Snapchat ora consente video più lunghi di 10 secondi con Multi Snap

Lenti del mondo SnapchatLe funzionalità della fotocamera di Snapchat stanno aumentando, incluso un nuovo modo di pubblicare video più lunghi di dieci secondi. Martedì 19 luglio, Snapchat ha iniziato a lanciare Multi Snap, una funzionalità che consente agli utenti di registrare sei video clip di 10 secondi in rapida successione, su iOS e con un aggiornamento Android da seguire. Su entrambi i sistemi operativi, Snapchat aggiunge anche un nuovo strumento di modifica, Tint Brush, che consente agli utenti di cambiare il colore di un oggetto nelle foto.

Multi Snap è una sorta di variazione della modalità burst tradizionale di una fotocamera, ma invece di scattare diverse foto in rapida successione per ottenere il giusto tempismo, la funzione scatta video clip successivi di 10 secondi. La funzione è progettata per aiutare gli utenti ad assicurarsi di ottenere il giusto tempismo dello Snap e consente di registrare fino a sei clip di seguito.

I Multi Snap verranno riprodotti in sequenza, senza perdere segmenti tra di loro. Gli utenti possono anche applicare effetti speciali a uno degli Snap e far continuare gli effetti per tutti gli altri video di 10 secondi. Sebbene i segmenti di 10 secondi possano essere eliminati, la funzione non consente agli utenti di riorganizzare i clip.

Il nuovo strumento video consente inoltre agli utenti di condividere video più lunghi del tradizionale Snap di 10 secondi. I Multi Snap possono essere condivisi individualmente o collettivamente come sequenza, il che significa che la piattaforma può supportare video fino a sessanta secondi con la nuova funzionalità. La nuova funzionalità è accessibile semplicemente tenendo premuto il pulsante di registrazione durante l'intera sequenza video, per un massimo di sessanta secondi.

La nuova opzione di ripresa sarà inoltre affiancata dal Pennello tinta, che consente agli utenti di ricolorare selettivamente qualsiasi elemento in una foto. Gli utenti possono trovare il nuovo strumento all'interno del Toolkit verticale toccando l'icona delle forbici, quindi selezionando il pennello dagli strumenti disponibili. Quando si dipinge intorno all'oggetto utilizzando il touchscreen, il programma rileverà automaticamente i bordi dell'oggetto e riempirà anche il resto della forma, quindi non è necessario colorare l'intera cosa, solo il suo contorno.

A differenza del Multi Snap, il Tint Brush ha già iniziato a essere distribuito sia agli utenti iOS che Android. Gli utenti Android vedranno presto anche la funzione Multi Snap, ma per ora la funzione verrà lanciata prima su iOS.

Le funzionalità si uniscono a un elenco crescente di frequenti aggiornamenti di Snapshot, aggiungendo nuove opzioni alla piattaforma sociale molto imitata, inclusi Snap illimitati e la possibilità di cancellare oggetti da una foto.