Come pulire una caffettiera e prevenire la crescita dei batteri

Per molte persone, bere il caffè è una parte così essenziale della loro routine mattutina che non si sentono completamente svegli fino a quando non hanno avuto quella mattina un rimedio. Secondo Statista, quasi la metà degli intervistati negli Stati Uniti riferisce di bere da due a tre tazze di caffè al giorno. Circa un quarto degli intervistati afferma di bere una tazza. A causa della nostra ossessione per il caffè, l'umile caffettiera può finire per essere uno dei piccoli elettrodomestici più importanti in cucina.

Ci affidiamo alle nostre macchine da caffè per produrre una bella tazza di caffè calda che sia perfetta. Ci fidiamo delle nostre macchine da caffè e non ci aspettiamo che preparino una tazza di caffè costoso che non è sicuro da bere.

Ma quanto è pulito quel caffè che esce dalla macchina? Dipende. Una domanda migliore è quanto è pulita la tua caffettiera? Alcune persone pensano che il caffè stesso sia caldo, che uccida tutti i batteri e che la loro tazza di Joe sia automaticamente igienica. Ma se non pulisci la tua caffettiera. potresti effettivamente bere un caffè che non è esattamente appetitoso. La tua macchina potrebbe anche contenere muffe o altri batteri nocivi.

Gli ambienti umidi e bagnati sono luoghi ideali per la crescita di lieviti e muffe. Uno studio di NSF International ha rilevato che il 50% delle famiglie aveva lievito e muffa nel serbatoio della propria macchina da caffè. Quando CBS News ha tamponato 11 macchine da caffè per uso domestico, hanno trovato 11 diversi tipi di batteri, tra cui pseudomonas aeruginosa (un batterio che cresce nell'acqua stagnante) e batteri enterobatter (un batterio coliforme presente nel colon umano).

Ancora disgustato? Se pulire la macchina da caffè non fa parte delle tue faccende domestiche, potresti renderlo parte del tuo regime di pulizia.

Ecco come pulire correttamente la tua macchina da caffè standard.

patrickhastings / 123rf

Di cosa avrai bisogno

Non hai bisogno di niente di speciale per pulire la tua macchina da caffè, solo alcuni oggetti che probabilmente hai già in casa.

  • Aceto
  • Acqua distillata
  • Bicarbonato di sodio
  • Detersivo per i piatti
  • Una spugna pulita o una spazzola delicata
  • Un panno pulito

Passaggio 1: rimuovere il filtro della caffettiera

Inizia rimuovendo il filtro riutilizzabile della macchina (se applicabile). Quindi, immergere il filtro in una soluzione di acqua distillata e uno spruzzo di detersivo per piatti delicato per 20 minuti. Quindi, risciacqualo bene sotto l'acqua per rimuovere eventuali residui di sapone. Dopo averlo risciacquato accuratamente, lasciare il filtro su uno stendino e lasciarlo asciugare completamente.

Passaggio 2: crea una soluzione detergente e passala nella macchina del caffè

Mescola una tazza di aceto con una tazza di acqua distillata per creare una soluzione detergente. Per le caffettiere più piccole, puoi usare mezza tazza di aceto e mezza tazza d'acqua. Versate questa soluzione nel serbatoio dell'acqua e lasciate riposare per circa 20 minuti. Questo aiuterà a pulire parte del funk che si trova sul fondo del serbatoio dell'acqua.

Trascorsi i 20 minuti, accendi la macchina da caffè e prepara l'aceto e la soluzione di acqua attraverso la macchina. Una volta che si è infuso nella pentola, agita l'aceto caldo e la soluzione acquosa intorno alla caffettiera, quindi getta la soluzione.

Prepara due tazze di acqua distillata attraverso la macchina per eliminare alcuni residui di aceto. Agita l'acqua calda nella caffettiera, quindi svuota la pentola. Ripeti il ​​processo finché la macchina non ha più odore di aceto.

Passaggio 3: pulire l'esterno della macchina

Pulire l'esterno della macchina utilizzando una spugna pulita o salviette disinfettanti, bicarbonato di sodio e acqua distillata. Usa il sapone per i piatti per rimuovere le macchie di caffè. Quindi, pulire la macchina con un panno e acqua per rimuovere eventuali residui di bicarbonato di sodio o sapone.

Al termine della pulizia della parte esterna, lasciare il coperchio fuori dal serbatoio dell'acqua, rimuovere il coperchio dalla caffettiera e lasciare asciugare completamente la macchina.

Quante volte pulire la macchina del caffè e altri suggerimenti

È una buona idea pulire a fondo la tua macchina da caffè seguendo i passaggi precedenti almeno una volta al mese. Fare riferimento al manuale del proprietario della macchina per ulteriori istruzioni su come pulire la macchina. Puoi anche pulire il filtro rimovibile e l'interno della caffettiera con acqua e sapone per piatti delicato dopo ogni utilizzo. Di seguito sono riportati alcuni altri suggerimenti per mantenere la tua caffettiera pulita e igienica.

  • In genere non è una buona idea mettere la caffettiera o altre parti della macchina nella lavastoviglie.
  • Quando la macchina è vuota e non la usi, lascia i coperchi fuori dal serbatoio dell'acqua e dalla caffettiera. Ciò consente all'interno di asciugarsi completamente e aiuta a ridurre la crescita di muffe e batteri. Molti tipi di muffe e batteri prosperano in ambienti umidi.
  • Evita di usare detergenti aggressivi come la candeggina nella tua macchina da caffè. Anche se lo risciacqui accuratamente, potresti ancora lasciare dei residui. Inoltre, non vuoi danneggiare la tua macchina. È meglio usare un detergente adatto agli alimenti all'interno della macchina.
  • L'acqua distillata è l'ideale per pulire la tua macchina da caffè perché non lascia impurità o macchie d'acqua.
  • Questa guida include le istruzioni per pulire una caffettiera standard con una pentola. Per istruzioni dettagliate su come pulire una macchina Keurig, consulta la nostra guida alla pulizia Keurig.