Come bloccare o segnalare lo spam del calendario su Google Calendar e iCloud

calendario su iPad accanto a macbook e tastiera mac Pixabay / Pexels

Si scopre che le e-mail non sono l'unica forma di spam di cui devi preoccuparti. C'è una forma di spam non così nuova che è riemersa di recente che prende di mira le tue app di calendario preferite. Lo spam del calendario è una forma di phishing in cui ti vengono inviati eventi e inviti di calendario contenenti spam tramite il tuo servizio di calendario (come Google Calendar o iCloud). Questi eventi di calendario contenenti spam di solito presentano collegamenti di phishing che, se cliccati, potrebbero richiedere di divulgare informazioni finanziarie sensibili.

L'azienda di sicurezza Kaspersky ha notato per la prima volta questa forma di spam in un post sul blog pubblicato lunedì 10 giugno. In una breve descrizione dello spam del calendario, come avviene in Google Calendar, Kaspersky ha anche menzionato che, oltre ai collegamenti di phishing, lo spam del calendario può anche vengono visualizzati come sondaggi falsi in Google Calendar.

Quando si tratta di proteggersi dallo spam del calendario, la cosa principale da ricordare è di non fare clic su alcun collegamento offerto da inviti o eventi di calendario dall'aspetto sospetto. In questo modo potresti essere vulnerabile al phishing. Oltre a ciò, ci sono alcune cose che puoi fare per proteggerti ulteriormente sia che utilizzi Google Calendar o il calendario iCloud.

Secondo PCMag, il modo migliore per bloccare lo spam del calendario in Google Calendar è regolare le impostazioni degli eventi.

screenshot del calendario di Google Immagine dello schermo

Passaggio 1: accedi al tuo account Google se non l'hai già fatto. Quindi vai su calendar.google.com.

Passaggio 2: nella parte in alto a destra dello schermo, fare clic sull'icona Impostazioni (ingranaggio).

Passaggio 3: dal menu a discesa visualizzato, selezionare Impostazioni .

Passaggio 4: sul lato sinistro dello schermo, in Generale , seleziona Impostazioni evento .

Passaggio 5: selezionare il menu a discesa denominato Aggiungi automaticamente gli inviti . Quindi seleziona No, mostra solo gli inviti a cui ho risposto .

Quando si tratta di spam del calendario e utenti del calendario iCloud, The Next Web segnala che sebbene non ci sia davvero un "modo per bloccare gli inviti del calendario da estranei" sul calendario iCloud, ci sono ancora modi per proteggerti quando incontri spam del calendario tramite inviti e-mail. Innanzitutto, quando vedi lo spam del calendario come inviti di iCloud via e-mail, fai attenzione a non fare clic su alcun link, inclusi i pulsanti Accetta, Rifiuta o Forse forniti con gli inviti all'evento poiché questi pulsanti "invieranno una notifica all'hacker per informarli la tua casella di posta elettronica è reale e attiva. "

In secondo luogo, assicurati di segnalare questi inviti email di spam di iCloud come spam. Come osserva Apple Insider, puoi farlo facendo clic su Segnala posta indesiderata che si trova sotto i pulsanti Accetta, Rifiuta e Forse che si trovano negli inviti e-mail di iCloud. Dopo averlo fatto, elimina semplicemente l'email di spam del calendario.