Atari VCS: che cos'è, come usarlo, giochi, hardware, versione e altro

Quando l'Atari VCS è stato rivelato nel 2017, non è stato immediatamente chiaro a cosa mirasse Atari con questa nuova console. È un sistema retrò come SNES Classic e Sega Genesis Mini? Sarà una console nuova di zecca che cerca di competere con i moderni sistemi Sony, Microsoft e Nintendo? Anche adesso, più di due anni dopo, c'è ancora un po 'di confusione sul VCS.

Bene, cos'è?

Quando verrà lanciato a marzo 2020, Atari VCS sarà in parte console retrò, in parte revival della Steam Machine e in parte piattaforma di streaming. Fornirà inoltre una piattaforma aperta sia per gli utenti che per gli sviluppatori. Per lo meno, il VCS è un progetto intrigante della società responsabile dei primi sistemi di gioco popolari.

Come lo usi?

Atari VCS

Quando avvii per la prima volta l'elegante Atari VCS, sarai in grado di accedere all'Atari Vault, una raccolta di 101 classici Atari che vanno dai giochi arcade all'Atari 2600. Se guardi al VCS solo come a una console retrò, il suo prezzo premium potrebbe sembrare più che un po 'troppo alto. Ma Atari VCS avrà anche un negozio per acquistare giochi moderni, sebbene giochi specifici non siano stati rivelati.

In quanto piattaforma aperta, Atari VCS consente agli utenti di installare le proprie app e giochi. Attualmente, Redbox, Netflix, VUDU TV e film saranno disponibili per gli utenti al momento del lancio. All'E3 2019, Atari ci ha detto che mirano ad avere YouTube, Twitch, Hulu e altri servizi di streaming anche sulla console. Atari sta ancora lavorando per finalizzare le sue partnership, ma saremo sicuri di aggiornare questo riepilogo con queste informazioni una volta che sarà disponibile.

Una piattaforma aperta significa anche che gli sviluppatori possono creare giochi e condividerli facilmente per farli giocare ad altri utenti VCS. Teoricamente, potresti persino sviluppare questi giochi sullo stesso VCS poiché la console supporta mouse e tastiera.

Atari VCS

Atari vuole dare agli utenti la libertà di utilizzare il proprio VCS come meglio credono. Quel mantra si estende ai controllori. Un moderno gamepad in stile Xbox One e un joystick classico vengono forniti con il bundle All-in Atari VCS 800. Ogni controller sarà anche venduto separatamente, con il joystick che costa $ 49 e il gamepad che costa $ 59.

Come già accennato, puoi anche usare mouse e tastiera sul VCS. Poiché la piattaforma è aperta e supporta Windows, è ovvio che potresti essere in grado di utilizzare altri controller moderni come il controller Switch Pro, DualShock 4 e il gamepad Xbox One.

Streaming del gioco

Atari ha collaborato con Antstream per sviluppare un servizio di streaming di giochi in abbonamento per VCS. Antstream Arcade è attualmente disponibile su Android e offre una crescente libreria di giochi retrò da giocare sui tuoi dispositivi basati su Android. Questa nuova versione di Antstream Arcade sarà esclusiva di Atari VCS. Soprannominato "Atari Edition", il servizio di streaming offrirà 50 giochi al momento del lancio, ma promette di crescere costantemente fino a diventare "la più grande collezione di giochi Atari disponibile su richiesta".

L'elenco completo dei giochi di lancio non è stato rivelato, ma sappiamo che saranno incluse le compilation Adventure, Pong, Night Driver, Tempest 2000 , Yars 'Revenge e Atari rilasciate negli anni.

Puoi provare Antstream Arcade gratuitamente per 30 giorni. Dopo il periodo di prova, un abbonamento mensile costa $ 10. Puoi ridurre il costo mensile a $ 8 acquistando un abbonamento annuale ($ 24 di risparmio complessivo).

Hardware

L'Atari VCS si differenzia dalle console retrò con il suo hardware. Sotto il cofano, il VCS ha un processore AMD Ryzen e una grafica Radeon. È inoltre dotato di comfort moderni come USB 3.0, HDMI, Wi-Fi, Bluetooth ed Ethernet. È essenzialmente un PC economico che funziona su un sistema operativo basato su Ubuntu. Perché?

Bene, l'Atari VCS funziona in modo simile alle macchine a vapore. Come piattaforma aperta, puoi avviare in modalità Sandbox e installare sistemi operativi moderni come Windows, Linux e Chrome OS. Da lì, puoi installare client di gioco come Steam o Epic Games Store e riprodurre la tua libreria di giochi esistente. Tieni presente che il VCS non è un PC di fascia alta, quindi non aspettarti di eseguire gli ultimi e migliori giochi AAA.

Poiché VCS supporta i giochi moderni, ha anche HDR e uscita 4K. Puoi eseguire lo streaming in 4K a 60 fotogrammi al secondo su VCS.

Oltre a installare nuovi sistemi operativi, è possibile aggiornare l'hardware stesso. Il VCS viene fornito con 4 GB o 8 GB di RAM DDR4, ma puoi aprire la console e aggiungere altra RAM. La memoria integrata da 32 GB può essere aggiornata con unità flash e dischi rigidi esterni.

Data di rilascio e preordini

Coloro che hanno sostenuto la campagna di crowdfunding di Indiegogo riceveranno le loro console Atari VCS a dicembre 2019. La campagna di crowdfunding è terminata, quindi se non hai contribuito, dovrai aspettare fino a marzo 2020 per mettere le mani su Atari VCS.

Il VCS è disponibile in tre edizioni: Atari VCS 400 ($ 250), Atari VCS 800 ($ 280) e Atari VCS 800 All-in Bundle ($ 380). La differenza tra i modelli 400 e 800 è la RAM. Il 400 viene fornito con 4 GB, mentre l'800 viene fornito con 8 GB. Il pacchetto All-in viene fornito con entrambi i controller Atari (valore $ 108).

Preordina Atari VCS 400

Preordina Atari VCS 800

Preordina Atari VCS 800 All-in