Periscope Producer offre live streaming professionali a tutti

produttore di periscopio live streamingPeriscope di Twitter ha ampliato notevolmente le sue capacità di live streaming con l'introduzione del suo programma "Producer" in ottobre. L'iniziativa ha consentito a famosi creatori di ospitare trasmissioni Twitter in diretta da una miriade di nuovi dispositivi, tra cui videocamere HD e 360, cuffie VR, webcam e software di streaming desktop. All'epoca, la società aveva promesso che sarebbe stata distribuita a tutti gli utenti in futuro. Ebbene, quel giorno è arrivato.

Il 23 febbraio, Periscope ha annunciato che il suo aggiornamento delle sue app iOS e Android rende Producer disponibile alle masse. Dopo aver scaricato l'ultima versione di Persicope, vedrai l'opzione "Fonti avanzate" nelle impostazioni. Una guida completa su come utilizzare dispositivi di terze parti per lo streaming live su Twitter è disponibile sul sito Web di Periscope.

L'app Periscope mostrerà un'anteprima del tuo streaming quando inizi a trasmettere, permettendoti di pubblicarlo al termine. Inoltre, i creatori avranno la possibilità di incorporare grafica e filmati da fonti esterne, portando il prodotto finale più vicino a ciò che ti aspetteresti di vedere su YouTube.

periscope_producerLa possibilità di creare video live dall'aspetto professionale dovrebbe attirare gli utenti abituali del servizio, soprattutto visto che puoi pubblicare i tuoi stream su Twitter, aprendoli a un pubblico più ampio. Offre inoltre alla piattaforma social un vantaggio rispetto al suo rivale Facebook, che ha limitato la sua interfaccia di programmazione dell'applicazione in live streaming ai suoi media partner.

Per quanto riguarda Periscope, dimostra che le previsioni sulla sua "morte" potrebbero essere state miopi. Sì, il servizio è saldamente integrato nelle app di Twitter, ma è comunque necessario attraversarlo per poterlo espandere oltre i live streaming mobili.

Anche gli utenti occasionali di Twitter trarranno vantaggio dall'afflusso di contenuti professionali. Con Twitter che cerca sempre più l'intelligenza artificiale per aiutare a far emergere argomenti più pertinenti per soddisfare gli interessi dei suoi utenti, quel contenuto potrebbe ora includere anche una quantità diversificata di video dal vivo in futuro.

Aggiornato il 24/02/2017 da Saqib Shah: Aggiunte informazioni sul lancio generale di Periscope Producer