Come recuperare i contatti di Google

Antonio Guillem / 123RF

Se usi Gmail, potresti aver avuto un momento di shock mentre apri i tuoi contatti, sperando di scrivere un'email a un vecchio amico o collega, solo per vedere una valanga di nomi e indirizzi che si riversano sullo schermo. Da dove vengono tutti? Come le risme di annunci di generi alimentari che compaiono nelle caselle di posta ogni settimana, i contatti di Gmail si accumulano velocemente, conseguenza del fatto che, per impostazione predefinita, Gmail aggiunge ogni persona a cui invii un'email ai tuoi contatti.

È logico che potresti voler sfoltire l'elenco di tanto in tanto, ma cosa succede se rimuovi accidentalmente un contatto importante? Il ripristino dei contatti persi è un processo semplice, sebbene abbia alcune limitazioni. Ti mostreremo come farlo. E se hai bisogno di altri suggerimenti per ottenere il massimo dal tuo account Gmail, abbiamo anche una guida per questo.

Come ripristinare i contatti

La buona notizia è che puoi ripristinare i contatti che hai cancellato; la cattiva notizia è che puoi annullare le modifiche ai tuoi contatti solo fino a 30 giorni dopo che si sono verificate.

Per prima cosa, vai a Contatti Google.

Fare clic su Altro , quindi su Annulla modifiche .

Sono disponibili varie opzioni per l'intervallo di tempo in cui si desidera eseguire il rollback. Seleziona un orario, quindi fai clic su Conferma .

In questo modo essenzialmente riavvolge l'orologio nell'elenco dei contatti. Ciò significa che i contatti aggiunti dopo tale periodo non verranno visualizzati. Per aggirare questo problema, Google consiglia di esportare i contatti prima di tornare indietro nel tempo, in modo da poterli aggiungere di nuovo in seguito.

Esportazione di contatti

Vai a Contatti Google .

Fare clic su Altro , quindi su Esporta .

Se desideri esportare solo contatti specifici, seleziona le caselle accanto ai loro nomi, quindi fai clic su Esporta.

Scegli di salvare i tuoi contatti come file CSV, a seconda se desideri esportarli su un account Google o Microsoft Outlook o su una vCard (file di contatto virtuale) per altri servizi.

Importazione di contatti

Innanzitutto, vai a Contatti.

Fare clic su Altro , quindi su Importa .

Fare clic su Scegli file .

Seleziona il file CSV (se importi da Gmail). Se stai importando i contatti da un altro servizio di posta elettronica (come Outlook), seleziona il servizio da cui desideri importare, quindi fai clic su Accetto, andiamo !

Fare clic su Importa .

Accedi con le credenziali di accesso appropriate, quindi fai clic su Accetto .

Con ciò, puoi ripristinare tutti i contatti persi quando torni al tuo vecchio elenco di contatti.