Come risparmiare sulla bolletta elettrica

Con gran parte della nazione che rimane dentro e lavora da casa, un picco nelle nostre bollette elettriche è quasi inevitabile. Stare a casa tutto il giorno significa guardare più TV, tenere accese le luci e accendere i nostri forni molto più di quanto faremmo se tutti fossero al lavoro oa scuola.

Per aiutarti a ridurre l'importo che stai spendendo per l'elettricità, abbiamo messo insieme una guida utile che copre strategie grandi e piccole per rendere il riscaldamento, l'illuminazione e l'alimentazione della tua casa più economici ed efficienti.

Prima di trattare alcuni dei metodi più complessi, ce ne sono alcuni ovvi che dovresti assolutamente impiegare nei tuoi sforzi per abbassare la bolletta elettrica, ma sono abbastanza semplici da non giustificare voci complete. Stiamo parlando di cose come:

  • assicurandoti che le prese d'aria siano aperte quando cerchi di riscaldare (o raffreddare) la tua casa
  • spegnere le luci nelle stanze che non utilizzi
  • scollegare caricabatterie e dispositivi elettronici quando non in uso
  • chiudere le porte per aiutare a regolare la temperatura ambiente
  • aprire le tende / persiane durante il giorno e chiuderle di notte

Sebbene queste siano piccole strategie che tutti hanno sentito prima, non richiedono uno sforzo eccessivo e il risparmio energetico può sommarsi rapidamente.

Invece delle strategie di cui sopra, volevamo concentrarci su metodi che potrebbero non essere così ovvi ma che ti faranno risparmiare una buona fetta di cambiamento. Li abbiamo suddivisi in tre livelli di difficoltà: facile, intermedio e avanzato. Ovviamente, maggiore è la difficoltà, più tempo e impegno dovrai dedicare, ma il loro guadagno è maggiore. Detto questo, l'integrazione di uno qualsiasi di questi cambiamenti, grandi o piccoli, ti aiuterà a ridurre la bolletta elettrica e a risparmiare denaro.

Facile

Abbassa il fuoco

Può sembrare che questo appartenga alla categoria “ovvia”, ma quando si tratta di abbassare il fuoco, è tutta una questione di tempismo. Che tu stia uscendo di casa per un allenamento veloce o portando il cane a fare una lunga passeggiata, abbassare il termostato quando nessuno è in casa per goderti la temperatura ha senso. Tuttavia, c'è anche un periodo di tempo particolarmente lungo trascorso a casa quando dovresti abbassare il termostato.

Alcuni rapporti dicono che dormire in una stanza più fresca è meglio per te che dormire in una calda. Non solo, ma risparmierai denaro non riscaldando la tua casa tutta la notte. Naturalmente, questo non vuol dire che dovresti passare le notti al freddo, poiché i benefici per la salute si applicano solo alla temperatura dell'aria, non sotto le coperte. Quindi avvolgiti sotto qualche coperta in più e dormi sonoramente sapendo che stai risparmiando qualche dollaro.

Hack Your Washes

Pannello rondella Electrolux

L'energia e l'acqua utilizzate per lavare i piatti e pulire i vestiti costituiscono una parte considerevole della spesa energetica mensile, ma ci sono alcuni semplici modi per rendere la pulizia meno costosa. Lavare i vestiti in acqua fredda, che è comunque meglio per i vestiti colorati, farà risparmiare un sacco di elettricità. Questo non cambierà nulla sul modo in cui fai il bucato; basta premere un pulsante diverso. Allo stesso modo, fare docce più veloci e più fresche ridurrà anche la bolletta del calore (e dell'acqua).

Quando si tratta di piatti, usa una fiamma bassa. È come lavare i vestiti: non hai bisogno che il calore sia alto come pensi. Sì, l'acqua calda è importante, soprattutto per igienizzare i piatti. Tuttavia, le lavastoviglie hanno impostazioni diverse per un motivo; il produttore non aggiungerebbe un'impostazione che rendesse pericoloso lavare i piatti.

Quando si tratta di asciugare i vestiti, la cosa più importante è non sovraccaricare l'asciugatrice. Anche se può sembrare più veloce schiacciare tutto ciò che possiedi in un'asciugatrice, se i vestiti non hanno spazio per muoversi, non si asciugheranno correttamente. Ciò porta a vestiti dall'odore strano e l'asciugatrice lavora più duramente di quanto dovrebbe per asciugare tutto. Basta fare due carichi più piccoli con un calore inferiore. Ovviamente, puoi sempre evitare completamente l'asciugatrice e invece asciugare i vestiti.

Raffredda il tuo scaldabagno

Puoi anche andare direttamente alla fonte per modificare la temperatura dei tuoi lavaggi: il tuo scaldabagno. Abbassare lo scaldabagno è una soluzione semplice, ma richiede prima qualche indagine. La maggior parte degli scaldacqua è impostata su 140 gradi Fahrenheit, ma nella maggior parte dei casi è sicuro ridurre tale temperatura a 130 o 120 gradi Fahrenheit. Questo è sicuro per la maggior parte delle persone, ma se si hanno malattie respiratorie o un sistema immunitario compromesso, potrebbe essere meglio attenersi a 140 gradi Fahrenheit, poiché i batteri della Legionella possono sopravvivere a temperature inferiori. Ancora una volta, questo è sicuro per la maggior parte delle persone, ma vale comunque la pena tenerlo a mente.

Inoltre, se la tua lavastoviglie non  ha un aumento di calore, mantieni la temperatura a 140 gradi Fahrenheit per assicurarti che i tuoi piatti escano completamente disinfettati.

Si tratta di modifiche semplici e pratiche che ti aiuteranno a risparmiare denaro ogni mese sulla bolletta. Tuttavia, ci sono molte altre cose che puoi fare per aumentare questi risparmi.

Intermedio

Manutenzione minore dell'isolamento

Sebbene isolare la tua casa sia importante, un'intera revisione del suo isolamento è difficile e richiede tempo, per non parlare del costoso. Invece, ci sono alcuni piccoli cambiamenti e manutenzioni che puoi impiegare per colmare le lacune nel tuo isolamento.

Per prima cosa, avvolgi i tubi dell'acqua calda. Per evitare che il calore si irradi e quindi vada perso, avvolgere i tubi dell'acqua calda in un semplice isolamento per tubi. Un'altra importante fonte di energia sprecata è la perdita di calore. Piccoli fori e aperture lasciano uscire il calore (o l'aria fresca) con cui stai cercando di riempire la tua casa, il che a sua volta fa lavorare di più i tuoi apparecchi di riscaldamento / raffreddamento. Applicare schiuma espansa, calafataggio e / o agenti atmosferici a qualsiasi fessura o foro intorno alle finestre, ai telai delle porte e ad altre aperture della casa. Un negozio di ferramenta avrà uno spogliatoio che ha una parte posteriore appiccicosa, quindi puoi semplicemente tagliarlo a misura e incollarlo sotto qualsiasi cosa possa fuoriuscire.

Aggiorna illuminazione

Acquista lampadine a LED o CFL. Sebbene un po 'più costose in anticipo rispetto a quelle vecchie lampadine a incandescenza, queste nuove lampadine ti dureranno molto più a lungo. Sono anche più sicuri, poiché consumano meno energia e la usano in modo più efficiente, il che significa che c'è meno calore prodotto. Comprendiamo come sostituire le luci di casa tua possa essere un lavoro ingrato; il costo iniziale è elevato, può essere noioso e ad alcuni non piace la qualità della luce più brillante di LED e CFL. Tuttavia, compenserai rapidamente il costo iniziale e poi un po 'dato quanto risparmierai sulle sostituzioni e sulla bolletta energetica mensile.

Potresti anche considerare di aggiornare alcune delle tue normali lampadine a lampadine intelligenti o installare interruttori della luce intelligenti per controllare sezioni dell'illuminazione della tua casa. Con marchi come Kasa e Wyze, puoi accendere / spegnere le luci, regolare la luminosità e monitorare l'efficienza energetica dei tuoi dispositivi, il tutto tramite un'app facile da usare.

L'integrazione di questi kit con assistenti vocali popolari come Amazon Alexa, Google Home e Apple HomeKit aggiunge comandi vocali al mix. Ti stai sdraiando sul divano ma hai dimenticato di spegnere le luci al piano di sopra? Dì a Echo Dot del tuo soggiorno di "spegnere le luci al piano di sopra" e le lampadine del secondo piano si spegneranno.

Diventa un avaro del calore

Pagamento delle bollette 1 Teerawattanakul / EyeEm

Forse una delle cose migliori da fare è ricontrollare che la lettura del misuratore di potenza corrisponda a ciò che la compagnia elettrica ti sta addebitando. Anche se non è così comune, c'è sempre la possibilità che ti venga addebitato un sovrapprezzo, soprattutto se la tua bolletta si basa sull'utilizzo stimato. È sufficiente annotare la lettura del contatore per l'unità appartamento o casa ogni uno o tre mesi e segnalare l'utilizzo alla compagnia elettrica se ci sono discrepanze.

Avanzate

Diventa efficiente

prog-therm-640x barbar760

Una delle più grandi, se non  la più grande, fonte di bollette energetiche elevate è l'inefficienza. Isolamento inefficiente, elettrodomestici inefficienti, riscaldamento inefficiente, illuminazione inefficiente: sono tutte le principali fonti del tuo dispendio energetico. Sebbene le due sezioni precedenti coprissero i metodi per risolvere le inefficienze minori, sono principalmente soluzioni per i sintomi di problemi più grandi.

Il primo modo per affrontare i problemi di inefficienza è installare un cronotermostato. Ciò eliminerà le congetture e la noia dalla regolazione della temperatura nella tua casa, poiché sarai in grado di creare impostazioni per determinati orari, assicurando che la tua casa rimanga confortevole quando sei lì ma anche efficiente dal punto di vista energetico quando non lo sei.

I famosi termostati intelligenti come Google Nest ed Ecobee mettono i controlli del termostato nelle tue mani. Utilizzando solo il telefono e l'app del termostato intelligente, puoi aumentare e abbassare la temperatura, impostare programmi e routine che il termostato deve seguire e controllare mentre sei in movimento. Possiedi un altoparlante Echo o Google Home? Aggiungi competenze per il tuo termostato intelligente, quindi controlla e personalizza le impostazioni del termostato con semplici comandi vocali come "Che temperatura è?" e "Alza il termostato di 2 gradi".

Successivamente, sostituire gli apparecchi con elettronica certificata Energy Star. Ciò è particolarmente cruciale per gli apparecchi più vecchi, poiché, non sorprende, sono molto meno efficienti dei modelli più recenti. Se possibile, opta per lavatrici e asciugatrici ad alta efficienza (HE). Puliscono altrettanto bene (se non meglio) delle normali rondelle ma usano meno acqua e sono progettati per funzionare anche con detergenti HE.

Gli elettrodomestici non sono le uniche cose che possono essere aggiornate, poiché esistono modelli ad alta efficienza di quasi tutto. WC, docce, finestre e porte possono essere sostituiti con modelli ad alta efficienza, risparmiando non solo sulla bolletta della luce ma in alcuni casi anche sulla bolletta dell'acqua.

Mentre la pagina precedente ha menzionato l'isolamento, la revisione completa dell'isolamento è un compito molto più grande ma che avrà un impatto molto maggiore sulla bolletta elettrica. Ciò è particolarmente importante per le case più vecchie. Individuare le posizioni con materiali obsoleti o luoghi che sono stati scarsamente isolati (o per niente) e aggiungere se necessario. Consulta la guida pratica di Energy.gov per istruzioni sicure e facili da seguire su come aggiungere isolamento alla tua casa.

Diventa sostenibile

solar_panels-640x manfredxy

Una cosa è essere efficienti; è un altro essere sostenibili. Può essere complicato e costoso, ma passare alla tua casa all'energia solare, anche solo parzialmente, potrebbe farti risparmiare un sacco di soldi. Si può anche fare soldi, consentendo di rivendere l'energia alla società elettrica.

Infine, mentre qui siamo principalmente interessati al consumo di elettricità e alle bollette elettriche, vale la pena discutere brevemente dell'acqua. Ci sono state alcune citazioni di modi per conservare l'acqua, ma uno dei migliori in assoluto  è installare il proprio sistema di irrigazione. Proprio come con i pannelli solari, il costo iniziale è elevato e probabilmente richiederà diversi giorni o settimane di lavoro per essere completato, ma alla fine ne varrà la pena.