMI sia presente per l'audio) e il marketing iniziale li posiziona come l'accessorio definitivo per una tana di giochi per PC.

Questo vende i BFGD allo scoperto. Sì, stanno prendendo di mira il PC, ma hanno anche uno Scudo Nvidia integrato. Lo Scudo, se non hai familiarità, è un incrocio tra un Roku e una semplice console di gioco Android. Può gestire tutte le app di streaming online che ti aspetteresti da una scatola di intrattenimento, oltre a giocare, sia titoli Android che giochi disponibili tramite il servizio di streaming in abbonamento GeForce Now di Nvidia.

Pensala come una smart TV senza sintonizzatore TV. Una TV molto intelligente. Non è coinvolto in nessuna stupida competizione tra i signori aziendali dei servizi di streaming. Può giocare a giochi popolari senza hardware aggiuntivo. E riceverà tutti gli stessi aggiornamenti della console Shield, il che dovrebbe significare un flusso costante di nuove funzionalità nel corso degli anni.

Un approccio diverso alla qualità dell'immagine

Le funzionalità intelligenti che verranno fornite in ogni BFGD sono molto più moderne delle interfacce hodgepodge fornite con molti televisori, ma è meno della metà di ciò che le rende fantastiche. La vera salsa segreta può essere trovata nell'approccio radicalmente diverso dei BFGD alla qualità dell'immagine.

Pensala come una smart TV senza sintonizzatore TV. Una TV molto intelligente.

Un tipico televisore di alto livello di LG, Samsung o Vizio è costruito per offrire il massimo impatto visivo. Cerca di massimizzare il contrasto, offrire un'ampia gamma di colori e ridurre al minimo gli artefatti. I risultati sono innegabilmente spettacolari, ma c'è un aspetto negativo. I televisori moderni hanno un'elevata latenza e impostazioni di qualità dell'immagine confuse e possono subire insoliti problemi di frame pacing quando non vengono alimentati con contenuti ideali.

I BFGD sono diversi. Hanno HDR, risoluzione 4K e, secondo Nvidia, sono costruiti con un pannello che utilizza una tecnica simile ai Quantum Dots di Samsung. Eppure sono anche veloci e fluidi. Ogni BFGD offrirà una frequenza di aggiornamento di almeno 120 Hz. I numeri di latenza non sono ancora stati citati, ma Nvidia ci ha detto che anche 16 millisecondi sarebbero considerati "davvero piuttosto alti". I migliori display di LG e Samsung non possono scendere sotto i 20 millisecondi, anche quando si passa alla modalità gioco.

Precedente Successivo 1 di 2 come nvidias bfgd potrebbe sostituire la tua televisione con un monitor di computer di grande formato mostra il confronto della latenza di inputcome nvidias bfgd potrebbe sostituire la tua televisione con un monitor di computer i display da gioco di grande formato hanno una latenza estremamente bassa 16 9

Poi c'è l'arma non così segreta di Nvidia: G-Sync. Sincronizza la frequenza di aggiornamento di un BFGD con il framerate di ingresso di qualsiasi dispositivo compatibile con G-Sync a cui è connesso, incluso lo scudo integrato. Tale sincronizzazione può avvenire con qualsiasi contenuto, incluso il video. Non importa se un video è stato girato a 24, 60, 120 o 29,997 fotogrammi al secondo: verrà sempre visualizzato in modo fluido, senza ulteriori balbettii o ritardi causati dal display.

I BFGD potrebbero essere un BFD

Acer, Asus e HP sono in fila per costruire i primi BFGD, tutti da 65 pollici che utilizzano lo stesso pannello. Dubito che venderanno ovunque vicino al volume dei televisori moderni. Almeno non all'inizio. Ma se Nvidia ei suoi partner possono mantenere la promessa del BFGD, non saranno solo i giocatori di PC a prenderne atto.

Puoi aspettarti di vedere i primi BFGD nella seconda metà del 2018. I prezzi non sono stati annunciati.